Silvana De Mari, domani l’udienza per chiedere il rinvio a giudizio

La scrittrice e dottoressa integralista era stata denunciata dal circolo Mario Mieli di Roma.

silvana De Mari
< 1 min. di lettura

Sarà davanti al Gip di Torino che si deciderà se Silvana De Mari andrà a processo per diffamazione continuata e aggravata.

Già candidata, poi ritirata, per il Popolo della Famiglia alle ultime politiche, l’icona dei catto-integralisti nostrani Silvana De Mari affronterà domani la seconda richiesta di rinvio a giudizio per le sue espressioni infamanti e omofobe.

In questo caso la denuncia nei confronti della dottoressa era arrivata dal Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli di Roma, che De Mari aveva etichettato come “Il circolo LGBT di Roma intitolato a un cantore di pedofili, necrofilia e coprofagia”, chiosando “Posso assumere che tutti gli iscritti provino simpatia per queste pratiche? O che almeno non ne provino nausea? Posso?”.

Sulla richiesta di rinvio a giudizio di De Mari, già nota alle cronache per aver parlato dei gay come la nuova razza ariana e aver speculato sulla pericolosità del sesso anale, ha commentato così il Mario Mieli:  “Siamo felici che finalmente queste persone verranno chiamate a rispondere delle loro parole di odio davanti a un giudice – ha scritto in una nota il presidente del Mieli Sebastiano Seccie siamo fiduciosi che la magistratura saprà dire a chiare lettere che nel nostro ordinamento non c’è posto per queste gravi e infamanti illazioni”.

Oltre al circolo romano, anche il coordinamento del Torino Pride aveva denunciato la dottoressa De Mari per diffamazione aggravata dalla finalità della discriminazione e dall’odio razziale. Un altro procedimento in cui, rigettando una prima richiesta di archiviazione da parte del pm, è stata rinviata a giudizio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 24.10.19 - 18:45

Non possiamo pretendere d'essere amati da soggetti come costei , ma esigiamo il rispetto - come tutti gli altri esseri umani - diversamente , che almeno ci temano e quindi tengano il becco chiuso.

Trending

Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24