Scritte omofobe, imbrattati gli uffici di Gay.it

A pochi giorni dal Mardi Gras l'ascensore e la porta di ingresso degli uffici di Gay.it sono stati imbrattati con scritte omofobe e neofasciste. Già presentato esposto alla Questura.

Scritte omofobe, imbrattati gli uffici di Gay.it - gayutattaccoBASE - Gay.it
3 min. di lettura

Brutta sorpresa questa mattina per i dipendenti del portale Gay.it.

Scritte omofobe, imbrattati gli uffici di Gay.it - gayitattaccoF5 - Gay.it

L’ascensore e la porta di ingresso degli uffici dove lavora lo staff del sito gay sono stati trovati imbrattati con scritte inneggianti alla guerra santa, alla morte per le persone omosessuali e con simboli neofascisti e satanici. "Gay.it morirete oggi", "I vostri uffici bruceranno", "Abbasso i gay", "Morirete froci", "Gay Muftì", sono solo alcune delle scritte rinvenute.

Sul posto  è intervenuta la Digos di Pisa accertando quanto avvenuto e scattatato varie foto. L’episodio è ancora più inquietante considerato che avviene a pochi giorni dall’inaugurazione del Mardi Gras di Torre del Lago di cui Gay.it è primo organizzatore.

«In undici anni di attività e di convivenza con la città di Pisa non

Scritte omofobe, imbrattati gli uffici di Gay.it - gayitattaccoF3 - Gay.it

abbiamo mai avuto problemi né è mai accaduto nessun episodio omofobo come quello di stamani: in tanti anni, mai neppure uno scherzo, una minaccia, una scritta contro la nostra presenza storica in questa città che è sempre stata paladina dei diritti delle persone omosessuali. C’è solo da chiedersi se sia una coincidenza con l’inaugurazione del Festival gay che si apre dopodomani a Torre del Lago», ha detto il direttore di Gay.it Alessio De Giorgi

I deputati radicali hanno depositato un’interrogazione parlamentare per capire cosa ha intenzione di fare il governo per garantire la sicurezza durante i giorni in cui si svolgerà il Mardi Gras.

«Si tratta di un inqualificabile atto di violenza teppistica, ma anche

Scritte omofobe, imbrattati gli uffici di Gay.it - gayitattaccoF4 - Gay.it

politica, contro la comunità omosessuale, che indichiamo alla opinione pubblica perché si unisca alla nostra condanna, mentre chiediamo con forza alle forze dell’ordine di individuare i responsabili – ha detto il Sindaco di Pisa Filippeschi – Ai gestori del sito Internet e a tutti i membri della comunità omosessuale il Comune di Pisa rivolge la sua piena solidarietà e conferma il sostegno alle iniziative in programma nei prossimi giorni a Torre del Lago». «Un atto intimidatorio grave, i cui responsabili mi auguro vengano rapidamente individuati e condannati». Così l’assessore regionale alle riforme istituzionali Agostino Fragai – Esprimo la solidarietà mia e dell’intera giunta regionale – ha aggiunto l’assessore –  ai lavoratori del portale e all’intera comunità gay gravemente offesa da questa forma vandalica e ingiuriosa di intimidazione». Solidarietà anche da Alessandro Antichi, consigliere regionale del PdL e portavoce dell’opposizione in Regione Toscana

Solidarietà allo staff di Gay.it è arrivata anche dal Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, dall’associazione Certi Diritti, dalla deputata Paola Concia, dal sito web Gay.tv, dal sito Notiziegay.com, Imma Battaglia di Di’Gay Project, Fabrizio Marrazzo di Arcigay Roma, Felix Cossolo direttore di Clubbing, Roberto Brandolini di DeeGay.it, dal sito Tuttouomini.it, da Marco Michelucci, presidente di Arcigay Pisa, Riccardo Gottardi, segretario di Arcigay Nazionale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
teen-star-educazione-affettiva-sessuale

Teen Star, infiltrazioni di integralismo cattolico nella scuola italiana, i genitori ritirano i figli

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

dritto e rovescio

Questi uomini non sono mostri, ma figli del patriarcato: le parole di Elena Cecchettin

News - Riccardo Conte 20.11.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
@nunziadegirolamo

La violenza di genere non è una chiacchierata: la lettera aperta alla RAI

News - Redazione Milano 8.11.23
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
michela marzano intervista video

Dire “io ho subito” significa affermare la propria soggettività: intervista a Michela Marzano – VIDEO

Culture - Federico Colombo 23.10.23
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23