Dave Bautista celebra il Pride Month omaggiando sua mamma lesbica: “Sono orgoglioso di lei”

Il gigante buono della Marvel, storico nostro alleato.

ascolta:
0:00
-
0:00
Dave Bautista celebra il Pride Month omaggiando sua mamma lesbica: “Sono orgoglioso di lei” - dave bautista lgbtq pride - Gay.it
2 min. di lettura

Dave Bautista celebra il Pride Month omaggiando sua mamma lesbica: “Sono orgoglioso di lei” - Dave Bautista celebra il Pride Month - Gay.it

53enne ex wrestler statunitense ormai prestato a tempo pieno alla recitazione, Dave Bautista ha voluto celebrare il Pride Month celebrando sua mamma, lesbica dichiarata.

Bautista, che interpreta il gigantesco Drax nei Guardiani della Galassia della Marvel, ha condiviso su Instagram una foto che lo ritrae con un’attillata t-shirt arcobaleno con sopra scritto “Be You“. Aggiungendo questo messagio: “Sono sempre stato orgoglioso di chi fosse mia madre, perché lei era sempre orgogliosa di ciò che era. Alla facciaccia loro, fottitene se non gli piaci, senza rimorsi, siate orgogliosi. E suo figlio ha prestato [sic] attenzione. SIATE FORTI, SIATE ORGOGLIOSI, SIATE VOI”, con hashtag a traino a dir poco perfetto: #ProudSonofaLesbian. Ovvero Orgoglioso Figlio di una Lesbica.

Non è la prima volta che Bautista si espone a favore dei diritti LGBQ+. Nel 2016 si era scagliato contro il pugile Manny Pacquiao, che aveva citato un passaggio della Bibbia in cui si dice che i gay andrebbero giustiziati. “Mia madre è lesbica, non me ne frega un ca**o di quel che dice questa merda. Non penso che sia divertente”, disse nel corso di un’intervista a TMZ.

Nel 2019 Dave tornò a difendere sua mamma, rispondendo ad un vescovo che chiedeva ai cattolici di non celebrare il Pride a causa della sua influenza dannosa sui bambini. “Mia madre è lesbica. Penso di essere cresciuto bene”, replicò Bautista, presto di nuovo negli abiti di Drax con Guardiani della Galassia Vol. 3, la cui uscita è prevista per maggio 2023, e ancor prima in Thor: Love and Thunder, in sala a metà luglio del 2022.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24

Leggere fa bene

Joe Locke di Heartstopper in Agatha: Darkhold Diaries, le prime immagini ufficiali. VIDEO - agatha darkhold diaries - Gay.it

Joe Locke di Heartstopper in Agatha: Darkhold Diaries, le prime immagini ufficiali. VIDEO

Serie Tv - Redazione 28.11.23
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
X-Men '97: Disney ha licenziato il creatore Beau DeMayo, gay dichiarato, a causa di un profilo OnlyFans? - Beau DeMayo - Gay.it

X-Men ’97: Disney ha licenziato il creatore Beau DeMayo, gay dichiarato, a causa di un profilo OnlyFans?

Serie Tv - Federico Boni 13.3.24