Il parlamento europeo riconosce le “famiglie lgbt”

Strasburgo: "la famiglia si evolve". Ma in Italia si prepara il Family Day

Il parlamento europeo riconosce le "famiglie lgbt" - coppia lesbica figlio 1 - Gay.it
3 min. di lettura
Il parlamento europeo riconosce le "famiglie lgbt" - coppia lesbica figlio - Gay.it

Per la prima volta nella storia dell’Unione Europea, il Parlamento Strasburgo parla in maniera esplicita e inequivocabile di “famiglie gay”, approvando a larga maggioranza un rapporto sull’uguaglianza di genere in Europa. “Il Parlamento – si legge nel testo – prende atto dell’evolversi della definizione di famiglia. Il Parlamento raccomanda che le norme in quell’ambito (compresi i risvolti in ambito lavorativo come congedi ecc.) tengano in considerazione fenomeni come le famiglie monoparentali e l’omogenitorialità”.
“Accanto a indicazioni politiche significative sul contrasto al bullismo – spiega l’europarlamentare Daniele Viotti -, sul non considerare patologie i disturbi dell’identità di genere e sull’elaborare piani per contrastare la discriminazione, abbiamo fatto passare un punto in cui si fa riferimento esplicito alle “famiglie LGBTI”. È un passaggio fondamentale soprattutto per quei paesi, come l’Italia, in cui si fatica ad affrontare un discorso laico sul concetto di famiglia.

LE PRIME REAZIONI

Il parlamento europeo riconosce le "famiglie lgbt" - coppia lesbo figlio - Gay.it

Entusiaste le prime reazioni da parte della comunità italiana.
“Come movimento lgbt andiamo dicendo da sempre che quella omosessuale è una famiglia come tutte le altre, con le stesse dinamiche e con gli stessi problemi – commenta Franco Grillini, presidente di GayNet -. Ora a riconoscerlo solennemente è proprio l’Ue, che chiede anche che le norme in quell’ambito tengano in considerazione fenomeni come le famiglie monoparentali e l’omogenitorialità. Sotto il profilo culturale la svolta è enorme e fa piazza pulita del delirante ‘complotto gender’ di cui parla a vanvera il Vaticano”.
Un entusiasmo che cozza con le notizie che arrivano dal versante opposto, proprio in tema di famiglia. È di oggi infatti la notizia che il Vicariato di Roma ha inviato una lettera a tutti i docenti di religione della diocesi invitandoli a partecipare al Family Day indetto per il prossimo 20 giugno spiegando, erroneamente, che si tratta di opporsi all’approvazione del “matrimoni e delle adozioni di coppie omosessuali”. Il riferimento è al DDL Cirinnà che, però, non solo non istituisce il matrimonio egualitario, ma esclude la possibilità per le coppie gay di adottare puntando esclusivamente all’adozione del figlio del partner.

LETTERA AGLI INSEGNANTI DI RELIGIONE: “PARTECIPARE AL FAMILY DAY CONTRO IL DDL CIRINNÀ”

Il parlamento europeo riconosce le "famiglie lgbt" - coppia lesbo torino - Gay.it

“Sabato 20 giugno, alle ore 15.30, è stato organizzato un corteo da piazza della Repubblica a piazza san Giovanni in Laterano – si legge nella lettera riportata dall’agenzia Adista – per contestare il disegno di legge Cirinnà (su matrimonio e adozioni di coppie omosessuali) e il disegno di legge Fedeli (che, nonostante l’apparenza di doverosa tutela delle ‘pari opportunità’, mira ad introdurre organicamente nelle scuole l’educazione sessuale secondo la gender theory). Il Vicariato di Roma non è tra i promotori ufficiali dell`iniziativa, ma la appoggia, conoscendo bene il significato dei disegni di legge ricordati: perciò, anche a nome del cardinale Vicario, vi esorto a partecipare a questa mobilitazione, quantomeno per esprimere che i temi sensibili dell`educazione non possono essere imposti dall`alto”.
“E’ giusto – scrive don Filippo Morlacchi, direttore dell’ufficio per la pastorale scolastica del Vicariato di Roma, firmatario della lettera – che il coinvolgimento pubblico degli insegnanti non si limiti a contestare scelte di natura amministrativa o economica, come recentemente è accaduto, ma si manifesti anche quando si tratta di temi squisitamente educativi, certamente non meno importanti”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Marta Fascina e Marina B. Forza - Italia

Le malignità di Forza Italia: Marta Fascina deve lasciare il partito, ma non finché c’è Marina B.

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24

Leggere fa bene

mammeamodonostro-intervista

Il viaggio di Giada e Iris continua: benvenuto Giulio, il fiore più bello sbocciato nelle avversità

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia - Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100 Italia foto - Gay.it

Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia

Culture - Redazione 5.3.24