Paul Bettany: “Mio padre era gay, ma era devastante la vergogna che provava per la sua identità sessuale”

Il divo Marvel, in odore di nomination agli Oscar grazie ad Uncle Frank, ha così ricordato il papà, recentemente scomparso dopo aver vissuto una vita nel terrore del proprio reale io.

Paul Bettany: "Mio padre era gay, ma era devastante la vergogna che provava per la sua identità sessuale" - Paul Bettany - Gay.it
2 min. di lettura

Straordinario protagonista di Uncle Frank, film di Alan Ball da una settimana su Amazon Prime Video con cui punta alla prima nomination agli Oscar come miglior attore, Paul Bettany, qui negli abiti di un uomo ripudiato dal padre omofobo perché gay nell’America degli anni 50/70, ha rivelato a TotalFilm una verità fino ad oggi taciuta sul suo vero papà.

Dopo che i suoi genitori hanno divorziato, infatti, suo padre ha avuto una relazione con un uomo per 20 anni. Ma dopo la morte dell’amato, Thane Bettany, il papà di Paul è tornato a vivere segretamente il proprio io. Bettany è convinto che suo padre, fortemente cattolico, si sentisse incapace di piangere la morte dell’amato perché temesse di non poter poi entrare in Paradiso, una volta morto.

Nel film, scritto e diretto dallo sceneggiatore premio Oscar di American Beauty, Bettany interpreta la parte di un professore di letteratura gay nella New York del 1973. Originario della Carolina del Sud, il suo personaggio, Frank Bledsoe, ritorna a casa per il funerale di quel papà che l’aveva sempre detestato, solo perché omosessuale.

Il padre di Bettany, Thane, attore e ballerino, è stato sposato con Anne dal 1968 al 1985. Dopo il divorzio, Thane ha ritrovato l’amore con un uomo.

“Ho avuto un padre gay che è morto un paio di anni fa”, ha confessato Paul. “Ha fatto coming out a 63 anni. Ha poi avuto una relazione di 20 anni con un uomo di nome Andy. È stato un gioioso sollievo per tutti, in realtà. E una volta che il suo partner è morto, nel 2015, aveva 80 anni, e a quel punto mio ​​padre ha deciso di tornare nell’armadio, arrivando a dire che era stato tutto un grande malinteso, perché era cattolico. La vergogna che provava per la sua identità sessuale era devastante. Non è stato in grado di piangere l’amore della sua vita”.

Bettany ha confessato che proprio per questo motivo era quasi arrivato a rifiutare il ruolo di protagonista in Uncle Frank, perché spaventato dai ricordi del proprio passato. Paul, volto Marvel da anni, è sposato con Jennifer Connelly dal 2003 e ha due figli.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
vincenzomazzaccarogmailcom 5.12.20 - 8:20

Uncle Frank è un bellissimo film

Trending

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24

Continua a leggere

Anthony Rapp e suo marito Ken Ithiphol sono diventati di nuovo papà - Anthony Rapp - Gay.it

Anthony Rapp e suo marito Ken Ithiphol sono diventati di nuovo papà

News - Redazione 30.11.23
Elite 7, Omar Ayuso a letto con Fernando Lindez nel bollente trailer italiano - elite 7 - Gay.it

Elite 7, Omar Ayuso a letto con Fernando Lindez nel bollente trailer italiano

Serie Tv - Redazione 18.10.23
Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO) - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO)

Serie Tv - Redazione 16.1.24
Rosso, bianco e sangue blu, ci sono le prime ipotesi di sequel - Red White Royal Blue 2 - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu, ci sono le prime ipotesi di sequel

Cinema - Redazione 31.8.23
Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici - oscar lgbt 2024 - Gay.it

Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici

Cinema - Federico Boni 30.11.23
Brian J. Smith di Sense8 e Matt Consalvo sono una coppia: "Grazie all'amore della mia vita" - Brian J. Smith di Sense8 e Matt Consalvo sono una coppia 2 - Gay.it

Brian J. Smith di Sense8 e Matt Consalvo sono una coppia: “Grazie all’amore della mia vita”

Culture - Redazione 20.10.23
Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Love Lies Bleeding primo trailer del film queer con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Gay.it

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder

Cinema - Redazione 20.12.23
Estranei - All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei – All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh

Cinema - Federico Boni 30.10.23