L’Ombra di Caravaggio, Riccardo Scamarcio nel “film scandalo” di Michele Placido. Poster e data d’uscita

L'attore sarà Michelangelo Merisi al cinema. Il biopic annacquerà l'omosessualità del pittore, come già avvenuto nel 2008 su Rai1?

ascolta:
0:00
-
0:00
L'Ombra di Caravaggio, Riccardo Scamarcio nel "film scandalo" di Michele Placido. Poster e data d'uscita - LOmbra di Caravaggio First Look - Gay.it
3 min. di lettura

L'Ombra di Caravaggio, Riccardo Scamarcio nel "film scandalo" di Michele Placido. Poster e data d'uscita - LOmbraDiCaravaggio First Look - Gay.it

Se ne parla da anni, e ora è realtà. L’Ombra di Caravaggio segna il ritorno alla regia di Michele Placido, con Riccardo Scamarcio negli abiti del celebre Michelangelo Merisi. A due anni dal via alle riprese 01 Distribution ha finalmente annunciato la data d’uscita in sala del biopic, molto probabilmente ‘scartato’ da Alberto Barbera per l’imminente Mostra del Cinema di Venezia; 3 novembre 2022. Facile immaginare un’anteprima mondiale alla Festa del Cinema di Roma, che si terrà dal 13 al 23 ottobre prossimo.

Il film esplorerà l’intricata e avventurosa esistenza di Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, “popstar al suo tempo raccontata nelle sue profonde contraddizioni e nelle oscurità del suo impenetrabile tormento“. Ribelle e inquieto, devoto e scandaloso, indipendente e trasgressivo, il Caravaggio che Placido mette in scena è “un’artista maledetto dal talento assoluto, ma soprattutto una rockstar ante litteram, un rebel without a cause costretto ad affrontare gli inquietanti risvolti di una vita spericolata – con le sue donne e i suoi demoni –  in cui genio e sregolatezza convivono per regalarci un personaggio fuori dal tempo e un’icona affascinante e universale“.

Con le sue donne e i suoi demoni? Possibile che ogni allusione all’omosessualità del pittore debba fare riferimento a chissà quale inferno? Una sinossi che fa saltare dalla sedia, quella diffusa da Rai Cinema, che inevitabilmente fa riemergere dai più bui angoli della nostra memoria il criticatissimo Caravaggio ‘etero’ di Raiuno, andato in onda nel 2008 con Alessio Boni protagonista.

L'Ombra di Caravaggio, Riccardo Scamarcio nel "film scandalo" di Michele Placido. Poster e data d'uscita - caravaggio Derek Jarman - Gay.it

Nel 1986 Derek Jarman diede vita ad un capolavoro con Caravaggio, orso d’argento a Berlino e al 93º posto della lista dei migliori cento film britannici del XX secolo secondo il British Film Institute. 36 anni dopo tocca ad una coproduzione italo francese, con il resto del cast composto da Louis Garrel, Isabelle Huppert, Micaela Ramazzotti, Tedua, Vinicio Marchioni e Lolita Chammah.

Intervistato da Repubblica, nel 2020 Michele Placido annunciò un film “scandalo” con queste parole. “Più che per l’omosessualità per il misticismo del nostro Caravaggio. Non farà piacere alla Chiesa Romana, che ci ha negato le chiese per le riprese. Siamo andati a Napoli dove ci hanno accolto benissimo. Il Vaticano non fa una bella figura per come tratta Bruno, per la morte di Caravaggio, che per noi fu ucciso. Sgarbi paragona Caravaggio a Pasolini non solo per l’omosessualità ma anche per la fine misteriosa. Nella Roma piena di spie filospagnole e filofrancesi era scomodo perché nei suoi quadri c’era la vera vita romana, come Pasolini andava per le strade e si sceglieva i compagni di viaggio.

Ritenuto responsabile di un omicidio durante una rissa e condannato a morte per decapitazione, Caravaggiò passò anni in fuga per scampare alla pena capitale, per poi morire ad appena 38 anni, il 18 luglio 1610, affaticato e malato di febbre alta. Nel corso dei secoli si è dibattuto sulla sua morte, a quanto pare causata da brucellosi o saturnismo, dovuto alla presenze di piombo e arsenico nei colori impiegati per le opere d’arte. C’è poi chi, a conclusione di una rilettura di documenti dell’archivio di Stato e dell’Archivio Vaticano, parla di omicidio da parte di emissari dei cavalieri di Malta, con il tacito assenso della Curia Romana.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: "Non riuscirete ad intimidirci" - Stonewall Inn oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate - Gay.it

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: “Non riuscirete ad intimidirci”

News - Redazione 19.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24

Leggere fa bene

Il Colore Viola (2024)

“Il Colore Viola”, tutto quello che sappiamo sulla nuova versione (anche) queer

Cinema - Redazione Milano 10.1.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore - The Room Next Door di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore

Cinema - Redazione 13.6.24
Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24
Scream 7 sarà diretto dal suo creatore Kevin Williamson. E torna Neve Campbell! - Scream - Gay.it

Scream 7 sarà diretto dal suo creatore Kevin Williamson. E torna Neve Campbell!

Cinema - Redazione 13.3.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: "Un inno per i senza voce, gli emarginati" - dev - Gay.it

Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: “Un inno per i senza voce, gli emarginati”

Cinema - Redazione 9.4.24
David 2024, i vincitori. Trionfa Io Capitano, boom Paola Cortellesi con C'è Ancora Domani - Paola Cortellesi - Gay.it

David 2024, i vincitori. Trionfa Io Capitano, boom Paola Cortellesi con C’è Ancora Domani

Cinema - Federico Boni 4.5.24