Filippo Gangitano, il mafioso gay ucciso perché considerato una vergogna per il clan

Sono passati 19 anni dalla morte di Filippo Gangitano, ucciso perché omosessuale. La verità emersa grazie a un pentito.

filippo gangitano
Filippo Gangitano, ucciso dalla mafia perché gay.
2 min. di lettura

Si chiamava Filippo Gangitano, fedele killer del clan della ‘Ndrangheta di Vibo Valentia. Ma i suoi servizi, il suo onore, la sua fedeltà alla famiglia e al crimine non erano bastati, in quel ormai lontano 2002, quando venne ucciso dal cugino, su ordine della sua stessa famiglia.

A svelare il mistero della sua scomparsa è stato un collaboratore di giustizia, Andrea Mantella, che solo adesso – a 19 anni dalla morte di Filippo Gangitano – ha deciso di parlare, in occasione del processo che inizia oggi nella sua Vibo Valentia.

Gay e con un ragazzo con il quale conviveva: una vergogna imperdonabile per la mafia

A ordinare l’omicidio di Filippo Gangitano fu il suo stesso clan mafioso. Condotto in un luogo isolato con una scusa, Mantella lo avrebbe ucciso, sparandogli, per poi farlo a pezzi. I resti sarebbero stati suddivisi in sacchi per il mangime, e nascosti in una zona non abitata di Mileto (piccolo comune in provincia di Vibo Valentia), dove ora c’è una strada.

La storia di Filippo Gangitano

Il ragazzo era sempre stato fedele al clan Lo Bianco-Barba. Mai un errore. Eseguiva gli ordini senza fiatare. Ma era omosessuale. Aveva un compagno. Ed era andato addirittura a vivere con lui. E la voce si era sparsa. Tutti lo sapevano. A Filippo Gangitano non importava, voleva cambiare vita. Forse, avevano paura che si togliesse dal clan, per iniziare una nuova vita, onesta. Forse, avrebbe parlato con le Forze dell’Ordine.

Ma per il clan, e in particolare per Carmelo e Paolino Lo Bianco, Vincenzo Barba e Filippo Catania, queste cose “non devono esistere“. Era fonte di vergogna, che un mafioso si fidanzasse. Mantella, prima di assassinare il cugino, ha pensato di farlo cacciare dal clan, anziché ucciderlo. Ma non c’era verso. La mafia lo voleva morto.

Mantella ha raccontato tutto ai Carabinieri. Di come ha condotto Gangitano alla masseria, che ad aspettarlo c’erano altre due persone del clan mafioso. L’omicidio. E il sotterramento del corpo, tra le lacrime. Da quel giorno, un sabato del gennaio 2002, i fratelli e cugini di Mantella non gli hanno più rivolto la parola, per quello che avevano fatto. Anche se avevano eseguito un ordine e alla domenica avevano partecipato al tradizionale pranzo tutti insieme, dentro non potevano perdonarsi.

Cover: Freepik

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
mancinicorrado223yahooit 19.1.21 - 7:35

Questa storia è stata fonte di ispirazione per un bellissimo episodio della serie tv "I Soprano".

Trending

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out: "Un messaggio di libertà, che tutti possano fare lo stesso" - Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out - Gay.it

Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out: “Un messaggio di libertà, che tutti possano fare lo stesso”

News - Redazione 19.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

Leggere fa bene

Elly Schlein calciatrice per la partita del Cuore con la Nazionale della Politica, le foto social - Elly Schlein calciatrice per la La partita del Cuore con la nazionale dei politici - Gay.it

Elly Schlein calciatrice per la partita del Cuore con la Nazionale della Politica, le foto social

Culture - Redazione 17.7.24
Milano, insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza da parte di neonazisti: "Gay di merd*" (VIDEO) - Milano insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza - Gay.it

Milano, insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza da parte di neonazisti: “Gay di merd*” (VIDEO)

News - Redazione 3.7.24
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Nemo replica a Vannacci: “Come può una gonna, un pezzo di stoffa, nauseare qualcuno?" - Nemo - Gay.it

Nemo replica a Vannacci: “Come può una gonna, un pezzo di stoffa, nauseare qualcuno?”

Musica - Redazione 4.6.24
Adele in concerto risponde al fan omofobo: "Sei stupido? Stai zitto!" (VIDEO) - Adele - Gay.it

Adele in concerto risponde al fan omofobo: “Sei stupido? Stai zitto!” (VIDEO)

Culture - Redazione 3.6.24
lucca-manifesti-stop-gay-pride

Un paese di fascisti: “Stop gay pride, Lucca non vi vuole” l’attacco contro il Toscana Pride 2024

News - Francesca Di Feo 19.6.24
La California in difesa dei bambini LGBTQIA+ approva il Safety Act, ed Elon Musk scappa in Texas con X e Tesla - Elon Musk - Gay.it

La California in difesa dei bambini LGBTQIA+ approva il Safety Act, ed Elon Musk scappa in Texas con X e Tesla

Cinema - Redazione 18.7.24
Elton John al fianco di Joe Biden celebra Stonewall e la comunità LGBT: "Dobbiamo combattere, come 55 anni fa" (VIDEO) - Elton John - Gay.it

Elton John al fianco di Joe Biden celebra Stonewall e la comunità LGBT: “Dobbiamo combattere, come 55 anni fa” (VIDEO)

News - Federico Boni 1.7.24