MILANO MODA UOMO: GLI STILISTI AMMICCANO AL MONDO GAY

I protagonisti della settimana della moda raccontano il fil rouge che lega passerelle e omosessualità. Sfilate senza Ferrè. D&G sfila fuori programma ufficiale.

MILANO MODA UOMO: GLI STILISTI AMMICCANO AL MONDO GAY - moda milanoBASE - Gay.it
3 min. di lettura

«

MILANO MODA UOMO: GLI STILISTI AMMICCANO AL MONDO GAY - moda milanoF1 - Gay.it

Le strade di Milano sono piene di modelli da tutto il mondo, in questi giorni, per il via della settimana della moda maschile, che si concluderà il 27 giugno. A sfilare una cinquantina tra stilisti e fashion brand: alcuni celebri in tutto il mondo come Armani, Versace, Dolce & Gabbana e Cavalli, altri emergenti. Sulle passerelle, c’è la moda primavera-estate: sexy, con i modelli svestiti che lasciano l’immaginazione libera di volare, molto più delle collezioni autunno-inverno, più sobrie. Tra il pubblico, giornalisti e buyer da tutto il mondo, oltre a una dose di imboscati a caccia di foto-ricordo e autografi.

Il mondo della moda ha un rapporto ambiguo con l’omosessualità. E’ un contesto professionale che da sempre ha attratto molti uomini gay che hanno influenzato notevolmente il modo con cui anche i maschi etero si vestono oggi. Eppure, sebbene “tutti sapessero”, molti stilisti affermati si sono nascosti per decenni dietro veri e propri segreti di pulcinella prima di confessare al mondo di essere

MILANO MODA UOMO: GLI STILISTI AMMICCANO AL MONDO GAY - moda milanoF3 - Gay.it

gay. Gli uomini gay, per contro, amano la moda e, con le loro scelte di stile, influenzano i trend che alla fine anche gli etero adotteranno. Secondo alcuni, oggi non è più possibile distinguere gay ed etero dall’abbigliamento. In un’era di confini fluidi, abbiamo voluto chiedere ad alcuni stilisti cosa pensano del rapporto tra moda e omosessualità.

Gaetano Navarra
ci accoglie in backstage sorridendo e non ha problemi a dirci che è gay, e che è felicemente fidanzato ormai da più di dieci anni. La sua collezione è solare, con colori dinamici e

MILANO MODA UOMO: GLI STILISTI AMMICCANO AL MONDO GAY - moda milanoF5 - Gay.it

fluo e tessuti tecnologici, è pensata per giovani uomini che amano superare le sfide e non si fanno intimorire dalle convenzioni. Lo stilista bolognese esorta infatti tutti, etero e gay, «a essere liberi e a fregarsene del giudizio degli altri», sia nelle scelte di stile che in quelle di vita. Pochi minuti prima, a fine sfilata, era uscito in passerella a ricevere gli applausi del pubblico tenendo teneramente in braccio un neonato: nel giorno del Gay Pride milanese, è stato un bel simbolo del desiderio di paternità di tanti maschi gay.

Da Costume National ci accoglie lo stilista Ennio Capasa che, per quanto etero, non fa fatica a riconoscere che «una parte della moda è gay» e al suo interno ci sono molti talenti creativi che hanno fatto tantissimo per la moda. «Ho sempre cercato di femminilizzare la moda maschile», ci dice, «e di pensare a un uomo che è in contatto con i suoi sentimenti» e forse proprio per questo il brand ha tanti Ho sempre cercato di femminilizzare la moda maschile e di pensare a un uomo in contatto con i suoi sentimenticlienti gay affezionatissimi. Ormai, continua lo stilista pugliese, «quella tra etero e gay è una barriera che si sta sempre più rompendo». E va avanti raccontandoci di quando, a 14 anni, andava in giro con una pelliccia di marmotta con collo di volpe, suscitando grida di scandalo da parte di chi scambiò un fashion statement per chiaro segno di omosessualità. E continua «occorre essere liberi, ma per fortuna oggi ci sono sensibilità evolute» anche tra i maschi etero.

A Carlo Pignatelli, in occasione della sfilata per la sua collezione di abiti maschili da cerimonia, chiediamo come vestirebbe una coppia di uomini gay per un Dico o un Pacs. Ci risponde che i suoi abiti da sposo sono «un po’ eccentrici» e non fanno fatica ad incontrare il gusto della comunità gay. In passerella sfila infatti una collezione

MILANO MODA UOMO: GLI STILISTI AMMICCANO AL MONDO GAY - moda milanoF4 - Gay.it

ispirata ai maharajah indiani, con decorazioni di sicuro impatto e bottoni, spille, gemelli e spille incrostate di Swarovski, gemme e pietre dure. Del resto allo stilista, torinese d’adozione, è già successo di creare abiti per una cerimonia di nozze per una coppia di ragazzi inglesi. Porte aperte anche per gli italiani, dunque.

di Diego Erre

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

zane phillips d squared

Et voilà Zane Phillips baciato dal sole e in jockstrap per i gemelli della moda

Lifestyle - Redazione Milano 18.9.23
OFFICIAL CROP_SHOT 5

Perché non smettiamo di pensare a Paul Mescal

Cinema - Redazione Milano 20.10.23
Donatella Versace premiata da Marco Mengoni per il suo sostegno ai diritti LGBTQIA+ - Donatella Versace premiata da Marco Mengoni per il suo sostegno ai diritti LGBTQIA - Gay.it

Donatella Versace premiata da Marco Mengoni per il suo sostegno ai diritti LGBTQIA+

News - Redazione 25.9.23
marco mengoni gay it adriano russo vogue hong kong

Marco Mengoni dice che nessuno può nascondere le emozioni: è su Vogue HK nei ritratti di Adriano Russo

News - Redazione Milano 14.9.23
Mahmood inSAFE FROM HARM A FILM BY WILLY CHAVARRIA

Mahmood, il video integrale di Willy Chavarria designer di collezioni non binarie

Lifestyle - Mandalina Di Biase 13.2.24
Gianni Versace L'imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà? - Gianni Versace limperatore dei sogni cover - Gay.it

Gianni Versace L’imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà?

Cinema - Redazione 29.11.23
sabato-de-sarno-gucci

Sabato De Sarno nuovo direttore creativo di Gucci: “Sto con mio marito, credo nella famiglia e nella diversità”

Lifestyle - Francesca Di Feo 22.9.23
Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l'identità queer dello stilista - Balenciaga - Gay.it

Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l’identità queer dello stilista

Serie Tv - Redazione 18.12.23