Andrew Garfield vince il Tony Award grazie ad Angels in America e lo dedica alla comunità LGBT

Il revival di Angels in America ha vinto tre Tony Awards, Oscar del teatro, compreso quello per il miglior attore.

Andrew Garfield vince il Tony Award grazie ad Angels in America e lo dedica alla comunità LGBT - Scaled Image 26 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Nella notte sono stati assegnati gli ambiti Tony Awards, Oscar del teatro, con il celebre Angels in America che si è portato i a casa tre pesanti riconoscimenti.

Miglior revival, miglior attore non protagonista al grande Nathan Lane e soprattutto miglior attore protagonista ad Andrew Garfield, storico Spider-Man cinematografico che è riuscito a battere divi come Denzel Washington, Mark Rylance, Tom Hollander e Jamie Parker. Emozionato sul palco, il 34enne Andrew ha voluto dedicare il Tony appena vinto alla comunità LGBT.

E’ stato un vero privilegio interpretare Walter in Angels in America, perché rappresenta lo spirito più puro dell’umanità e specialmente quello della comunità LGBTQ “. “È uno spirito che dice no all’oppressione. È uno spirito che dice no al fanatismo. No alla vergogna. No all’esclusione. È uno spirito che dice che siamo tutti perfettamente uguali”. “Dedico questo premio alle innumerevoli persone LGBTQ che hanno combattuto e sono morte per proteggere questo spirito, per proteggere quel messaggio. Per il diritto di vivere e amare come siamo stati creati. Siamo tutti sacri, e tutti apparteniamo. Quindi facciamo una torta per tutti quelli che vogliono una torta da infornare“.

Riferimento tutt’altro che velato, quest’ultimo, al recente caso della Corte Suprema degli Stati Uniti d’America, che ha dato ragione al pasticciere del Colorado che si era rifiutato di realizzare una torta per un matrimonio egualitario.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24

Leggere fa bene

Gianni Versace L'imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà? - Gianni Versace limperatore dei sogni cover - Gay.it

Gianni Versace L’imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà?

Cinema - Redazione 29.11.23
Ti Porto Con Me, arriva su Netflix l'acclamato film queer messicano - I Carry You with Me - Gay.it

Ti Porto Con Me, arriva su Netflix l’acclamato film queer messicano

Cinema - Redazione 11.12.23
Rustin, "Colman Domingo è da Oscar". Potrebbe essere il primo attore dichiaratamente gay di sempre a vincerlo - Colman Domingo è Bayard Rustin nella prima immagine ufficiale del biopic - Gay.it

Rustin, “Colman Domingo è da Oscar”. Potrebbe essere il primo attore dichiaratamente gay di sempre a vincerlo

Cinema - Federico Boni 4.9.23
Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe - Sessp 16 - Gay.it

Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe

Cinema - Federico Colombo 2.1.24
Golden Globe 2024, pioggia di nomination LGBTQIA+. Da Compagni di Viaggio a Barbie, Rustin e Maestro - golden globe 2024 - Gay.it

Golden Globe 2024, pioggia di nomination LGBTQIA+. Da Compagni di Viaggio a Barbie, Rustin e Maestro

Cinema - Federico Boni 12.12.23
I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming - film hiv aids - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 27.11.23
20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome - AH 20000speciediapi foto3 - Gay.it

20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome

Cinema - Federico Boni 7.12.23
I film LGBTQIA+ della settimana 23/29 ottobre tra tv generalista e streaming - film 22 ottobre 2023 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 23/29 ottobre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 23.10.23