Consigliere leghista: “Bianco-fiore si è dovuta piegare ai finocchi”

L'ex leader toscano della Lega Nord Emilio Paradiso ha scatenato un putiferio su Facebook chiedendo che, come la Biancofiore "piegata dai finocchi" anche la ministra "nero di seppia" debba dimettersi.

Consigliere leghista: "Bianco-fiore si è dovuta piegare ai finocchi" - lega biancofioreBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Consigliere leghista: "Bianco-fiore si è dovuta piegare ai finocchi" - lega biancofioreF1 - Gay.it

Dopo la rimozione di Micaela Biancofiore dalla carica di sottosegretaria alle Pari Opportunità , seguita alle molteplici polemiche nate sulla scia delle sue note posizioni sui diritti delle persone lgbt, la Lega passa al contrattacco e adesso chiede le dimissioni della ministra Kyenge rea di avere proposto una legge per la cittadinanza dei bambini nati in Italia.
Per farlo, tra l’altro, il consigliere leghista di Prato Emilio Paradiso non perde l’occasione di ricordare a tutti come molti esponenti della Lega la pensino in tema di omosessualità, come a sottolineare che chi discrimina lo fa in tutte le direzioni.

Consigliere leghista: "Bianco-fiore si è dovuta piegare ai finocchi" - lega kyenge - Gay.it

“Il Bianco-fiore si è dovuta piegare ai finocchi – scrive il consigliere su Facebook – e il nero di seppia la lasciamo lì”?
Paradiso, che è stato segretario regionale della lega Nord in Toscana dal 1997 al 1999, si fa forte di un sondaggio lanciato qualche giorno fa dal quotidiano Libero secondo cui “l’amazzone azzurra” (Micaela Biancofiore, ndr) sarebbe stata cacciata dal governo “per molto meno” ovvero per avere “espresso considerazioni sull’omosessualità a livello personale”, mentre Kyenge parlerebbe come ministra quando propone lo ius soli per i bimbi nati in Italia.

Emilio Paradiso (a sinistra)

Emilio Paradiso (a sinistra)

Intervistato dal Tirreno di Prato, il consigliere ha tentato di minimizzare la cosa, senza scusarsi e dichiarando: “Chi mi conosce bene sa che faccio delle “zingarate”. La mia era solo una battuta, forse ho esagerato un po'”.
Una “zingarata” che potrebbe costargli cara. La Provincia di Prato, infatti, attraverso il Centro antidiscriminazione, ha segnalato l’accaduto all’Unar, Ufficio nazionale antidiscriminazione istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. “Frasi offensive e dispregiative nei confronti di un genere o del colore della pelle – ha dichiarato al Tirreno l’assessore al Sociale Loredana Ferrara – non dovrebbero trovare spazio nella cultura e nel pensiero di chi rappresenta le istituzioni”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24