Il giornalista della Rai Alessandro Baracchini è il nuovo testimonial dello spot di Gay Help Line

Con il noto giornalista apertamente gay, Gay Help Line anche quest'anno avvia la campagna con un nuovo spot.

gay help line
2 min. di lettura

Alessandro Baracchini è uno dei pochissimi giornalisti della Rai che ha avuto il coraggio di fare coming out (in diretta su Rai News). E quest’anno ha deciso di dare il suo contributo, diventando il nuovo volto dello spot per la campagna di Gay Help Line 2019. Come ogni anno, il servizio di aiuto per persone appartenenti alla comunità LGBT ricorda che il numero verde 800 717 713 è sempre attivo. E pronto per raccogliere denunce, segnalazioni o chiedere consigli in caso di discriminazione o violenze.

Come nelle anticipazioni di un vero telegiornale, il giornalista della Rai Alessandro Baracchini riporta le principali notizie di cronaca, riguardanti solo le persone gay, lesbiche o trans.

Non vuoi più sentire queste notizie? Chiama Gay Help Line.

Con queste parole si chiude lo spot promozionale, prodotto da Alessandro Guida e diretto da Luca Mordente.

Gay Help Line opera da 13 anni

Fabrizio Marrazzo, responsabile di Gay Help Line, ha dichiarato:

Lo spot, giunto a testimoniare il tredicesimo anno di servizio Gay Help Line 800713713, mostra degli esempi di notizie che raccontano le storie di chi quotidianamente chiama al numero verde o al servizio chat Speakly, che offre la possibilità, tramite app o web di contattare anonimamente il servizio tramite www.speakly.org, grazie anche alla collaborazione del MIUR.

Il servizio, ogni anno riceve circa 20.000 contatti da tutta Italia, e cresce sempre più la percentuale di utenti che utilizzano il contatto tramite l’App Chat Speakly, specialmente tra i ragazzi dai 12 ai 18 anni, circa 3mila lo scorso anno. Infatti, questo servizio per molti adolescenti è l’unica chance per chiedere aiuto contro l’omofobia e la transfobia.

Il nostro contact center è il più sviluppato a livello nazionale per gestire casi di discriminazione, di violenze, di bullismo, ma anche per rappresentare un punto di ascolto per chi è in difficoltà o ha bisogno di aiuto per vivere liberamente sé stesso, con gli amici o con la propria famiglia. Il servizio Gay Help Line offre infatti servizi di consulenza psicologica, legale, di counseling, mediazione familiare, ma è spesso anche collegamento per le tante iniziative svolte negli anni in scuole, luoghi di lavoro o direttamente con le famiglie  delle persone gay, lesbiche e trans discriminate. Il servizio ad oggi conta anche il sostegno della Chiesa Valdese e di Roma Capitale.

Sostegno anche dalla Regione Lazio, per la quale l’Assessora al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio Giovanna Pugliese ha affermato:

Continua il nostro impegno a sostegno della cultura del rispetto e per la valorizzazione delle diversità. Nel Lazio abbiamo fatto molto, ma la strada per la piena libertà ed uguaglianza è ancora lunga.

La nostra battaglia per combattere la discriminazione e la violenza basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere si concretizza anche con progetti virtuosi come questi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24

Continua a leggere

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: "Sei gay? Niente affitto" - affitto - Gay.it

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: “Sei gay? Niente affitto”

News - Redazione 18.9.23
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
"Non vogliamo lesbiche in squadra": la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt - ebrar karakurt turchia omofobia - Gay.it

“Non vogliamo lesbiche in squadra”: la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt

Corpi - Francesca Di Feo 23.9.23
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
canada

Canada, avviso ai canadesi LGBTQIA+ sui rischi nel viaggiare negli USA causa leggi omobitransfobiche

News - Federico Boni 1.9.23
turchia spot lgbtiq erdogan

Turchia, minacce di morte per lo spot contro l’omobitransfobia, che è stupendo – VIDEO

News - Redazione 29.9.23
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l'omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3 - Drag Race Italia 3 pioggia di drag a San Siro per Inter Bologna per dire basta allomobitransfobia nel calcio 1 - Gay.it

Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l’omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3

Culture - Redazione 7.10.23