Gergely Homonnay, indagine su droga e stupro per la morte dello scrittore attivista gay

Trovato senza vita e nudo in un noto locale lgbtq+ di Roma. La storia.

Gergely Homonnay roma droghe capodanno scrittore ungherese
Rita Perintfalvi Gergely Homonnay morte ucciso locale gay roma scrittore attivista gay LGBTQ+ 13,17 Rita Perintfalvi
2 min. di lettura

ROMA. Trovato senza vita il corpo privo di abiti dello scrittore ungherese Gergely Homonnay. Il 52enne attivista, dichiaratamente gay, era ancora in vita alle 12 dello scorso 1 gennaio, quando è stato avvertito il 112 dai gestori del locale in cui la notte precedente era entrato Homonnay.

Sul posto sia carabinieri della compagnia di piazza Dante che i medici del pronto soccorso, i quali hanno provato a rianimarlo senza alcun risultato. Il decesso è avvenuto alle 13,17.

Gergely Homonnay morte ucciso locale gay roma scrittore attivista gay LGBTQ+
Lo scrittore e attivista ungherese Gergely Homonnay Rita Perintfalvi

Ancora incerte le cause della morte, si indaga a 360gradi, anche se lunedì mattina il pm Luca Guerzoni ha aperto un fascicolo per “morte come ipotesi di altro reato“. La salma è stata trasferita all’istituto di Medicina legale del policlinico di Tor Vergata, dove sarà eseguita l’autopsia.

Insieme al corpo di Gergely Homonnay è stata rinvenuta una bustina contenente della polvere bianca e delle fialette. Si suppone sia cocaina e di ghb, la sostanza definita come ‘droga dello stupro’. Chi conosce lo scrittore dice che della prima faceva largo uso, mentre si suppone che la seconda sia stata somministrata allo scrittore da un uomo ancora non riconosciuto con cui era entrato nel noto locale romano all’alba del 1 gennaio 2022.

Il locale in questione è un frequentatissimo club romano in via Pontremoli, a pochi passi da piazzale Appio, in zona San Giovanni in Laterano. Il club è noto soprattutto nella comunità lgbtq+ romana; lo scrittore è stato rinvenuto, completamente nudo, nei bagni vicino le saune.

Aveva molto paura che gli potessero fare del male“, ad aggiungere ulteriore mistero alla storie è l’amica e teologa Rita Perintfalvi.

“Mi si spezza il cuore, non capisco e non ci posso credere”, ha scritto Perintfalvi sui social, “Gergely Homonnay è morto. Ho trascorso 4-5 giorni prima di Natale con lui ed Erzsi (un’amica) a Roma, abbiamo intrecciato molti progetti comuni. Gergely era felice e innamorato, ma aveva molta paura che gli potessero fare del male”.

Gergely Homonnay è noto soprattutto per essere un attivista per i diritti lgbtqia+, in particolare nel suo paese d’origine, l’Ungheria.

Lo scrittore era in polemica con il governo di Viktor Orban di cui era un convinto oppositore. Nelle scorse settimane sui propri social aveva criticato Katalin Novak, la ministra della Famiglia candidata da Orban alla presidenza della Repubblica nell’elezione in programma a fine gennaio. Il 2 dicembre era stato condannato in patria per diffamazione proprio per aver definito “un orribile verme nazista” la 44enne, astro nascente del partito conservatore Fidesz.

Gergely Homonnay, indagine su droga e stupro per la morte dello scrittore attivista gay - EnV0GyAXIAQXWpu - Gay.it
Katalin Novak, la ministra ungherese della Famiglia

L’ultimo messaggio di Gergely Homonnay arriva proprio la notte di capodanno sul suo canale Instagram (@homonnay), poche ore prima della morte. Un semplice messaggio di auguri per il nuovo anno, con il suo gattino che tanto amava.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
manlio 3.1.22 - 20:30

Intanto non è droga dello stupro... Il GBH o il GBL sono Chemsex, che col Viagra soprattutto causano infarto...

Trending

Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24
Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un'iconica Madonna - TDW 14349 R - Gay.it

Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un’iconica Madonna

Cinema - Federico Boni 24.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Parigi 2024, hanno bloccato Grindr nel villaggio Olimpico? - grindr olympic - Gay.it

Parigi 2024, hanno bloccato Grindr nel villaggio Olimpico?

News - Redazione 24.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24

Leggere fa bene

turchia-libri-censura

Turchia, libri su teorie riparative e correlazione tra omosessualità e pedofilia negli scaffali delle biblioteche pubbliche

News - Francesca Di Feo 5.2.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive

Corpi - Redazione 7.2.24
Roma, Gualtieri insiste e trascrive altri 3 certificati di nascita per 2 bambini e una bambina con 2 mamme - Roberto Gualtieri - Gay.it

Roma, Gualtieri insiste e trascrive altri 3 certificati di nascita per 2 bambini e una bambina con 2 mamme

News - Redazione 4.7.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Sailor Moon Lamu stereotipi di genere

Così Sailor Moon, Lamù e lə altrə icone manga hanno sovvertito gli stereotipi di genere

Culture - Redazione Milano 26.3.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24