Padre e madre: l’atto ministeriale nega di fatto l’identità ai figli delle famiglie LGBT

Impossibile, per il momento, richiedere una carta d'identità valida per l'espatrio.

atto ministeriale comuni
2 min. di lettura

L’atto ministeriale pubblicato in Gazzetta Ufficiale dal ministro degli Interni potrebbe portare a un vero caos negli uffici comunali. E non solo. Il problema si estenderà anche ai tribunali, agli ufficiali giudiziari. E alle famiglie LGBT. Il documento firmato da Salvini, ministro dell’Interno, da Bongiorno, ministero della Pubblica Amministrazione e da Tria, ministero dell’Economia e delle Finanze sarà oggetto di ricorsi nelle prossime settimane. E sentenze, tra qualche mese.

Già il Garante della Privacy e l’Anci avevano bocciato la proposta di Matteo Salvini, quando ne aveva parlato per la prima volta, in quanto discriminatoria. Comuni e Regioni si sono attivati per fornire assistenza legale ed economica a tutti coloro che decideranno di ricorrere a un giudice per vedersi riconosciuti come famiglia LGBT, e le associazioni hanno già fatto presentato ricorso al TAR. Ma l’atto ministeriale in sé nega l’identità di un minore, e rende problematica la produzione di alcuni documenti per i figli delle coppie gay. 

L’atto ministeriale impedisce la carta d’identità valida per l’espatrio

A livello personale, una famiglia omogenitoriale con questa modifica si ritroverebbe di fatto “dimezzata”. Con i termini genitore 1 e 2, una coppia formata da due uomini o due donne non avrebbe avuto problema in tal senso. Con padre e madre, invece, solo uno dei due genitori sarebbe riconosciuto. Un caos inimmaginabile per i Comuni, che hanno sentenze e documenti ufficiali che dichiarano che quel bambino ha come genitori due mamme o due papà. Altro problema è la carta d’identità valida per l’espatrio. 

A spiegare bene il problema sulla carta d’identità valida per l’espatrio è Angelo Schillaci, avvocato e docente di diritto pubblico comparato alla Sapienza di Roma. Quando si richiede una carta d’identità per un minore non valida per l’espatrio, basta un solo genitore. Quando il documento deve essere valido anche per l’espatrio, la legge prevede che siano presenti entrambi i genitori del minore. L’atto ministeriale non ha tenuto conto di questo fattore. E non è finita qui: i software dei Comuni hanno già ricevuto la modifica, quindi i dipendenti statali si ritroveranno la dicitura padre e madre. Come potranno gli ufficiali giudiziari inserire due papà, due mamme per quel ragazzino?, si chiede ancora l’avvocato Schillaci. Non potendo andare contro la norma, dovranno interrompere la procedura. E lasciare il bambino senza identità. 

Ma c’è uno spiraglio

L’avvocato Schillaci, però, fa notare una cosa. Quei minori sono stati riconosciuti come figli di due persone dello stesso sesso da un tribunale. Un atto amministrativo non può andare contro una sentenza e alle disposizioni di legge.

Quindi, se risulta discriminatorio il TAR lo può annullare, poiché va contro la Costituzione italiana. E spiega: ” è una violazione gravissima del diritto all’identità dei bambini, oltre ad impedire di eseguire sentenza passate in giudicato. Un assurdo giuridico“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24

Leggere fa bene

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
questionario-coppie-lgbtqia

Il benessere delle coppie LGBTIAQ+, un tema su cui nessuno indaga: il questionario a cui partecipare

News - Francesca Di Feo 27.2.24
coppia gay forlì foto unone civile campagna elettorale

Coppia gay vede la foto della propria unione civile in un manifesto elettorale della destra

News - Redazione Milano 6.5.24
"Restiamo amici?" Quando un amore si spegne, l'amicizia dove va a finire? - COPERTINA ARTICOLO 1 - Gay.it

“Restiamo amici?” Quando un amore si spegne, l’amicizia dove va a finire?

News - Emanuele Bero 25.1.24
Juanjo Bona e Martin Urrutia, Operación Triunfo

Operación Triunfo, scoppia l’amore tra Juanjo Bona e Martin Urrutia: la coppia è virale sui social

Culture - Luca Diana 8.1.24
Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male - mattia1 - Gay.it

Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male

Culture - Emanuele Cellini 28.12.23
Jean Georges D’Orazio

Jean-Georges D’Orazio, chi è il nuovo fidanzato di Paolo Stella?

Culture - Luca Diana 4.1.24
Tutte le coppie vip LGBTQIA+ che si sono fidanzate/sposate nel 2023 - coppie lgbtqia 2023 - Gay.it

Tutte le coppie vip LGBTQIA+ che si sono fidanzate/sposate nel 2023

Culture - Redazione 11.12.23