Judith Reisman, è morta l’autrice che accusò gli omosessuali di aver dato vita al nazismo e all’Olocausto

Storica omofoba d'America, definì Robert Mapplethorpe un "nazista e un molestatore di bambini".

Judith Reisman, è morta l'autrice che accusò gli omosessuali di aver dato vita al nazismo e all'Olocausto - Judith Reisman - Gay.it
< 1 min. di lettura

Si è spenta all’età di 85 anni Judith Reisman, celebre autrice conservatrice d’America, acerrima “nemica” di Alfred Kinsey e dal Kinsey Institute da lui fondato. A detta di Reisman, proprio Kinsey, sessuologo ideatore della scala composta da sette punti di valutazione per l’orientamento sessuale di un soggetto, fu colui che spalancò le porte dell’inferno alla società moderna, attribuendogli l’esplosione della pornografia, della pedofilia, delle aggressioni sessuali e “l’omosessualizzazione” della civiltà. Non contenta, definì Robert Mapplethorpe un “nazista e un molestatore di bambini“.

Reisman affermò che gli omosessuali impiegavano tecniche di reclutamento tra gli adolescenti, come quelle viste nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti. Non contenta, disse che il movimento omosessuale tedesco diede origine al partito nazista e all’olocausto, paragonando gli attuali gruppi LGBT alla Gioventù hitleriana. Ossessionata dalla comunità gay, disse che “il sesso anale è traumaticamente disfunzionale ed è sicuramente associato all’AIDS.”

Più recentemente, nel 2013 Reisman ha criticato l’arrivo di volontari, iscritti e personale LGBT nei Boy Scouts of America (BSA), perché a suo dire questo avrebbe portato al comunismo e avrebbe “letteralmente” dato gli scout “in pasto” ai “predatori sessuali“.

Nonostante la totale mancanza di qualifiche, nel 2014 venne reclutata in qualità di “testimone esperta” per ribadire la lecita illegalità del sesso gay in Giamaica, in un caso giudiziario che cercava di abrogare la legge anti-sesso gay del Paese. Legge che ancora oggi non è stata abrogata.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Alexandru Ioan Kyle 11.5.21 - 7:04

Di solito se dice riposa in pace, ma per quello che ha fatto di non poter riposare mai

Avatar
Stefano Lani 19.4.21 - 9:35

Condoglianze Vere ad una donna che avra' fatto altro di bene. Probabilmente si doveva studiare il funzionamento della prostata,e le modalità per arrivarci :-) e probabilmente, in quel momento, lo sfornare bambini per la milizia era un fattore piu' rilevante per lei. Parte della Giamaica (forse) ringrazierà poi, per ora, come persona, la celebreranno.

Avatar
Franzc Dereck 19.4.21 - 9:30

Ogni Nazione ha la sua Silvana De Mari ! Ma , per fortuna , nessuno è eterno e prima o poi anche simili personaggi toglieranno il disturbo.

Trending

papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco torna a insultare e conferma l’esclusione cattolica dei seminaristi gay

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood annuncia il singolo estivo “Ra ta ta” e profuma già di hit – ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Marco Mengoni Carlo Conti Sanremo 2025 Gay.it

Marco Mengoni sul ritorno di Carlo Conti a Sanremo: “Senza Amadeus sarà diverso”

Culture - Emanuele Corbo 10.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24

Leggere fa bene

Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
Salerno, aggressione omofoba al grido "ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*” - Omofobia 10 - Gay.it

Salerno, aggressione omofoba al grido “ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*”

News - Redazione 3.5.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24