Video

Drive-Away Dolls, le prime recensioni dalla folle e sboccata commedia queer di Ethan Coen e Tricia Cooke

"Un inno alla promiscuità saffica che trasuda autenticità queer".

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Arriverà nelle sale italiane il 7 marzo, distribuita da Universal Pictures International Italy e esclusivamente in edizione originale sottotitolata, Drive-Away Dolls, commedia on the road prodotta da Working Title e diretta da Ethan Coen, regista 4 volte premio Oscar che l’ha anche scritta e prodotta insieme alla moglie Tricia Cooke. Drive-Away Dolls è a tutti gli effetti il primo film da regista solista per Ethan, senza il fratello Joel al suo fianco.

Drive-Away Dolls è un’avventura in stile Thelma & Louise, ricca di suspense e scandalosamente divertente, con personaggi bizzarri che ricordano lo stile dei fratelli Coen ma con nuovi tratti distintivi grazie all’apporto di Tricia Cooke. Protagoniste sono Margaret Qualley – figlia d’arte e vista recentemente in Povere Creature e Sanctuary – qui nel ruolo di Jamie, uno sfrenato spirito libero che si dispera per l’ennesima rottura con una ragazza, e la rising star australiana Geraldine Viswanathan – recentemente aggiuntasi al cast di Thunderbolts della Marvel – che interpreta la sua timida amica Marian con un disperato bisogno di lasciarsi andare. In cerca di un nuovo inizio, le due intraprendono un viaggio improvvisato a Tallahassee in Florida, ma le cose precipiteranno rapidamente quando incrociano un gruppo di inetti criminali durante il tragitto.

Completano il cast Beanie Feldstein, Colman Domingo, Bill Camp, Pedro Pascal e Matt Damon protagonisti di due memorabili cameo. Una queer comedy per il gigantescio Ethan, accolta dalla stampa internazionale con opinioni assai discordanti. Il The Guardian l’ha definita “oscena, sciocca e saffica“, sottolineando come “contrariamente al suo incedere disinvolto questa è un’opera essenziale nel corpus di Coen, un’evoluzione più che una regressione o un sacrificio. È il raro caso in cui una preponderanza di battute sul cazzo preannuncia un ritrovato progresso nella maturità“.

Empire ha parlato di un film “davvero lesbico“, perché include “cunnilingus comico nei primi cinque minuti“. In un’altra scena Jamie vorrebbe fare un’orgia con un tutta squadra di calcio femminile. Anche per questo motivo Drive-Away Dolls includerebbe “i colori saffici in modo forte e orgoglioso”.

IGN parla di un film che evoca “un ambiente grrrl post-riot che sarà l’erba gatta vestita di Doc Martens per le donne queer di una certa età“, poiché riuscirebbe a combinare “l’umorismo lesbico ironico di Cooke con un complotto di criminali maldestri tipico di Coen”.

Owen Gleiberman di Variety si è invece soffermato sulle due protagoniste, descrivendo la Jamie di Qualley “come se Kristen Stewart si fosse incrociata con Katharine Hepburn. È come qualcuna in preda alla sbronza, alla lussuria e alla fame di star del cinema. Ha un nuovo e impertinente fuoco infernale per vincere”.

Anche Brian Truitt di USA Today ha elogiato la “Jamie stravagante e carismatica” di Qualley e il rapporto con la sua protagonista.

“Il grosso inno di Coen e Cooke alla promiscuità saffica trasuda autenticità queer per lei e loro che ricordano con affetto un’epoca in cui le donne queer erano presuntuose in un modo diverso”, ha invece scritto IndieWire.

Fondamentalmente, Drive-Away Dolls si presenterebbe come un film che “vuole solo divertirsi”.

Drive-Away Dolls, le prime recensioni dalla folle e sboccata commedia queer di Ethan Coen e Tricia Cooke - DriveAwayDolls - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24

Hai già letto
queste storie?

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal - Bafta 2024 - Gay.it

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal

Cinema - Federico Boni 18.1.24
The People's Joker (2024)

Joker transgender è reale! Guarda il trailer della rivoluzionaria parodia di Vera Drew, VIDEO

Cinema - Redazione Milano 7.3.24
Andrew Scott in Estranei (2023)

Estranei è molto più di una storia d’amore gay

Cinema - Riccardo Conte 27.2.24
Our Son, primo trailer per il film con Luke Evans e Billy Porter coppia gay divorziata in guerra per il figlio - Our Son - Gay.it

Our Son, primo trailer per il film con Luke Evans e Billy Porter coppia gay divorziata in guerra per il figlio

Cinema - Redazione 22.11.23
"Orlando, my biographie politique", il manifesto trans di Paul B. Preciado arriva nei cinema d'Italia - Orlando my biographie politique 2 - Gay.it

“Orlando, my biographie politique”, il manifesto trans di Paul B. Preciado arriva nei cinema d’Italia

Cinema - Redazione 15.3.24
il caftano blu, primo film marocchino alla shortlist degli oscar 2024

Il Caftano Blu è il film queer marocchino di maggior successo al mondo

Cinema - Redazione Milano 23.11.23
FEMME (UTOPIA)

Femme è il thriller queer in drag di cui abbiamo bisogno, il trailer – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 16.2.24
Maestro (Netflix, 2023)

Maestro: la vera storia di Leonard Bernstein e Felicia Montealegre

Culture - Riccardo Conte 4.12.23