GAY LIFE 6 – CALABRIA

"Sei gay?" "Dipende…" Nascosti tra pochi locali e molte spiagge, la vita degli omosessuali in Calabria non è facile, ma qualcosa sta cambiando. Di Riccardo Gottardi.

GAY LIFE 6 - CALABRIA - bruno2 - Gay.it
3 min. di lettura

La Calabria è una conferma di come non sia facile la vita per gli omosessuali nel sud dell’Italia. Nonostante si incontrino delle difficoltà, però la situazione è spesso meno nera di quanto si tema. Molti però restano diffidenti perfino a parlare in modo anonimo, tanto che la risposta più frequente riscontrata, indipendentemente dalla domanda, è stata "dipende…"

GAY LIFE 6 - CALABRIA - bruno1 - Gay.it

Gli atteggiamenti nei confronti degli omosessuali sono abbastanza diversi a seconda delle persone, come dice Bruno (in foto, whoop@iol.it) "non conoscono molto gli omosessuali e quindi non ne pensano nulla" anche se "in genere con i giovani ci sono meno problemi". Del resto è difficile conoscere degli omosessuali in Calabria, dove sembra praticamente impossibile vedere due ragazzi per mano per strada; "si rischia di pigliarsi botte", dice Bruno, "per esperienza personale, ero con un ragazzo un po’ effemminato e delle persone che passavano in macchina si sono messe a gridarci dietro". Oggi le aggressioni sono diventate molto più rare anche se fino a pochi anni fa erano relativamente frequenti; oltre ai fatti di cronaca sembra essere piuttosto diffuso un atteggiamento molto machista specie nelle scuole, racconta sempre Bruno: "un mio amico, circa cinque anni fa, è stato fatto spogliare in bagno a scuola e hanno provato a seviziarlo. Per lui è stato un trauma…"

Nei grandi centri, come Reggio Calabria, la situazione è un po’ migliore, «vale il detto "l’importante è che non facciano male a nessuno"» come ci racconta Vincenzo, «vi è un certo permissivismo che cela indifferenza»;

GAY LIFE 6 - CALABRIA - Paolo2 - Gay.it

nei centri più piccoli la situazione è meno rosea, ma, come ci racconta Lorenzo, «la mentalità è più aperta di quanto non si pensi, non dico che siamo ad Amsterdam, ma per essere una realtà meridionale si è abbastanza accettati». In verità bisogna seguire alcune norme sociali precise per evitare problemi, sempre Lorenzo ci spiega che «non si verificano episodi di intolleranza per una, diciamo, tranquillità nei comportamenti; potremmo definirlo una sorta di compromesso tacito, da parte nostra non ci sono comportamenti palesi come baci ed effusioni e dall’altra parte c’è una certa tolleranza per un qualcosa che magari non capiscono, ma che si rendono conto che fa parte della vita di tutti i giorni».

GAY LIFE 6 - CALABRIA - ZenoTto - Gay.it

Benché molti conducano una doppia vita, essere dichiaratamente gay non è però qualcosa di impossibile; se nei primi tempi chi l’ha fatto ha incontrato una certa esclusione sociale, ci racconta Simone (in foto, paopao81@gay.it), «quando la gente s’è abituata all’idea che uno è gay poi non succede nulla, è solo la novità che può spaventare».

La mancanza di luoghi di aggregazione ha di certo una rilevanza nella poca visibilità delle persone omosessuali. In Calabria non vi è nessun locale strettamente gay, ma ve ne sono che fanno serate a tema, in genere però piuttosto miste. A Cosenza troviamo lo "Skorpion" che fa le serate "Priscilla" il sabato, a Catanzaro il "Desigual", un discopub, la "Quiete" a Palmi (RC), ristorante-discopub con drag queen il lunedì e a Soverato c’è il "Luppolo e Farina" che è una rinomata pizzeria.

GAY LIFE 6 - CALABRIA - Paolo5 - Gay.it

Se i locali mancano, molte invece sono le spiagge gay o nudiste, frequentate da giovani e meno giovani, dove è possibile sia socializzare sia conoscere. Ne troviamo ad esempio a Siderno, Squillace Marina (molto apprezzata), Isola Capo Rizzuto (nudista), Lamezia, Sant’Andrea dello Ionio.

Punto dolente è la conoscenza e l’impiego della profilassi nei rapporti sessuali. Se come in altre regioni "alla prova dei fatti molti applicano la prevenzione meno di quanto dicono" (Simone), e il profilattico spesso non viene usato "per stupidità, leggerezza e la convinzione che le cose brutte capitino sempre agli altri" (Lorenzo), si può anche dire che la conoscenza dei rischi dell’HIV e dei modi di contagio sia piuttosto approssimativa, anche perché l’unica fonte di informazione, vista la mancanza di associazionismo omosessuale, è quella data dai grandi mezzi di comunicazione.

di Riccardo Gottardi

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

Leggere fa bene

guida ai locali gay a catania 2023/2024

Locali queer friendly a Catania: la guida 2023/2024

Viaggi - Redazione 10.11.23
locali gay a cremona e queer friendly 2024

Cremona: serate, eventi e locali queer friendly

Viaggi - Redazione 23.12.23
Gay Games 2026 a Valencia: una prospettiva unica sul fiore all'occhiello della costa orientale spagnola - valencia gay games 2026 - Gay.it

Gay Games 2026 a Valencia: una prospettiva unica sul fiore all’occhiello della costa orientale spagnola

Viaggi - Francesca Di Feo 21.12.23
Gran Canaria tra spiagge dorate, acque cristalline e accoglienza LGBTQIA+ - guida lgbtqia friendly a gran canaria 8 - Gay.it

Gran Canaria tra spiagge dorate, acque cristalline e accoglienza LGBTQIA+

Viaggi - Francesca Di Feo 16.4.24
locali gay a monza

Serate, locali ed eventi queer a Monza e Brianza

Viaggi - Redazione 8.1.24
palazzo della regione, locali gay a padova

Padova: i migliori locali, club, eventi e luoghi queer della città

Viaggi - Redazione 25.10.23
locali gay a genova 2023/2024

Genova queer friendly. Locali, saune e movida LGBTQ+ della città ligure

Viaggi - Redazione 2.1.24
Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città - localigayapalermo - Gay.it

Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città

Viaggi - Redazione 27.1.24