Radio Globo torna a offendere le coppie omosessuali, la denuncia di Gay Center

La nuova affermazione omofoba mentre era presente anche Fabrizio Marrazzo.

radio globo
2 min. di lettura
Radio Globo è famosa dal 2012 per aver diffuso per prima il futuro tormentone di Pulcino Pio”. Ma è molto nota anche per aver offeso la comunità LGBT. Ed è tornata anche oggi a farsi riconoscere, con una nuova offesa. A denunciare il fatto è Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center di Roma, ospite stamattina della trasmissione Morning Show. Doveva parlare della fermata rainbow che vorrebbe anche nella Capitale, dopo quella di Porta Venezia a Milano.
Il conduttore di Radio Globo stamattina, venerdì 15 febbraio durante il Morning Show, alle 9:40 circa, mentre mi stava intervistando in merito alla proposta di colorare la fermata della Metro del Colosseo di Rainbow, oltre ad insinuare che l’omofobia non esiste ha nuovamente dichiarato di sentirsi libero di ripetere la frase che vedere due omosessuali che si baciano gli fa schifo, come fece il 7 settembre 2018, ribadendo che non ha nessuna intenzione di chiedere scusa. Con questa frase omofoba offende tutte le persone lesbiche, gay e trans. 
La sua denuncia non si ferma qui, perché vuole anche sapere la posizione degli editori.
Pertanto richiediamo agli editori Virginia Dantas e Bruno Benvenuti, se le parole del conduttore rispecchiano la linea editoriale della Radio.
Inoltre, invitiamo tutti gli sponsor che collaborano con Radio Globo […] di sospendere la pubblicità alla radio sino a quando non verranno prese le distanze da tali affermazioni omofobe e cambiato il presentatore.  
Si rivolge poi al Governo, affinchè si attivi contro le continue offese a aggressioni omofobe che si stanno verificando.
Faccio appello al governo ed al sottosegretario Crimi, al fine che si prendano dei provvedimenti nei confronti della Radio. In attesa che il parlamento approvi al più presto una legge contro l’omofobia. 

La condanna di Marrazzo a Radio Globo

Una dura condanna quella di Fabrizio Marrazzo, con una presa di posizione drastica. La decisione di colorare con i colori dell’arcobaleno è stata proposta solo pochi giorni fa, ma il Gay Center si è messo d’impegno, richiedendo la collaborazione dell’amministrazione di Roma Capitale. A Milano, “l’abbellimento rainbow” della fermata di Porta Venezia è stata possibile grazie anche al contributo di Netflix, che attraverso quel gesto ha voluto dare un suo personale contributo per il Milano Pride dello scorso anno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
alessiocesareacgmailcom 17.2.19 - 11:17

Non ti posso dare torto... Mi viene l'ulcera a leggere certe eresie. Rainbowpower

Avatar
Daniela Zeffiro 15.2.19 - 18:26

Ah sì, a questi moralisti intrisi di violenza strisciante fanno schifo i gay? E non gli fanno schifo quei patrigni eterosessuali che hanno picchiato quei bambini che ora sono in terapia intensiva? E non gli fanno schifo quegli eterosessuali ammazza donne che ogni giorno riempiono le pagine dei giornali e servizi Tv? Sono contro le famiglie omogenitoriali questi qui a cui fanno schifo i gay, ma quanti bimbi vengono massacrati in queste famiglie? Fate un'inchiesta e visto che solo contro di noi ci sono pregiudizi ora voglio creare io dei pregiudizi contro gli eterosessuali, ma per difesa contro l'omofobia di questi ignoranti, chi è senza peccato scagli la prima pietra e questi peccati ne hanno, ma tanti. Sono arrabbiata? Sì, tanto

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Leggere fa bene

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
arcobaleno rainbow

Treviso, marmista licenziato perché gay fa causa all’azienda

News - Francesca Di Feo 29.11.23
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23