Triskell, storie d’amore (anche) LGBT: intervista alla direttrice della collana rainbow Francesca Cecchi

Triskell Edizioni da tempo pubblica libri a tematica LGBT: ne parliamo con la direttrice della collana Rainbow, Francesca Cecchi.

Triskell, storie d'amore (anche) LGBT: intervista alla direttrice della collana rainbow Francesca Cecchi - leremita del bosco - Gay.it
3 min. di lettura

Triskell, storie d'amore (anche) LGBT: intervista alla direttrice della collana rainbow Francesca Cecchi - 18582306 10211650805240075 2607342688465321315 n - Gay.it

Triskell Edizioni è una fertile realtà editoriale, fondata da anni da Barbara Cinelli in quel di Montirone (Brescia), che tra le varie collane si occupa anche di narrativa gay, declinata in tutte le sue caleidoscopiche sfaccettature: romantica, erotica, sessualmente esplicita, capace anche di attraversare i generi, dal giallo al fantasy alla commedia, prodotta da autori italiani e/o stranieri. Ne parliamo con l’editor e direttrice della collana Rainbow Francesca Cecchi.

Come nasce Triskell Edizioni? E la collana Rainbow?

Triskell Edizioni nasce da un’idea della mia “capa” e amica, Barbara Cinelli. È lei il vero motore della Triskell, colei che mette anima e corpo in ogni cosa. Dopo la sua esperienza come referente italiana per Dreamspinner (una casa editrice americana specializzata in romance M/M), decise di creare una propria realtà, destinata alle storie d’amore a lieto fine. In questo suo progetto ha coinvolto fin da subito Laura e me, differenziando i nostri campi d’azione: Laura, infatti, si occupa di Triskell Romance, collana dedicata al romance tradizionale, mentre io mi occupo di Triskell Rainbow, solo però della parte italiana. È Barbara infatti che ha contatti con gli autori e le autrici stranieri.

Quanti volumi avete attualmente in catalogo e quali sono le prossime uscite?

Abbiamo superato i 400, di cui più di 300 libri appartengono alla collana Rainbow. Abbiamo il piano editoriale pieno per mesi, per questo abbiamo dovuto sospendere l’invio di nuovi manoscritti.

Per quanto riguarda le prossime uscite di Rainbow italiani, ne abbiamo in programma almeno uno al mese e i prossimi saranno di autrici che pubblicano per la prima volta con noi. L’ultimo è L’eremita del bosco di Francesca Bufera, una tenera storia d’amore ambientata tra i boschi del Trentino.

I libri stranieri, che voi traducete, sembrano essere numericamente la maggioranza, e pare anche che spesso gli autori, in particolare quelli italiani, scelgano, soprattutto per le opere più sessualmente esplicite, uno pseudonimo: secondo lei perché?

Questa è una domanda a cui non è semplice rispondere, andrebbe rivolta direttamente agli autori. Penso che sì, in alcuni casi ci sia una volontà di restare anonimi, se poi questa sia dettata da pudore o meno non saprei. In altri casi credo che sia soprattutto la voglia di avere un nome di maggior impatto sul pubblico, con più “effetto”, diciamo. Ci sono anche autrici, per esempio, (parlo al femminile perché sono soprattutto donne quelle che seguo come editor) che ci mettono tranquillamente “la faccia” durante presentazioni o fiere del libro, senza magari avere il loro vero nome sulla copertina.

La letteratura LGBT può aiutare il progresso dei diritti civili?

Secondo me, sì. Credo che sia almeno un inizio, perché alla fine mostra quanto sentimenti come l’amore siano universali.

Lei è anche editor: cosa consiglierebbe a un ragazzo che vuole cominciare a scrivere?

Scherzando – ma non troppo – gli direi di scrivere quello che sente dentro, se possibile però in un buon italiano. Parlando seriamente, gli direi di tentare sempre, se davvero prova passione per quello che fa, ma di farlo con la dovuta umiltà, accettando le critiche e correggendo i propri errori. So che un rifiuto o una correzione possono non far piacere, ma servono per migliorare.

Triskell, storie d'amore (anche) LGBT: intervista alla direttrice della collana rainbow Francesca Cecchi - cover500 8 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
nfcomnitrackcom 28.5.19 - 6:51

Trending

coppia gay roma eur aggressione via delle tre fontane

Pestaggio coppia gay a Roma: individuati i 4 responsabili, non hanno precedenti – articolo in aggiornamento

News - Redazione 20.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran - cover 1 - Gay.it

Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran

Culture - Federico Colombo 20.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24

Leggere fa bene

Michele Bravi, Cristiano Malgioglio e Giuseppe Giofrè, Amici 22

Amici 23 – Il Serale: Maria De Filippi conferma la giuria Queer più amata dagli italiani

Culture - Luca Diana 11.3.24
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci? - Fuga dalla Rai - Gay.it

Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci?

Culture - Redazione 16.4.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Francesca Pascale a Belve: "Le foto in barca con Paola Turci una violenza, da una persona vicina a Salvini" (VIDEO) - Belve Francesca Pascale 2 - Gay.it

Francesca Pascale a Belve: “Le foto in barca con Paola Turci una violenza, da una persona vicina a Salvini” (VIDEO)

Culture - Redazione 30.4.24
Affari Tuoi, storica prima coppia gay in gara vince 30.000 euro nel sabato di Pasqua (di TeleMeloni) - Affari Tuoi storica prima coppia gay in gara vince 30.000 euro nel sabato di Pasqua - Gay.it

Affari Tuoi, storica prima coppia gay in gara vince 30.000 euro nel sabato di Pasqua (di TeleMeloni)

Culture - Redazione 1.4.24
Remo "Rey" Sciutto, il divulgatore storico e attivista LGBTQIA+ ha vinto la prima edizione di The Floor - VIDEO - Remo 22Roy22 Sciutto il divulgatore storico e artistico ha vinto la prima edizione di The Floor 2 - Gay.it

Remo “Rey” Sciutto, il divulgatore storico e attivista LGBTQIA+ ha vinto la prima edizione di The Floor – VIDEO

Culture - Redazione 31.1.24