Elena Linari, il coming out della calciatrice azzurra: “A Madrid non ho problemi, in Italia ho paura”

"In Italia tanti sportivi coprono il loro privato con una relazione di comodo per evitare di scatenare i pregiudizi”. Parla la 25enne Elena Linari.

Elena Linari, il coming out della calciatrice azzurra: "A Madrid non ho problemi, in Italia ho paura" - Elena Linari - Gay.it
2 min. di lettura

Ha 25 anni, è di Fiesole ma gioca nell’Atlético Madrid con cui ha vinto l’ultima Liga la bionda Elena Linari, difensore della nazionale italiana di calcio che nei giorni scorsi ha fatto coming out in tv, nel corso della trasmissione Dribbling, su Rai 2.

Nella mia vita privata devo essere libera di fare quello che voglio. A Madrid non ho nessun problema, a parlare della mia omosessualità. E sapete perché? Perché non è un argomento scioccante come in Italia, dove tanta gente reagisce male. Essere gay in Spagna non è come essere gay in Italia. In Spagna la libertà di sentire è un valore condiviso, in Italia no. In Italia sono io la prima ad aver paura di affrontare l’argomento perché non so come la gente potrebbe reagire. Ho paura del giudizio della gente.

Non a caso non esistono calciatori professionisti dichiaratamente omosessuali, in Italia. Statisticamente impossibile, ma il tabù dei gay nel mondo del pallone continua ad esistere e a resistere. “Tante volte si evita di mettere un post o cose del genere per evitare di coinvolgere altre persone perché ancora in Italia non siamo pronti“, ha continuato la Linari. “Ma poi diciamolo non è che nel calcio femminile fioccano le omosessuali,proprio no. Gli omosessuali ci sono anche nel calcio maschile, negli altri sport e nella vita quotidiana. In Italia tanti sportivi coprono il loro privato con una relazione di comodo per evitare di scatenare i pregiudizi”.

ARVE Error: json decode error code: 4
From url: https://www.youtube.com/watch?v=Y2Or3zHCwac

Il coming out in famiglia, invece, è stato indimenticabile per la fortissima Elena, 58 volte in azzurro.

È stato toccante quello che mi ha detto mia nonna quando ha saputo della mia omosessualità. Era contenta ma in lacrime mi ha detto: ‘Ho tanta paura per te perché non siete tutelate’. Sono scoppiata a piangere, ma di gioia perché a pronunciare queste parole è stata una nonna, una persona di 80 anni. Non avreste pianto anche voi di gioia= Quando si ha un figlio la cosa più importante è che sia felice. Se è felice con una relazione omosessuale non vedo dove sia il problema. È ovvio, ci potranno essere delle difficoltà, ma nella vita in generale le difficoltà ci sono.

Nella vita privata di Elena c’è spazio per l’amore, ma a detta della calciatrice non esiste alcuna ‘notizia’: “Ho una compagna che vive in Italia, e allora dov’è la storia da prima pagina?“. Prossimo obiettivo? Dedicarle un goal.

Elena Linari, il coming out della calciatrice azzurra: "A Madrid non ho problemi, in Italia ho paura" - Elena Linari 2 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24

Continua a leggere

donne-lesbiche-guadagnano-di-piu

Le lesbiche guadagnano di più delle donne etero a causa degli uomini

News - Francesca Di Feo 10.1.24
Sara Drago, Immaginaria 2024

Immaginaria 2024, Sara Drago sarà la madrina del Festival

Cinema - Luca Diana 4.5.24
Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Culture - Riccardo Conte 26.4.24
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24
Bianca Antonelli è voce del collettivo ASIABEL

Tra egomania e lesbiche vere, la musica di Asiabel è un diario aperto: l’intervista

Musica - Riccardo Conte 5.4.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24