330 artisti LGBTQIA+ non si esibiranno in Israele fino al cessate il fuoco a Gaza

"I palestinesi ci ricordano che nessunə di noi sarà liberə finché non saremo tuttə liberə". Tra i firmatari più famosi Angelica Ross, Hari Nef, Indya Moore e Tommy Dorfman.

ascolta:
0:00
-
0:00
comunita-lgbtq-nazismo-israele
2 min. di lettura

330 artisti queer hanno firmato una lettera in cui si sono impegnati a non esibirsi o a partecipare ad eventi pubblici in Israele fino a quando non verrà raggiunto un cessate il fuoco permanente nel conflitto israelo-palestinese a Gaza, e la Palestina non sarà “libera”.

Secondo il Washington Post e Al Jazeera News, oltre 20.000 palestinesi, israeliani e cittadini stranieri sono stati uccisi a Gaza da quando il conflitto militare è risorto, il 7 ottobre scorso. La stragrande maggioranza dei civili uccisi sono donne e bambini.

“Ci ha devastati vedere la perdita di vite innocenti israeliane il 7 ottobre”, si legge nella lettera pubblica che si trova su QueerArtistsForPalestine.org. “E da allora siamo devastati e chiamati all’azione, guardando Israele portare avanti il suo attacco contro civili innocenti a Gaza”.

“L’ONU riferisce che quasi 2 milioni di palestinesi, il 90% della popolazione di Gaza, sono stati sfollati dalle loro case”. “Vivono in rifugi non sicuri, senza accesso a cibo, acqua o assistenza sanitaria di base. Man mano che le notti invernali diventano più fredde, le malattie si diffondono. Gaza ha superato il punto di collasso: l’ONU ha descritto il suo stato come “apocalittico”. Diciamo basta”.

Gli artisti affermano di voler onorare “storie radicali di attivismo queer e di auto-espressione, che si oppongono a sistemi violenti come l’apartheid e l’occupazione militare” sfidando il “pinkwashing” di Israele nei confronti della sua “brutale” occupazione militare e delle politiche contro i palestinesi. Il pinkwashing, quando applicato a Israele, si riferisce alla rappresentazione che il Paese fa di se stesso come paradiso gay in un Medio Oriente dogmaticamente anti-LGBTQ+.

“I palestinesi ci ricordano che nessuno di noi sarà libero finché non saremo tutti liberi. Che la liberazione queer è fondamentalmente legata ai sogni di liberazione palestinese: autodeterminazione, dignità e fine di tutti i sistemi di oppressione. Continueremo a parlare apertamente a favore della Palestina, a educare noi stessi e ad elevare le voci palestinesi. La nostra queerness e la nostra umanità ci impongono di farlo”.

Tra gli artisti più noti che hanno firmato la lettera troviamo Angelica Ross, JD Samson, Hari Nef, Indya Moore, Sasha Velour, The Vixen e Tommy Dorfman. Non è chiaro quanti di questi artisti si siano già esibiti o avrebbero dovuto esibirsi in Israele.

– Come vivono le persone LGBTIQ+ a Gaza e nei Territori Palestinesi

– In Israele ora anche gay e lesbiche sono vedovə di guerra, la storia di Sagi e Omer – VIDEO

Fonte: LGBTQNation

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
studioapicellabs 27.12.23 - 23:53

Suggerisco a tutte/i gli "attivisti queer" di trasferirsi a Gaza, dove non si fa "pink washing". E fare gli attivisti queer a Gaza, dove saranno amorevolmente linciati da folle plaudenri. Oppure in Iran, Paese amico del transfemminismo. Anche lì niente pink washing Grazie al cielo Hamas e Iran sono Paesi coerenti. Loro donne e froci sanno bene come trattarli! Meglio morti, che abbassarsi alle brutali regole patriarcali dell'occidente , meglio il mondo islamico che garantisce, col burqa, il rispetto delle donne, che non debbono amdare a scuola. Meglio essere lapidari come froci, che tollerare il brutale pink washing di dove riconoscono il tuo matrimonio, e i tuoi figli. Per coerenza, votate Meloni, che la pwnsa come Hamas, anI è troppo moderata. Siete stolidi come un pollo che vota KFC..

Trending

Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24

Continua a leggere

palestina lgbtiq

Commozione per le storie d’amore e lutto della comunità LGBTQIA+ palestinese su Queering The Map

News - Francesca Di Feo 24.10.23
israele

Israele mi ha tradito?

News - Giuliano Federico 28.10.23
zerocalcare-fumettibrutti-lucca-comics

Zerocalcare e Fumettibrutti, la grande fuga dal Lucca Comics dopo il patrocinio dell’ambasciata di Israele

News - Francesca Di Feo 31.10.23
palestine queer flag israel x tweet

Israele manda un tweet alla comunità LGBTIQ+ a proposito di Hamas dopo la bandiera queer-palestinese

News - Giuliano Federico 30.10.23
palestina lgbtiq

Come vivono le persone LGBTIQ+ a Gaza e nei Territori Palestinesi

News - Redazione Milano 13.11.23
israele palestina queer satira

Studenti queer anti-Israele irrisi nel feroce sketch satirico – VIDEO

News - Redazione Milano 8.11.23
Dawah Man Israele Palestina Gayy

‘La Palestina non vincerà per colpa dei gay’, la tesi del predicatore islamico Dawah Man

News - Redazione Milano 25.3.24
striscia di gaza

Governo Netanyahu e Hamas sono entrambi estremisti: cessate il fuoco sulla Striscia di Gaza

News - Lorenzo Ottanelli 11.3.24