Vaticano punisce suora “morbida” su gay e masturbazione

Ha scritto un libro in cui non condanna unioni gay e masturbazione. Per questo il Vaticano ha preso provvedimenti. Il rispetto per i gay non può portare in nessun modo al loro riconoscimento.

Vaticano punisce suora "morbida" su gay e masturbazione - suoreBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Il libro della discordia – Per due anni è stata invitata a correggere le

Vaticano punisce suora "morbida" su gay e masturbazione - suoreF1 - Gay.it

sue posizioni in materia di morale sessuale, ora per suor Margaret A. Farley, una religiosa americana, è arrivata la pubblica messa al bando del suo libro Just love. A Framework for Christian Sexual Ethics edito nel 2006. La notificazione è a firma della Congregazione per la dottrina della fede, competente in materia, ed è stata approvata lo scorso 16 marzo dal Papa. Ai problemi di carattere generale – una "comprensione non corretta del ruolo del Magistero della Chiesa" e del Suo insegnamento su argomenti di carattere morale, una "comprensione difettosa della natura oggettiva della legge morale naturale" e la scelta di "argomentare sulla base di conclusioni selezionate da determinate correnti filosofiche o dalla sua propria comprensione" – si aggiungono problemi specifici che riguardano "le prese di posizione circa la masturbazione, gli atti omosessuali, le unioni omosessuali, l’indissolubilità del matrimonio e il problema del divorzio e delle seconde nozze".

Masturbazione e unioni gay – Su ogni punto la Congregazione

Vaticano punisce suora "morbida" su gay e masturbazione - suoratransBASE - Gay.it

riafferma la lezione del Magistero. "La masturbazione è un atto intrinsecamente e gravemente disordinato. Qualunque ne sia il motivo, l’uso deliberato della facoltà sessuale al di fuori dei rapporti coniugali normali contraddice essenzialmente la sua finalità" afferma la nota. Gli atti omosessuali "sono intrinsecamente disordinati" e "contrari alla legge naturale", ribadisce il dicastero, sottolineando che la Chiesa insegna che le persone omosessuali "devono essere accolte ‘con rispetto, compassione, delicatezza. A loro riguardo si eviterà ogni marchio di ingiusta discriminazione’". No alle unioni omosessuali, tema caldo negli Stati Uniti, che la Farley considera "importanti" in chiave anti-discriminatoria. Il Vaticano ribadisce che "il rispetto verso le persone omosessuali non può portare in nessun modo al riconoscimento legale" di tali unioni. Ciò "non si oppone alla giustizia, ma, al contrario, è da essa richiesto".

La "Notificazione" – La Notificazione è un provvedimento "estremo" che

Vaticano punisce suora "morbida" su gay e masturbazione - suora gayBASE - Gay.it

arriva dopo la richiesta di correzione volontaria di posizioni difformi dalla dottrina. La Congregazione ha invitato suor Farley a rivedere il suo scritto a fine marzo 2010 e solo successivamente, considerata "insufficiente" la risposta giunta a fine ottobre di quell’anno, ha aperto un "esame con procedura urgente". Nel luglio 2011 è stato trasmesso un elenco delle proposizioni erronee chiedendo alla religiosa una correzione. Anche in questo caso la risposta è stata valutata non adeguata, e si è deciso di procedere alla pubblicazione della Notificazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans - Ron DeSantis Trump Biden - Gay.it

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans

News - Redazione 22.1.24
Ricky Martin, fu suo padre a spingerlo a fare coming out: "Cosa insegnerai ai tuoi figli, a mentire?" - Ricky Martin - Gay.it

Ricky Martin, fu suo padre a spingerlo a fare coming out: “Cosa insegnerai ai tuoi figli, a mentire?”

News - Redazione 25.3.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
Lodi Pride 2024: sabato 22 giugno - lodipride2024 sabato22 giugno 1 2 - Gay.it

Lodi Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 8.5.24
Justin Trudeau issa la bandiera del Progress Pride davanti al parlamento canadese (VIDEO) - Justin Trudeau - Gay.it

Justin Trudeau issa la bandiera del Progress Pride davanti al parlamento canadese (VIDEO)

News - Redazione 6.6.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
nava mau baby reindeer

Nava Mau: chi è l’attrice trans* di Baby Reindeer che interpreta il ruolo di Teri

News - Gio Arcuri 26.4.24
joe biden pride month 2023 gay pride stati uniti lgbtiq+ trans kids

Joe Biden celebra il Pride Month 2024: “In America siamo tutti uguali, promuovere l’uguaglianza è prioritario”

News - Federico Boni 3.6.24