Spogliata, rasata e sfigurata dalla polizia: è successo ad una trans

Valentina Bolina è stata arrestata e poi picchiata brutalmente dalla polizia a San Paolo.

Spogliata, rasata e sfigurata dalla polizia: è successo ad una trans - trans polizia brasile 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Spogliata, rasata e sfigurata dalla polizia: è successo ad una trans - trans polizia brasile3 - Gay.it

Spogliata, rasata e sfigurata dalla polizia. È successo ad una trans a San Paolo, in Brasile. Lei si chiama Veronica Bolina e, secondo quanto riporta GayStarNews, è stata arrestata lo scorso 12 aprile con l’accusa di avere aggredito un’anziana nel suo appartamento. Dopo l’arresto, Veronica è stata portata in un carcere maschile.
Non è chiara la dinamica dei fatti, ma c’è stata una colluttazione con l’agente di polizia durante il trasferimento verso il carcere finito con un morso all’orecchio del poliziotto che ne avrebbe perso metà.
Immagini circolate sui social network mostrano la trans con le manette ai polsi e alle caviglie, la test rasata, i petto di fuori e il viso sfigurato dalle botte ricevute, pare, da più di un agente.
La polizia ha diffuso, successivamente, una registrazione audio in cui la trans dichiara di non essere stata torturata dalla polizia e che era giusto che fosse arrestata.

Spogliata, rasata e sfigurata dalla polizia: è successo ad una trans - trans polizia brasile1 - Gay.it

Ma in sottofondo si sente una voce di donna, che sarebbe Heloísa Alves, la coordinatrice delle politiche per le diversità sessuali dello stato di San Paolo che le suggerisce cosa dire.
Un altro coordinatore, però, Alessandro Melchior, ha raccontato che Veronica gli ha raccontato di essere stata aggredita più di una volta, anche mentre si trovava in ospedale per le cure dovute alle ferite procurate dalla polizia.
Sul caso di Veronica Bolina la comunità lgbt locale si è mobilitata lanciando una campagna sui social network con l’hastag #SomosTodasVeronica (siamo tutti Veronica) in cui si accusa la polizia di transfobia.
Stando ai dati riportati dal sito anglosassone, sono 113 le persone trans uccise in Brasile durante lo scorso anno: metà delle vittime di transfobia del mondo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Continua a leggere

uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
Amaury Lorenzo, l'attore brasiliano della soap Terra e Paixão fa coming out - Amaury Lorenzo - Gay.it

Amaury Lorenzo, l’attore brasiliano della soap Terra e Paixão fa coming out

Culture - Redazione 24.10.23
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
giugno 2021

Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

News - Redazione 3.11.23
angelo duro omosessuale

Il monologo di Angelo Duro intriso di omofobia: gay che dovrebbero picchiare omofobi, r*cch*oni eccetera – VIDEO

Culture - Redazione Milano 31.10.23
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24