Il prete: ‘I Gay sono come zombie infetti’. E i fedeli lasciano la messa

I fedeli irlandesi non hanno gradito l'offesa alle persone omosessuali.

zombie infetti
Ph: Jonathan Wenk © 2011 Summit Entertainment, LLC. All rights reserved.
2 min. di lettura

L’ultimo folle paragone omofobo arriva dall’Irlanda, più precisamente dal convento di Kilkenny, che si trova nel sud-est dell’Irlanda. A paragonare i gay a degli zombie infetti è stato il prete Tom Forde. Non ha usato proprio queste parole, ma nel contesto più ampio identifica chi è a favore di aborto, eutanasia, chi usa metodi contraccettivi e pratica adulterio e omosessualità come delle persone infette, appunto degli zombie. Questi sarebbero fisicamente vivi, ma spiritualmente morti. 

Il discorso era all’interno della sua omelia, che a quanto pare non è molto piaciuta ai fedeli. Difatti, dopo l’introduzione omofoba, una parte dei presenti ha deciso di andarsene, offesi per quanto avevano appena sentito. A riportare la parte incriminata dell’omelia è l’Irish Mirror, che per primo ha diffuso la notizia.

Gli zombie infetti nell’omelia

Affermando inizialmente di essere un amante delle serie Tv di zombie, Tom Forde ha subito deviato andando a colpire appunto chi accetta temi controversi nel mondo della chiesa, tra cui appunto l’omosessualità.

Comincio questa omelia con un’ammissione imbarazzante. Potrebbe distruggere qualsiasi rispetto voi abbiate per me. Potete decidere di ignorare tutto ciò che dico ora e in futuro. Ma c’è un punto per la mia ammissione e vi chiedo di avere pazienza con me. Sono un po ‘strano. Mi piacciono gli zombi.

Elencando le varie serie che visto, arriva al punto cruciale:

fisicamente viva ma spiritualmente morta, moralmente marcia o almeno infetta.

E approfondisce il suo punto di vista:

Lo vediamo quando ci si toglie la maschera e qualcuno che pensavamo essere un amico si rivela un demonio, pieno di rabbia, disprezzo, cattiveria, lussuria o orgoglio che non avevamo mai visto prima. Lo vediamo nel comportamento autodistruttivo e irrazionale.

È visibile nell’abuso di droghe e alcol, nell’adulterio, nella fornicazione e nell’omosessualità (e ci sono altri comportamenti innominabili). Così come nell’accettazione dell’aborto e della contraccezione e nel legalizzare l’eutanasia. Nel genere zombie, una volta che sei stato morso, sei infetto e non c’è speranza. L’unico modo per affrontare i mostri è pugnalarli o sparargli nel cervello perché altrimenti sono spietati, implacabili e inarrestabili.

L’omelia era stata pubblicata sul blog nel sacerdote, ma dopo lo scalpore è stata rimossa. L’Irish Mirror, la settimana scorsa, aveva provato a contattare Forde, il quale però non ha rilasciato commenti. Intanto, il convento di Kilkenny è in imbarazzo per l’omelia omofoba.

Eddie McGuinness, organizzatore del Dublin Pride, ha dichiarato:

Sono sbalordito. Quelle parole sono dannose, non solo all’interno della comunità LGBT ma all’interno della società. Così ancora una volta la Chiesa cattolica sta cercando di dire alle persone come vivere la propria vita quando dovrebbero guardare internamente e ripulire ciò che hanno fatto loro stessi.

Nel frattempo, la comunità LGBT può vantare un nuovo appellativo: quello di zombie infetti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24

Continua a leggere

Outing Festival (Media Ireland)

In Irlanda San Valentino è queer: benvenutə all’Outing Festival!

Viaggi - Redazione Milano 29.1.24
Leo Varadkar, il primo storico premier gay d'Irlanda si è dimesso: "Ragioni politiche e personali" - Scaled Image 100 - Gay.it

Leo Varadkar, il primo storico premier gay d’Irlanda si è dimesso: “Ragioni politiche e personali”

News - Redazione 21.3.24
Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay” - Jack Chambers 1 - Gay.it

Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay”

News - Redazione 16.1.24