Video

Il Colore Viola, nel musical vedremo la storia d’amore lesbica lasciata ai margini da Steven Spielberg nel 1985

"Questa è una storia d'amore tra due donne", ha precisato lo sceneggiatore Marcus Gardley, dichiaratamente queer.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Il musical de Il Colore Viola, diretto da Blitz Bazawule e a detta di molti possibile sorpresa agli Oscar del 2024, arriverà nei cinema d’America il giorno di Natale, ovvero quasi 40 anni dopo l’uscita del primo storico adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Alice Walker firmato Steven Spielberg. Nel 1985 Il Colore Viola tramutò la sconosciuta Whoopi Goldberg in stella di Hollywood, con 11 nomination agli Oscar. Peccatoche  in quell’adattamento firmato Menno Meyjes la storia d’amore lesbica tra Celie Harris e la cantante blues Shug Avery, presente nel libro originale, venne di fatto cancellata.

Ora, finalmente, riavrà il suo meritato spazio. Con Fantasia Barrino negli abiti che furono di Goldberg e il lanciatissimo Colman Domingo in odore di nomination Academy con Rustin nei panni di Mister, il cast comprende anche Taraji P. Henson di Empire, Danielle Brooks di Orange is the New Black, Corey Hawkins, H.E.R., Ciara, Aunjanue Ellis, Halle Bailey, Jon Batiste, Louis Gossett Jr. e David Alan Grier.

Lo sceneggiatore Marcus Gardley, che è dichiaratamente lgbtqia+, ha ribadito la centralità della storia d’amore lesbica all’interno del racconto a Queerty, e come fosse “molto importante” per la sua visione del film.

“Questo è uno dei motivi per cui ho ottenuto il lavoro. La mia presentazione è iniziata con: “Questa è una storia d’amore tra due donne”. Era la cosa più importante per Alice Walker”. “Nel film originale non c’era abbastanza amore romantico tra Celie e Shug. Volevo che la storia d’amore fosse prominente e non volevo trascurare il fatto che queste due donne fossero innamorate”.

Gardley ritiene che Shug sia bisessuale e Celie, nonostante sia sposata con un uomo, lesbica. “Celie dice che odia fare sesso con Mister”. “E Shug le dice: ‘Sei ancora vergine’.”

Gardley è un amante del libro di Alice Walker da quando ha 13 anni. All’epoca rubò il libro dalla biblioteca locale dopo che la sua famiglia aveva visto il film del 1985.

Il Colore Viola è una storia di amicizia e fratellanza di tre donne che condividono un legame indissolubile. Questa audace rivisitazione dell’amato classico è prodotta da Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Scott Sanders e Quincy Jones. La sceneggiatura di Marcus Gardley nasce dal romanzo di Alice Walker e dal musical teatrale con suo conseguente libro di Marsha Norman. Musiche e testi sono a cura di Brenda Russell, Allee Willis e Stephen Bray.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Hai già letto
queste storie?

Estranei - All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei – All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh

Cinema - Federico Boni 30.10.23
Damiano Gavino Gay.it Andrea Di Luigi Nuovo Olimpo

Nuovo Olimpo è in streaming, Ozpetek: “Non ho mai dato centralità a una vera storia d’amore”

Cinema - Redazione 31.10.23
Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film! - Schermata 2023 11 09 alle 15.03.13 - Gay.it

Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film!

Cinema - Riccardo Conte 9.11.23
Jacob Elordi candela Saltburn Barry Kehogan

Saltburn, arriva la candela con l’odore di Jacob Elordi ed è un fetish puntuale

Cinema - Redazione Milano 4.1.24
Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura) - Gloria bacio gay - Gay.it

Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura)

Culture - Federico Boni 28.2.24
Jacob Elordi confessa una cotta per Brad Pitt in Troy: "Era bellissimo" - VIDEO - Jacob Elordi e la cotta per Brad Pitt - Gay.it

Jacob Elordi confessa una cotta per Brad Pitt in Troy: “Era bellissimo” – VIDEO

Culture - Redazione 26.10.23
Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: "Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure" - Nuovo Olimpo di Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: “Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure”

Cinema - Federico Boni 22.10.23
nicholas galitzine gay it

Nicholas Galitzine, il divo etero diventato icona gay grazie a ruoli queer

News - Federico Boni 12.10.23