Cher: “Ho visto i primi uomini gay all’età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così”

L'attrice premio Oscar si è poi definita "furiosa" per l'enorme quantità di leggi omobitransfobiche che stanno inondando tutti gli Stati d'America.

ascolta:
0:00
-
0:00
Cher: "Ho visto i primi uomini gay all'età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così" - Cher per Paper Magazine - Gay.it
2 min. di lettura

Cher: "Ho visto i primi uomini gay all'età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così" - Cher per Paper Magazine 2 - Gay.it

In promozione con Christmas, suo ritorno discografico in salsa natalizia dopo aver venduto oltre 100 milioni di album, Cher, leggenda della musica e del cinema, si è concessa una lunga intervista a Paper Magazine, abbracciando anche i temi LGBTQIA+ a lei tanto cari.

L’attrice premio Oscar, che ha già annunciato che se Donald Trump dovesse essere rieletto presidente sarebbe pronta a lasciare il Paese, si è definita “furiosa” per l’enorme quantità di leggi omobitransfobiche che stanno inondando tutti gli Stati d’America.

È fottutamente pazzesco”. “Non capisco, questa non è la mia America… È come se all’improvviso tutte le cose che aggiungono pepe, eccitazione e bellezza, a meno che non lo fai a modo loro, non vadano più bene, vogliono sbarazzarsi di tutto. Come insegnare la storia delle persone nere o vietare libri che sono libri favolosi”. “Bisogna esplicitare il nostro disappunto, sottolineare quanto sia sbagliato sminuire le persone di una comunità solo per essere quello che sono“.

Idolatrata Regina della nostra comunità, Cher ha inoltre svelato di aver incontrato i “primi ragazzi gay” all’età di 9 anni.

“Pensai: ‘Perché non sono tutti così’. ‘Nessuno degli uomini che conosco è così, nessuno degli uomini è così simpatico, così vivido e così pieno di vita e divertente da avere intorno’. E quella fu il mio ingresso, la mia introduzione”.

Cher ha subito capito l’importanza dell’inclusività grazie alla defunta madre Georgia Holt, che “non aveva alcun pregiudizio”. Nel corso degli anni Cher ha seguito passo passo la transizione di suo figlio, Chaz Bono, inizialmente vissuta con difficoltà, per poi apprendere, conoscere, tanto dall’aver ricostruito un rapporto che appariva deteriorato.

Nei giorni scorsi Cher, vincitrice di un premio Oscar, un David di Donatello, il Prix d’interprétation féminine a Cannes, un Grammy Award, un Emmy Award, tre Golden Globe e un People’s Choice Award, nonché insignita del Kennedy Center Honors nel 2018, è tornata a parlare anche di Madonna, ridando fiato ad una faida che va avanti da oltre 30 anni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale - Nemo Eurovision - Gay.it

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale

Culture - Redazione 22.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Carmine d'Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: "Mezza femmina" - Carmine dAnelli insulti omotransfobici e sessisti 11 - Gay.it

Carmine d’Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: “Mezza femmina”

News - Redazione 22.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Beyoncé, Dua Lipa, Taylor Swift

Il 2024 è delle popstar: ecco i 14 album più attesi dell’anno

Musica - Redazione Milano 8.3.24
Madonna e Kylie Minogue insieme sul palco cantano I Will Survive e Can't Get You Out Of My Head (VIDEO) - Madonna e Kylie Minogue foto - Gay.it

Madonna e Kylie Minogue insieme sul palco cantano I Will Survive e Can’t Get You Out Of My Head (VIDEO)

Musica - Federico Boni 8.3.24
Madonna celebra il Pride Month: "Non smetterò mai di lottare per la diversità, l'inclusione e la parità di diritti per tutti" (VIDEO) - madonna truth or dare 1991 1 - Gay.it

Madonna celebra il Pride Month: “Non smetterò mai di lottare per la diversità, l’inclusione e la parità di diritti per tutti” (VIDEO)

Musica - Redazione 7.6.24
Annalisa parla di un Nuovo Album

Annalisa si prepara per un nuovo album: “Voglio invitare un po’ di colleghi”

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Primavera, la playlist per salutare la bella stagione

È primavera, 10 canzoni per uscire dal letargo e tornare a vivere

Musica - Emanuele Corbo 21.3.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Loredana Bertè Pazza Sanremo 2024

Sanremo 2024 è scomodo, Loredana Bertè: “Quando ti obbligano…”

Musica - Redazione Milano 28.1.24