Il prof della Statale contro femminismo e studi di genere rincara la dose: “La lobby gay è il nuovo fascismo”

Dopo il nostro articolo di ieri, ecco la reazione del docente di filosofia.

Il prof della Statale contro femminismo e studi di genere rincara la dose: "La lobby gay è il nuovo fascismo" - zhok 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Poche ore dopo la nostra segnalazione di ieri >>> LEGGI il professore di filosofia dell’Università Statale di Milano, Andrea Zhok ha scritto un nuovo post contro la comunità LGBT.

https://www.gay.it/attualita/news/andrea-zhok-post-contro-lgbt

Il docente di Antropologia filosofica, che da tempo porta avanti sulla sua bacheca Facebook un sistematico tentativo di attacco a temi quali il femminismo, la lotta al patriarcato, la fluidità di genere e i diritti LGBT – ha prima reso visibili solo agli amici e non più a tutti i post oggetto del nostro articolo (in particolare l’ultimo, della giornata di ieri, in cui ridicolizzava le istanze LGBT invocando, per assurdo, il diritto a “sposare ornitorinchi), poi ne ha scritto uno nuovo, altrettanto degno di nota:

“(…) L’idea era di un post leggero, scritto in 10 minuti, per stimolare magari una risata e una breve riflessione. Ecco, il tempo di andare a pranzo e mi sono trovato segnalato su Gay.it, e bombardato da commenti e messaggi che spaziavano dall’offensivo, all’intimidatorio, al chiaramente minaccioso. Di conseguenza mi sono trovato a cassare i commenti e togliere l’accessibilità pubblica al post. In sostanza, sono stato costretto a bloccarne ogni ulteriore diffusione. Ecco, dopo un momento di perplessità. mi è divenuto chiaro il quadro. Non avrei mai voluto giungere ad una conclusione del genere e ho sempre preso in giro coloro i quali mi parlavano di “lobby gay”, “lobby LGBT”, ecc. Ma queste forme di reazione, per la loro prontezza e violenza, sono precisamente e semplicemente una nuova forma di squadrismo, efficiente e sollecito a far convergere le milizie dove c’è bisogno di intimidire presunte o reali ‘voci avverse’. Ne trarrò d’ora in poi, nella mia vita e nella mia riflessione, tutte le conseguenze del caso.”

Il prof della Statale contro femminismo e studi di genere rincara la dose: "La lobby gay è il nuovo fascismo" - photo 2017 05 04 15 17 26 - Gay.it

Il prof della Statale contro femminismo e studi di genere rincara la dose: "La lobby gay è il nuovo fascismo" - photo 2017 05 04 15 17 26 2 - Gay.it  Il prof della Statale contro femminismo e studi di genere rincara la dose: "La lobby gay è il nuovo fascismo" - photo 2017 05 04 15 17 27 - Gay.it

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Egemonia 5.5.17 - 16:47

Qualcuno rimane meravigliato dell'esistenza dell'informazione e della segnalazione di frasi discriminatorie su un sito redatto e frequentato dai discriminati in questione. La vera libertà è poter offendere senza conseguenze o ripercussioni, dicesi sarcasmo.

Avatar
herinanth 5.5.17 - 15:38

sono meravigliato, com'è possibile che una persona così insegni? tralasciando il contenuto, come può un docente universitario fare dei giganteschi errori logici?

Avatar
gedeone lo stilita 5.5.17 - 11:13

La breve riflessione che l'altro post aveva stimolato era che come accademico non vale nulla. La riflessione su questo é che ora é contento come una pasqua, ha scritto la sua cazzata, noi ci siamo incazzati e forse anche troppo indignati per quello che vale, e ora lui può ergersi come vittima della lobby gay.

Avatar
Giovanni Di Colere 4.5.17 - 18:55

Il Professore non ha studiato. La natura ci dice che l'omosessualità è diffusa, presente, normale. Quindi se tira in ballo la natura l'omosessualità è naturale poiché in natura. L'omofobia invece c'è solo negli uomini. E questo sarebbe un docente?

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24

Leggere fa bene

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
TRNASgender Next Generation EU

Affermazione di genere, semplificare i percorsi e superare la legge 164 del 1982: cos’è il progetto T.R.A.N.S. – INTERVISTA

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
I prigionieri che indossano triangoli rosa sulle loro uniformi vengono fatti marciare all'aperto dalle guardie naziste a Sachsenhausen.

Il Giorno della Memoria: un’occasione per rompere il silenzio

Culture - Alessio Ponzio 24.1.24
Judith_Butler_al_CCCB_2018

Cosa ha detto Judith Butler a Bari nella sua lectio magistralis

Culture - Redazione Milano 23.10.23
catania-convegno-persone-transgender

Catania, indigna il programma di un convegno universitario sui percorsi di affermazione di genere organizzato da un’associazione cattolica

Corpi - Francesca Di Feo 3.4.24