PD: Baci gay provocatori. Arcigay e Concia: “Agghiacciante”

Il Partito Democratico di Udine approva una mozione che definisce "provocatoria" la campagna di manifesti affissi in città per la giornata contro l'omofobia. Arcigay: "Scelta agghiacciante".

PD: Baci gay provocatori. Arcigay e Concia: "Agghiacciante" - pdudineBASE 1 - Gay.it
3 min. di lettura

PD: Baci gay provocatori. Arcigay e Concia: "Agghiacciante" - pdudineF1 - Gay.it

I manifesti di Udine continuano a far discutere. Dopo gli atti valdalici rivendicati da La Destra, contro la campagna si è espresso anche il Partito Democratico. In consiglio comunale, infatti, i consiglieri del partito di Bersani hanno approvato una mozione che definisce provocatoria la campagna ideata da Arcigay in occasione della giornata contro l’omofobia e che ritrae in due manifesti altrettante due famiglie gay che si scambiano un bacio sulle labbra. Sopra le e due coppie lo slogan: "Civiltà, prodotto tipico friulano". Le immagini, è scritto poi nella mozione approvata, sarebbero di turbamento per la cittadinanza.

Arcigay non ci sta e con un comunicato il suo presidente Paolo Patanè definisce la scelta fatta dal PD di Udine "agghiacciante; è fuori dalla Costituzione e squalifica l’intero Partito, collocandolo accanto alle forze più becere e retrive e mostrandolo assolutamente incapace di distinguere tra le norme di diritto civile e quelle di diritto canonico".

Arcigay contro Bersani – Patanè si dice «scandalizzato e

PD: Baci gay provocatori. Arcigay e Concia: "Agghiacciante" - pdudineF2 - Gay.it

disgustato. Non possono esistere mezze misure di fronte ad una manifestazione di indecenza civile che rende ipocrita e finta qualunque dichiarazione di contrasto alle discriminazioni.
Un bacio delicatissimo è manifestazione di quella affettività che la Costituzione tutela; è espressione di quella cittadinanza europea che si costruisce sulla visibilità della vita e delle dignità delle persone; è simbolo di una positività che nessuno oserebbe contestare se a baciarsi con altrettanto garbo e tenerezza fossero due eterosessuali». «Non accettiamo e non accetteremo in silenzio – continua Patanè – questa censura vergognosa. Il PD di Udine ha oltraggiato senza ritegno la dignità delle persone lgbt di Udine e di tutta Italia, perché ci ha di fatto dichiarato che andiamo bene purchè non ci si veda. Questo, caro Bersani, è scandaloso, scandaloso, scandaloso e pone il tuo partito fuori dall’area progressista di questo Paese e, di più, fuori dalla realtà dell’Unione europea».

Paola Concia – "Agghiacciata" è anche l’espressione usata

PD: Baci gay provocatori. Arcigay e Concia: "Agghiacciante" - conciasposaBASE - Gay.it

dalla deputata del PD Anna Paola Concia. «Definire provocatoria l’immagine di due omosessuali che si baciano – ha spiegato la deputata – è un fatto gravissimo, soprattutto in un momento come questo in cui l’omofobia si manifesta in maniera sempre più frequente, dando quasi una sensazione di impunità. Criticare una campagna contro l’omofobia è pericolosissimo. Trovo inquietante che il Pd si esprima in modo tale da rendere difficile distinguere le sue posizioni da quelle de La Destra che, solo pochi giorni fa, avevano incontrato diffusissima riprovazione». «Come relatrice del progetto di legge contro l’omofobia in discussione alla Camera – ha concluso Concia – e come dirigente del Pd, chiedo pubblicamente al capogruppo Pd e a tutti i consiglieri di Udine di convocare al più presto una riunione, nel corso della quale vorrei poter spiegare, nella massima serenità, perché certe posizioni non sono tollerabili all’interno di un partito che si vuole democratico e riformista». 

Oltre ad essere stato oggetto di atti vandalici, pochi giorni fa uno dei manifesti è stato anche modificato con i volti del Sindaco di Udine Furio Honsell, colpevole di aver dato il patrocinio alla campagna, e il presidente del circolo locale di Arcigay Enrico Pizza.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024 - Teddy Award 2024 film - Gay.it

Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024

Cinema - Federico Boni 22.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Leggere fa bene

Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
senegal-arrestati-sospetta-omosessualità

Senegal, in 10 arrestati per “sospetti comportamenti omosessuali”

News - Francesca Di Feo 25.8.23
Milano aggressione

Milano, coppia gay pestata da tre uomini davanti ai bambini, insulti: “Fr*ci di m**da”

News - Redazione Milano 11.10.23
Il generale Vannacci: "Se mia figlia fosse lesbica cercherei di indirizzarla verso l'eterosessualità" - roberto vannacci rete 4 - Gay.it

Il generale Vannacci: “Se mia figlia fosse lesbica cercherei di indirizzarla verso l’eterosessualità”

News - Redazione 4.10.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24