PrEP, svolta USA: medici incoraggiati a prescriverla

Ecco i nomi dei farmaci approvati o in fase di approvazione. Le linee guida invitano a considerare la Profilassi Pre Esposizione (PrEP) come strumento di prevenzione. E in Italia?

prep gay.it Profilassi Pre-Esposizione
prep gay.it Profilassi Pre-Esposizione test aids hiv terapia
2 min. di lettura

USA – Usate la PrEp! Lo dice Cdc, il Centro per il controllo delle malattie infettive degli Stati Uniti, che da oggi incoraggia i medici americani a parlare della pillola blu.

I sanitari, oltre informare tutte le persone sessualmente attive dell’uso di quei farmaci che possono aiutare a prevenire l’Hiv, sono invitati a prescrivere questi farmaci -profilassi per-esposizione o PrEP- a chiunque li chieda.

Il CDC ha aggiornato ieri, mercoledì 8 dicembre, le sue linee guida per spingere più persone a proteggersi dall’HIV, come ha dichiarato alla CNN il dottor Demetre Daskalakis, direttore della Divisione di prevenzione dell’HIV del CDC. La strategia è ad ampio raggio: rendere il farmaco disponibile anche per le persone che potrebbero essere riluttanti a rivelare comportamenti potenzialmente stigmatizzanti che mettono a rischio.

“Lo stigma è il nostro più grande nemico”, ha detto Daskalakis. “la PrEP è uno strumento di prevenzione che va messo sullo stesso piano di altri ottimi strumenti, come quelli che riguardano fumo, alcol, droghe, ecc.”. La PrEP riduce il rischio di contrarre l’HIV dal sesso di circa il 99% se assunta come prescritta, secondo il CDC.  Nel 2020 solo un quarto delle persone che potevano beneficiare del trattamento l’hanno assunta.

Le linee guida raccomandano la PrEP a chi ha un partner sessuale con l’HIV, a chi fa sesso ma non usa costantemente un preservativo o a chi è stata diagnosticata una malattia sessualmente trasmissibile negli ultimi 6 mesi.

Viene anche raccomandata a chi fa uso di aghi per iniettarsi droghe. “Abbiamo un importante problema di attuazione quando si tratta di PrEP”, ha affermato  a ABC News il dottor Todd Ellerin, direttore del reparto malattie infettive presso il South Shore Health. La causa è duplice: non tutti gli operatori sanitari discutono abitualmente di PrEP con i loro pazienti e molti pazienti possono sentirsi a disagio nel condividere dettagli sulle loro pratiche sessuali

Truvada è attualmente il primo farmaco approvato per la  PrEP che la guida della Cdc raccomanda per tutti i sessi. Ma a questo si aggiunge un secondo farmaco PrEP approvato di recente,  il Descovy, indicato per uomini sessualmente attivi e donne transgender. Il farmaco non era sul mercato quando la guida è stata rivista l’ultima volta nel 2017. Entrambe sono pillole che le persone possono prendere una volta al giorno.

In attesa di approvazione c’è anche il Cabotegravir, un farmaco somministrato per endovena. Se approvato, dovrebbe essere iniettato solo una volta ogni due mesi come spiega il dottor Simone Wildes, specialista in malattie infettive presso il South Shore Healt: “Per quanto riguarda il Cabotegravir, speriamo che venga approvato, ed è sicuramente utile per le persone a cui non piace prendere una pillola al giorno”. “La PrEP è uno degli strumenti più potenti che abbiamo per prevenire la trasmissione dell’HIV”,  si legge nel comunicato della CDC  indirizzato agli operatori sanitari. “Espanderne l’accesso sarà fondamentale per porre fine all’epidemia di HIV negli Stati Uniti”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

hiv aids stigma momenti storici lady diana fernando aiuti elthon john madonna liz taylor angela lansbury

Gli indimenticabili momenti storici contro lo stigma dell’hiv

Corpi - Federico Boni 29.11.23
prepcamp viiv healthcare

PrEP oltre gli stereotipi, ecco “come mi ha migliorato la vita”: le storie vere di Claudia, Marcello, Carlotta e Lorenzo – VIDEO

Corpi - Daniele Calzavara 20.11.23
I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming - film hiv aids - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 27.11.23
madonna elton

Perché Elton John si complimenta con Madonna: è finita la faida?

Culture - Redazione Milano 31.10.23
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
hiv aids 1 dicembre perché

Perché la giornata mondiale contro hiv/aids è il 1° Dicembre?

Corpi - Redazione Milano 29.11.23
testing-week-europea-2023-novembre

Torna la Testing Week Europea 2023 per HIV, IST ed Epatiti: ecco date, orari e sedi per partecipare

Corpi - Francesca Di Feo 17.11.23