‘ELEPHANT’, IL PESO DEL MALE

Cinema, le uscite del week-end. Il nuovo film di Gus Van Sant, Palma d'Oro a Cannes, sulla strage nel liceo di Columbine. Poi, l'ultimo Woody Allen, American Pie e due italiani.

'ELEPHANT', IL PESO DEL MALE - Elephant5 - Gay.it
3 min. di lettura

Lunghi corridoi semivuoti che ricordano l’Overlook Hotel di ‘Shining‘, ragazzi dall’aria triste che vagano silenziosi, un’implacabile atmosfera sinistra che si satura d’inquietudine:

'ELEPHANT', IL PESO DEL MALE - elephant1 - Gay.it

è il liceo americano in ‘Elephant‘ di Gus Van Sant, doppia Palma d’Oro a Cannes 2003 (miglior film e miglior regia), uno dei film più allarmanti e suggestivi dell’anno, in uscita in tutt’Italia venerdì 3 distribuito dalla Bim che proprio in questi giorni festeggia vent’anni di attività. Girato nella scuola Whitaker di Portland, Oregon, e ispirato alla tragedia del liceo di Columbine, dove nel giugno 1999 due ragazzi di sedici e diciassette anni uccisero dodici studenti, un insegnante e se stessi, non ha nulla a che vedere con le ricostruzioni di fiction o documentarie tipiche del cinema americano: con uno stile personale, asciutto, fatto di lunghi e poetici piani sequenza, grandangoli fissi, improvvisi e leggeri rallentamenti dell’azione, un uso particolare del suono e delle musiche come se uscissero dalla testa dei ragazzi (le voci che si sommano nella mensa e diventano assordanti, la musica di Beethoven che si mescola a temi contemporanei) Van Sant non vuole spiegare la tragedia, cercare le cause di un eccidio assurdo quanto piuttosto trasmettere pneumatiche sensazioni di crescente angoscia e poi descrivere analiticamente la messa in pratica del massacro.
Diverse scene sono ripetute e osservate dai differenti punti di vista dei personaggi (“Ho sempre pensato che non esista un’unica realtà” ha dichiarato Van Sant) che compiono azioni estremamente ordinarie:

'ELEPHANT', IL PESO DEL MALE - elephant2 - Gay.it

un ragazzo scatta foto e poi le sviluppa nel laboratorio della scuola, una ragazza bruttina viene presa in giro perché non vuole mettere i pantaloncini corti per fare ginnastica, tre ragazze parlano di uomini alla mensa della scuola. C’è anche un bacio gay tra i due killer prima della strage a proposito del quale il regista ha però dichiarato in un’intervista sulla rivista Têtu: “Si tratta non tanto di un approccio gay tra gay quanto di un approccio gay tra etero. I miei eroi lo fanno perché sanno che entro un’ora moriranno. Hanno solo bisogno, in quel momento, di toccarsi, di un contatto carnale”. E di queer c’è pure un discorso abbastanza surreale tra ragazzi della Gay&Straight Alliance sulla riconoscibilità dei gay e sulla teoria genetica dell’omosessualità.

'ELEPHANT', IL PESO DEL MALE - elephant4 - Gay.it

Il titolo potente, misterioso, azzeccatissimo, si riferisce all’enormità del problema della violenza (tra i disegni in casa di Eric si vede anche un elefante) ed è stato ispirato al regista da un omonimo film del 1989 girato da Alan Clark sugli scontri politici in Irlanda del Nord.

'ELEPHANT', IL PESO DEL MALE - AnythingElse - Gay.it

Per chi cerca qualcosa di più leggero venerdì esce anche il nuovo film di Woody Allen ‘Anything Else‘ con Christina Ricci e Jason Biggs sulle paranoie dell’ebreo sessantenne David Dobel (lo stesso Allen) che si innamora della giovane Amanda (la Ricci) e dovrà vedersela con le ire del mafioso Harvey (un irresistibile Danny De Vito). Nevrosi e battute doc come nella migliore tradizione alleniana.

'ELEPHANT', IL PESO DEL MALE - AmericanWedding - Gay.it

Possiamo ritrovare Biggs anche nel nuovo episodio di ‘American Pie: Il matrimonio‘ di Jesse Dylan dove finalmente si sposa con Michelle. Chi preferisce il cinema di casa nostra può optare sugli italianissimi ‘Prendimi e portami via‘ di Tonino Zangardi con Valeria Golino e Rodolfo Laganà o ‘Mio Cognato‘ del regista di ‘La CapaGira’ Alessandro Piva con Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio. Ma questa settimana noi puntiamo sugli americani.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear - Scaled Image 43 - Gay.it

Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear

Serie Tv - Redazione 8.7.24
Angelica Schiatti e Morgan

“Insulti, minacce e revenge porn”: la vicenda tra Angelica e Morgan, Calcutta attacca Warner, terremoto nel mondo della musica

Musica - Emanuele Corbo 10.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

Lilly_wachowski_GLAAD_2016

Trash Mountain, Lilly Wachowski torna alla regia con un film queer

Cinema - Redazione 14.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 17/23 giugno tra tv generalista e streaming - film queer 1 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 17/23 giugno tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 17.6.24
Sing Sing, primo trailer del nuovo film di Colman Domingo (che punta agli Oscar 2025) - Sing Sing primo trailer del nuovo film di Colman Domingo - Gay.it

Sing Sing, primo trailer del nuovo film di Colman Domingo (che punta agli Oscar 2025)

Cinema - Redazione 7.3.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Ghostbusters: Minaccia Glaciale, un primo amore queer nel nuovo capitolo degli Acchiappafantasmi? - Ghostbusters Minaccia Glaciale - Gay.it

Ghostbusters: Minaccia Glaciale, un primo amore queer nel nuovo capitolo degli Acchiappafantasmi?

Cinema - Federico Boni 28.3.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Tutto su mia Madre di Pedro Almodovar compie 25 anni - tutto su mia madre - Gay.it

Tutto su mia Madre di Pedro Almodovar compie 25 anni

Cinema - Federico Boni 26.3.24