ANGELI CON LA CODA 34

Buonanotte Fiorellini… I fratelli Fiorello e Fiorellino sono il pensiero stupendo di questa settimana. E per un Eminem che torna, c’è un Beckam che è orgoglioso di piacere ai gay.

Eminem è tornato – Arieccolo più ossigenato che pria! Eminem è tornato con un nuovo video, primo singolo tratto dal suo terzo album "The Eminem Show", nei negozi tra breve. Questa volta i gay non dovrebbero incavolarsi molto. Il critico della emittente americana VH1, unico ammesso al pre – ascolto del CD, ha comunicato che il lavoro, musicalmente meno rifinito dei precedenti prodotti del rapper bianco, è sulla falsariga della solita provocazione, ma non contiene nulla di scioccante. Sembra, quindi, che quest’anno il ragazzo di Detroit non sarà gratificato con il premio "il più cattivo del reame". Niente omofobia, ma invettive pesanti alla madre (puttana, drogata, ecc..) ed alla ex moglie (press’a poco le stesse ingiurie). Nel video il cantante si riproduce in imitazioni di Elvis alla toilette, di Bin Laden e di una biondona in minigonna (la mammina?). Mentre le malelingue continuano a dubitare della castità del rapporto con il produttore nero Dr. Dre. In attesa del film sulla sua sfortunatissima e disperata infanzia, in uscita negli Usa a luglio.

L’orgoglio di piacere ai gayDavid Beckham ha una gamba rotta. O un perone, un menisco, insomma una roba da calciatori. Quindi non si sta allenando con la nazionale inglese. Quindi ha un sacco di tempo per rilasciare interviste ai settimanali modaioli inglesi, che sono sempre desiderosi di riempire le pagine con goduriose esternazioni dello Spice Boy. "Sono tremendamente orgoglioso di essere il maschio più amato dai gay inglesi. Anche perché questo non ingelosisce mia moglie (Victoria – Posh). Del resto sono completamente etero. Anche adesso che Vicky è incinta di tre mesi, non facciamo altro che sesso! Siamo due animali da letto e lei, per non ingrassare con la gravidanza, ha deciso di aumentare il numero dei rapporti giornalieri. Io stendo la gamba e lei fa il resto (testuale n.d.r.)". Scusate, ma se Totti è "buro", questo come lo classifichiamo?

Frocio a te! E tu lesbica! – Sempre in tema Spice Girls, ecco le nuove dichiarazioni dell’ex marito ed ex ballerino di Mel B, Jimmy Gulzar: "Quando ho lavorato con le Spice, Geri Halliwell era ancora nel gruppo. Lei e Mel erano praticamente una coppia. Non potevano stare l’una senza l’altra e dividevano ogni momento del giorno e della notte". Queste rivelazioni fanno da pendent a quelle dell’anno scorso, fatte da Mel. La quale accusava l’ex compagno di essere omosessuale e di averla sposata solo per i soldi e per la fama. In effetti Guzman vanta una lunga militanza come stripper in locali gay e come modello per riviste non proprio da educande.

Pensiero Stupendo – La famiglia Fiorello. Beppe e Rosario sono un po’ truzzi, è vero, ma sono una delle migliori risposte ai modelli patinati da show – room. Il maggiore vanta anche un po’ pancetta e dei denti non proprio allineati. Non sono proprio di buon gusto quelle mossettine finocchiesche che esibisce ad ogni puntata (poi si pente e dice: scherzavo!). Tuttavia incarna il sano maschio italiano della macelleria accanto. Il minore, Beppe, ha gli occhi nocciola chiaro, un fisico magro e un po’ così (no, non è Alessandro Gassman), ma un’espressione meravigliata da picciotto che ha studiato. Uno è quasi sposato, ma l’altro non è nemmeno fidanzato.

Pensiero Orrendo – La coppia Dalla Chiesa – Diego dalla Palma. Era dai tempi dei fagioli della Carrà che non si consumava tanta banalità sotto forma di intervista al personaggio famoso. Va bene che "Il trucco c’è" è una trasmissione fatta apposta per i manager che devono spingere la carriera dei loro artisti, a cui fa comodo un’oretta di pubblicità, ma questo non giustifica il cimitero mediatico. Dalla Palma, a dire il vero, ci prova, ogni tanto a mettere un po’ di peperoncino nel didietro degli ospiti, ma nonna Rita lo castra immediatamente con domande originalissime e scabrosissime: "Come va l’amore? Come hai conquistato lui/lei? Perché gli uomini sono sempre stronzi, pardon, immaturi? Eh, il pubblico le vuole sapere queste cose!". Si potrebbe sostuituire al buonismo un po’ di nefandezza?

Ti suggeriamo anche  Il bacio gay di Luigi Berlusconi, papà Silvio è furibondo

di Paola Faggioli