Now Apocalypse, Tyler Posey e Avan Jogia coppia gay nella nuova serie tv di Steven Soderbergh

di

Gregg Araki dirigerà tutti e 10 gli episodi.

CONDIVIDI
94 Condivisioni Facebook 94 Twitter Google WhatsApp
5974 0

Now Apocalypse è una nuova serie comedy prodotta dal premio Oscar Steven Soderbergh per Starz.

Gregg Araki, regista di cult lgbt come Mysterious Skin, Kaboom e The Doom Generation, co-scriverà la serie con Karley Sciortino, editorialista di Vogue, e dirigerà tutti e dieci gli episodi dalla durata di mezz’ora.

Protagonista Ulysses (Avan Jogia) e i suoi amici Carly, Ford e Severine (Kelli Berglund, Beau Mirchoff e Roxane Mesquida). Siamo a Los Angeles, dove l’amore o il sesso si possono trovare via applicazione, e il giovane e irrequieto Ulysses incontrerà Gabriel, interpretato da Tyler Posey, ragazzo incredibilmente carismatico e tenebroso che gli farà perdere la testa. Per Posey, già volto di Teen Wolf particolarmente amato dalla comunità LGBT, un nuovo possibile trampolino di lancio.

Sulla carta materiale perfetto per Araki, regista anche di tre episodi di Tredici tra la prima e la seconda stagione. Now Apocalypse potrebbe rilanciarlo in grande stile quattro anni dopo il flop di White Bird.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...