Cannes, la Queer Palm va per la prima volta a una donna: Céline Sciamma

Il tradizionale premio lgbtq+ va al film in costume ‘Portrait de la jeune fille en feu’ con Adèle Haenel e Noémie Merlant.

Cannes, la Queer Palm va per la prima volta a una donna: Céline Sciamma - Portrait de la jeune fille en feu 4 - Gay.it
2 min. di lettura

Per la prima volta nella sua storia decennale, la Queer Palm è stata attribuita a una donna, Céline Sciamma. Il tradizionale premio lgbtq+ del Festival di Cannes organizzato dal critico Franck-Finance Madureira è andato a Portrait de la jeune fille en feu (Ritratto della giovane ragazza in fiamme) perché “non è solo una storia lesbica ma, prima di tutto, un gran film di cinema. La giuria è stata scossa dalla padronanza artistica che mostra la cineasta e toccata dallo sguardo che lei porta sulla creazione artistica, cuore bruciante di questo film”.

Cannes, la Queer Palm va per la prima volta a una donna: Céline Sciamma - Portrait de la jeune fille en feu 3 - Gay.it

Siamo stati ugualmente emozionati – continua la motivazione della giuria – dal senso di sorellanza che abita questo film: dal destino dei personaggi al lavoro con le attrici, fino alla squadra tecnica e artistica. Siamo ugualmente molto fieri di attribuire per la prima volta la Queer Palm a una donna”.

Cannes, la Queer Palm va per la prima volta a una donna: Céline Sciamma - Portrait de la jeune fille en feu - Gay.itPortrait de la jeune fille en feu’ è un film interamente al femminile e racconta la storia d’amore tra una pittrice e la sua modella nel XVIII secolo. Costei (Adèle Haenel) rifiuta di essere data in sposa a un uomo sconosciuto e nega il volere della madre (interpretata da Valeria Golino) di farsi realizzare un ritratto di matrimonio da parte di un’artista (Noémie Merlant) che diventerà sua complice e quindi amante.

Cannes, la Queer Palm va per la prima volta a una donna: Céline Sciamma - Portrait de la jeune fille en feu 2 - Gay.itLa giuria presieduta da Virginie Ledoyen e composta da Claire Duguet, Kee-Yoon Kim, Marcio Reolon e Filipe Matzembacher ha anche premiato il cortometraggio ‘La distance entre le ciel et nous’ (‘La distanza tra il cielo e noi’) di Vasilis Kekatosper il suo approccio sensibile al desiderio, le sue irresistibili performances d’attore e la sua realizzazione magistrale”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
pride di modena, terni e alessandria

Come sono andati i Pride di Alessandria, Terni e Modena il 25 maggio – GALLERY

News - Gio Arcuri 28.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Cannes 2024, Lukas Dhont presidente di giuria Queer Palm: "Non sarei quello che sono senza l’arte queer" - Cannes 2024 Lukas Dhont presidente di giuria della Queer Palm - Gay.it

Cannes 2024, Lukas Dhont presidente di giuria Queer Palm: “Non sarei quello che sono senza l’arte queer”

Cinema - Federico Boni 21.2.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24