Torre del Lago, ancora violenza: locali a rischio chiusura

Sabato notte l'ennesima rissa tra spacciatori si è conlcusa con tre ricoverati per ferite da armi da taglio. Il Questore potrebbe imporre la chiusura dei locali Ma i responsabili non sono i clienti.

Torre del Lago, ancora violenza: locali a rischio chiusura - torredellagopriscillaBASE - Gay.it
< 1 min. di lettura

Ancora violenza nella movida gay della Marina di Torre del Lago (Lucca). Sabato notte una rissa tra spacciatori nordafricani si è conclusa con tre feriti da arma da taglio ricoverati in ospedale dopo l’intervento della polizia. Non è il primo caso di rissa non collegata alla clientela dei locali lgbt di Viale Europa, ma che turba il sereno svolgimento degli eventi e mette in pericolo anche i frequentatori di discoteche, ristoranti e pub della zona. Una situazione che i gestori dei locali denunciano da tempo chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine.

E dato che, secondo le autorità la maggior parte di questi episodi si sarebbero verificati dopo le 2 di notte, il Prefetto ha chiesto al Sindaco Lunardini di emettere un’ordinanza che imponga la chiusura dei locali a quell’ora, mentre il Questore potebbe firmare entro pochi giorni un ordine di chiusura provvisoria dei locali della Marina davanti ai quali si sono verificati i fatti in questione, come se la responsabilità fosse in qualche modo di quei locali di cui, è evidente a tutti, i responsabili delle violenze on sono clienti né frequentatori.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

Verona Circolo Pink Aggressione neofascista

Aggressione squadrista a Gianni Zardini del circolo Pink Arcigay di Verona: cosa è successo

News - Francesca Di Feo 6.5.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
nigeria-kito-app-dating

Nigeria, l’orrenda pratica del “kito”: bande omofobe attirano uomini gay sulle app di dating per “punirli” e ricattarli

News - Francesca Di Feo 3.5.24
Castel Volturno: gruppo di donne trans schiavizzava e sfruttava altre ragazze trans

Un gruppo di donne trans schiavizzava altre ragazze trans: 11 arresti

News - Francesca Di Feo 28.3.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24