Obama ha concesso la grazia a Chelsea Manning di WikiLeaks

La decisione di Obama arriva dopo i due tentativi di suicidio da parte della transgender Manning reclusa in un penitenziario maschile.

Obama ha concesso la grazia a Chelsea Manning di WikiLeaks - grazia - Gay.it
2 min. di lettura

Barack Obama ha concesso la grazia a Chelsea Manning, che sarà liberata in maggio. Manning era stata condannata a 35 anni di carcere con l’accusa di aver passato documenti a WikiLeaks. La decisione di Obama arriva dopo i due tentativi di suicidio da parte della transgender Manning reclusa in un penitenziario maschile.

 

Venerdì scorso il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, si era detto disposto a essere estradato negli Stati Uniti se fosse stata concessa la grazia alla sua principale fonte di notizie. Così aveva scritto su Twitter: “Se il presidente degli Stati Uniti Barack Obama perdona Manning prima di lasciare l’incarico il 20 gennaio, quando entrerà in carica Donald Trump, Assange accetterà di essere estradato negli Stati Uniti”, si leggeva nel post, che allo stesso tempo parlava di “chiara incostituzionalità” delle accuse.

Ma nel suo congratularsi per la decisione di Obama, il leader di WikiLeaks non ha ripetuto la promessa fatta. Ha invece ringraziato “tutti coloro che hanno fatto una campagna per la clemenza”: “Il vostro coraggio e la determinazione – ha scritto – hanno reso possibile l’impossibile”.

Anche Edward Snowden aveva lanciato un appello a Obama per la sua liberazione: “Signor Presidente – aveva scritto su Twitter la fonte del Datagate – se può concedere un atto di clemenza prima di lasciare la Casa Bianca, per favore liberi Chelsea Manning. Solo lei può salvare la sua vita“.

Nel 2013 l’allora aveva annunciato di sentirsi donna, cambiando il nome da Bradley in Chelsea. Per due volte nel 2016 ha tentato il suicidio e ha fatto lo sciopero della fame nel tentativo di avere la copertura finanziaria dall’esercito per pagare le spese necessarie a cambiare sesso. Lo scorso mese, dopo quasi sette anni di carcere, oltre 100mila persone hanno firmato la petizione per garantirgli la commutazione della pena.

Secondo l’annuncio della Casa Bianca citato dai media americani, sarà liberata il 17 maggio di quest’anno, anziché nel 2045.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
alessio 18.1.17 - 9:59

Ha fatto bene perché è un poveretto con una gravissima disforia di genere. Chissà quali sofferenze devono avere queste persone. Sono gravemente malate, ma è difficile incontrino qualcuno che, coscienziosamente, se ne prenda veramente cura, senza limitarsi ad avvallare supinamente il grave disturbo, accompagnandoli agli ultimi esiti dello stesso, nell'illusione che, con quella mutilazione irreversibile, tutto allora si risolva, e poi, dopo essersi amputati una parte qualificante del proprio corpo, si inizierà, chissà perché, a stare meglio,mentre poi vi è sempre il suicidio...

    Avatar
    herinanth 18.1.17 - 14:09

    ma gravemente malato sarai tu che dedichi del tempo della tua vita a commentare con disprezzo e pietismo i problemi degli altri.

      Avatar
      alessio 18.1.17 - 15:02

      Scusa, vai su Google e scrivi " disforia di genere" poi mi sai dire. Se vogliamo negare anche le malattie...

Trending

Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24

Leggere fa bene

Teansgender Carcere Europa

Nelle carceri europee le persone transgender subiscono intimidazioni e violenze

News - Redazione Milano 26.4.24