SPERIMENTAZIONE ANTI-KAPOSI

Altri 30 pazienti saranno arruolati nello studio italiano teso a verificare l'efficacia del farmaco anti-Aids indinavir contro un tumore, il sarcoma di Kaposi, su pazienti sieronegativi.

SPERIMENTAZIONE ANTI-KAPOSI - provette3 - Gay.it
2 min. di lettura

ROMA – Altri 30 pazienti saranno arruolati entro il prossimo giugno nello studio italiano teso a verificare l’efficacia del farmaco anti-Aids indinavir contro un tumore, il sarcoma di Kaposi, su pazienti sieronegativi. La ricerca e’ coordinata dall’Istituto superiore di sanita’ (ISS) tramite il gruppo di Barbara Ensoli, direttore del reparto AIDS del dipartimento di Malattie Infettive, Parassitarie e Immunomediate dell’ISS.
Con il nuovo arruolamento il numero dei pazienti coinvolti nello studio salira’ a 49, tutti sieronegativi. Lo studio, che coinvolge 10 centri presenti su tutto il territorio nazionale finanziati dallo stesso ISS, e’ partito direttamente dalla fase II poiche’ gli inibitori della proteasi sono gia’ in uso da tempo, anche se per un’indicazione diversa, e di conseguenza i dati relativi alla sicurezza sono noti. “Abbiamo deciso di ampliare il campione di pazienti afferma Barbara Ensoli perche’ i primi risultati sono stati incoraggianti grazie alla molteplice attivita’ anti-angiogenica, anti-tumorale e anti-infiammatoria dell’indinavir, non correlata ai suoi effetti sull’HIV”. Questa e’ la prima sperimentazione in cui si utilizza un farmaco che blocca la proteasi, uno degli enzimi che aiutano il virus dell’Aids a replicarsi e che agisce anche un potente alleato delle cellule tumorali, favorendone sia la crescita (perche’ fa sviluppare i vasi sanguigni che nutrono il tumore), sia la loro capacita’ di invadere i tessuti sani.
La ricerca ha l’obiettivo di dimostrare che l’indinavir puo’ rappresentare una terapia innovativa nel trattamento del sarcoma dh Kaposi classico, fornendo una possibile alternativa alle chemioterapie comunemente utilizzate per questo tipo di tumore, ma caratterizzate da elevata tossicita’, dalla necessita’ di ricovero ospedaliero e incapaci, oltretutto, di indurre remissioni durature della malattia.
Il sarcoma di Kaposi e’ diffuso soprattutto in alcune aree geografiche come l’Italia meridionale, la Sicilia, la Sardegna e la valle del Po. I primi segni del tumore compaiono sulle gambe, con la formazione di noduli o placche violacee intensamente vascolarizzate. Gradualmente le lesioni si estendono e possono colpire anche organi interni, come linfonodi, apparato gastroenterico, respiratorio ed osseo. La malattia ha un decorso lento e si accompagna a complicanze come ulcerazione e sanguinamento delle lesioni, impotenza funzionale degli arti, soprattutto quelli inferiori, con grave compromissione della qualita’ della vita dei pazienti.
Le terapie finora in uso per il sarcoma di Kaposi non riescono a contrastare la tendenza alla recidiva di questa malattia quando il trattamento viene sospeso, per cui questi pazienti sono legati alla terapia per tutta la vita.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Ariete sorprende i fan

Ariete offre la colazione ai fan che la aspettano da 24 ore: “Per voi ci sarò sempre”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24

Continua a leggere

Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
vaiolo-delle-scimmie-firenze

Firenze, 11 casi confermati di vaiolo delle scimmie, ma nessun allarmismo: la situazione è sotto controllo

Corpi - Francesca Di Feo 2.2.24
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Gran Bretagna, stop ai farmaci salva vita bloccanti della pubertà per bambinǝ e adolescenti transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
Chemsex testimonianza di Filippo

Sono un utilizzatore di chemsex, la testimonianza (VIDEO)

Corpi - Daniele Calzavara 23.4.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24