Video

Kelly: “Io, emigrata in Europa, ho trovato la violenza di un uomo”

Tantissime persone in tutto il mondo sono emigrate e spesso il loro viaggio non è stato come se lo immaginavano.

< 1 min. di lettura

Emigrare significa dover andare via per trovare lavoro, per trovare una vita migliore, per sentirsi al sicuro altrove. Ma può significare anche violenza.

L’altrove è sempre lontano dalle proprie origini, da casa e, anche se può essere oggetto di speranze e sogni, l’altrove dalle proprie radici è sempre un luogo straniero, che a volte accoglie, ma altre rifiuta. Tantissime persone in tutto il mondo sono emigrate e spesso il loro viaggio non è stato come se lo immaginavano. Quello che resta è sempre la speranza di tornare, un giorno, per essere le persone migliori che i propri sogni avevano suggerito.

Ecco la toccante intervista di Kelly.

GUARDA LE ALTRE INTERVISTE > > >

Kelly: "Io, emigrata in Europa, ho trovato la violenza di un uomo" - whats - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Luigi C 11.12.16 - 14:26

Il caso di Kelly è unico ed è un caso che riguarda il Codice Penale . A mio giudizio il problema sorge : aaa) quando gli emigranti entrano nel nostro Paese ( conosco solo l'esperienza qui in Italia ) e stanno sulle spalle dei contribuenti che - forse - faticano già loro a trovare un lavoro ; e bbb) quando questi migranti arrivano in una quantità tale che si ha la percezione che il tutto sia ben studiato per cambiare in una generazione la nostra società.

Trending

stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Douglas Carolo e Michele Caglioni arrestati il 29 Febbraio

Cosa non sappiamo di Douglas Carolo e Michele Caglioni, presunti assassini di Andrea Bossi

News - Redazione Milano 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24

Leggere fa bene

some-prefer-cake-2023

A Bologna “Some Prefer Cake” 15° edizione del festival di cinema lesbico

Cinema - Francesca Di Feo 22.9.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Love Lies Bleeding primo trailer del film queer con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Gay.it

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder

Cinema - Redazione 20.12.23
Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi - Milena Cannavacciulo - Gay.it

Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi

News - Federico Boni 24.10.23
Letizia Petris, Grande Fratello

Grande Fratello, Letizia Petris aveva una fidanzata. Gli attacchi dell’ex e della sua attuale compagna

News - Redazione 14.9.23
uganda-aggressione-attivista

Uganda, attivista per i diritti LGBTQIA+ accoltellato in pieno giorno nei pressi della sua abitazione

News - Francesca Di Feo 4.1.24
Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto” - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 7.11.23