Calabria, Luigi de Magistris promette una “regione plurale, aperta, inclusiva e transgender”

Candidato alla presidenza della regione Calabria, il sindaco di Napoli ha annunciato anche una legge regionale contro l'omotransfobia.

Calabria, Luigi de Magistris promette una "regione plurale, aperta, inclusiva e transgender" - de Magistris - Gay.it
2 min. di lettura

Da 10 anni sindaco di Napoli, Luigi de Magistris correrà per la presidenza della regione Calabria alle imminenti elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre. L’ex magistrato dovrà battere il candidato del centrodestra Roberto Occhiuto e la candidata del centrosinistra e del M5s Amalia Bruni. I sondaggi danno il primo leggermente in vantaggio sulla sfidante, con de Magistris lontano 20 punti da entrambi, al 18,6% dei consensi.

Regione Calabria costretta a tornare al voto un anno e mezzo dopo la vittoria di Jole Santelli, eletta il 26 gennaio 2020 e prematuramente scomparsa il 15 ottobre 2020. Da allora a guidare la regione c’è Antonino Spirlì, leghista nonché omosessuale dichiarato negli ultimi mesi più volte resosi protagonista di omotransfobia verbale. “Se mio figlio partecipasse al Pride lo prenderei a calci nel culo con gli anfibi”, ha dichiarato lo scorso maggio. “Il DDL Zan è uno spreco di energie, una legge non può smentire l’ordine naturale”, ha detto ad aprile. “Non c’è cosa più brutta della lobby fr*cia”, tuonò nel 2020.

Forse anche per dimenticare questi ultimi 12 mesi a guida Spirlì, Luigi de Magistris ha ribadito il suo impegno sul fronte dei diritti LGBT, come già avvenuto a Napoli, sottoscrivendo un documento a firma Arcigay Reggio Calabria “I Due Mari”, “Eos Arcigay Cosenza” e “A.GE.D.O” Reggio Calabria.

Il riscatto di questa terra passerà necessariamente anche per le politiche sociali del lavoro e della salute, chiaramente contro ogni discriminazione di genere e di sesso. Ci doteremo di tutti gli strumenti legislativi necessari e punteremo su formazione e prevenzione. A partire dalla scuola e dalle Università con cui dialogheremo per costruire percorsi specifici di educazione all’affettività, far emergere e contrastare il crescente fenomeno dei discorsi di odio online, con percorsi di formazione/informazione e la promozione di una narrazione accurata e inclusiva“, ha sottolineato de Magistris. “Sarà importante il dialogo con le altre regioni e mi impegnerò, come chiedono le associazioni con cui sto interloquendo, per favorire la nascita di una rete nazionale delle pubbliche amministrazioni contro le discriminazioni, per l’orientamento sessuale e l’identità di genere a cui, per quanto riguarderà la Calabria, destinerò adeguato sostegno economico. Così come ho fatto a Napoli, doterò anche la nostra regione di una legge regionale specifica per regole chiare su questo fronte, per combattere, ogni forma di violenza, intolleranza, misoginia, abilismo e ageismo“.

Una legge regionale contro l’omotransfobia, promette il sindaco di Napoli, per poi intervenire sul fronte sanitario: “Agevoleremo l’accesso a tutti gli strumenti di prevenzione dalle Infezioni Sessualmente Trasmissibili con rimborso a carico del Servizio Sanitario Calabrese. E, fatto molto importante, promuoveremo la depatologizzazione delle persone transgender al fine di rendere i loro percorsi di salute e benessere più rispettosi del diritto all’autodeterminazione. In applicazione della storica legge 174/1978 faremo sì che in tutti i consultori si possa accedere all’Interruzione Volontaria della Gravidanza. La Calabria che finora ha discriminato i suoi stessi abitanti negando loro diritti e servizi essenziali, con noi al governo della Cittadella diventerà una regione plurale, aperta, inclusiva e transgender“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gioric70 27.9.21 - 20:32

Ma sto Spirlì già il cognome è più di un progamma....se lo mettessimo a pecora a lustrare con la lingua un bel pò di paia di anfibi di qualche bel soldatino? Forse je se passerebbe la fantasia de piacce a carci in culo il figlio visto che poi dopo tutto il lavoro de lingua svolto je se rimacchierebbero tutti e di quel povero figlio condannato ad avere sto coglione di padre. Ma non si vergogna di quello che gli esce di bocca? Acido muriatico e passa la paura! Coglione!

Trending

"Esiste il gene dell’omosessualità?". 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO) - Barbara Gallavotti - Gay.it

“Esiste il gene dell’omosessualità?”. 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 30.5.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv? - 300 - Gay.it

Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv?

Serie Tv - Redazione 30.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24

Continua a leggere

Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb - Pekka Haavisto - Gay.it

Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb

News - Federico Boni 29.1.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24
Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di 'Stati Uniti d'Europa': "Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell'UE"" - Matteo Di Maio Europa - Gay.it

Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di ‘Stati Uniti d’Europa’: “Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell’UE””

News - Federico Boni 21.5.24
Aleksander Miszalski al cracovia pride

Polonia, il nuovo sindaco di Cracovia si unirà al Pride e isserà la bandiera rainbow sul Municipio

News - Francesca Di Feo 10.5.24
San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: "Non potevo restare indifferente" - San Lazzaro di Savena la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino - Gay.it

San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: “Non potevo restare indifferente”

News - Federico Boni 14.12.23
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
Thailandia verso il matrimonio egualitario

Thailandia, ad un passo il sì definitivo del Parlamento al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 21.12.23