Verona, il nuovo sindaco Sboarina vuole ritirare i libri “gender” da scuole e biblioteche

L'intenzione è di ritirarli da scuole e biblioteche: esplode la polemica, la notizia arriva anche in Parlamento.

Verona, il nuovo sindaco Sboarina vuole ritirare i libri "gender" da scuole e biblioteche - sboarina - Gay.it
2 min. di lettura

Lo aveva già annunciato nel programma elettorale, precisamente a pagina 18, e così è stato: Federico Sboarina, nuovo sindaco di centrodestra a Verona, ritirerà dalle biblioteche, dalle scuole e dagli asili comunali i libri e le pubblicazioni che equiparano la famiglia tradizionale alle unioni civili omosessuali.

La notizia era forse passata un po’ inosservata. A far esplodere la bolla sono stati il presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Riccardo Franco Levi e la neo presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche Rosa Maiello, che nelle scorse ore hanno scritto e diffuso una lettera dai toni infuocati: “La parola ritiro non è mai accettabile, per nessuna ragione: qualunque fosse l’opinione, la visione o l’informazione contenuta in quei libri, la nostra valutazione non cambierebbe”.

Ci auguriamo che il sindaco di Verona riveda il suo programma. Invece del ritiro dei libri, potrà impegnarsi a fornire le risorse per arricchire le collezioni delle biblioteche, comprese quelle scolastiche”. La lettera ha raggiunto il suo scopo: è polemica a Verona contro il sindaco.

Verona, il nuovo sindaco Sboarina vuole ritirare i libri "gender" da scuole e biblioteche - sboarina 1 - Gay.it

Alex Cremonesi di Arcigay Verona ha dichiarato: “Che al primo cittadino piaccia o meno, le molteplici forme dell’essere famiglia e della genitorialità, le differenze razziali e religiose, le diversità di orientamento sessuale e di genere sono un fatto, può scegliere solo se rispettarle o meno”.

Proteste anche da alcuni consiglieri comunali, come Tommaso Ferrari: “La libertà di stampa e di espressione è la linfa vitale della nostra cultura e società. I diritti civili per le coppie omosessuali non devono essere messi in discussione, neppure con approssimative manovre indirette, perché non sono in contrasto o in concorrenza con serie politiche familiari”. Dello stesso avviso Michele Bertucco: “Il sindaco è libero di pensare quello che vuole, ma con i diritti civili non si scherza. È improponibile nel 2017 pretendere di negare l’esistenza di differenti orientamenti sessuali e altrettanto improponibile pensare di vietare alla scuola di educare anche a queste differenze”.

Verona, il nuovo sindaco Sboarina vuole ritirare i libri "gender" da scuole e biblioteche - sboarina 2 - Gay.it

La notizia è arrivata anche in Parlamento. Il deputato veronese del PD Diego Zardini invita editori e bibliotecari a non adeguarsi all’oscurantismo “medievale” del nuovo sindaco, mentre il portavoce alla Camera per il M5S Mattia Fantinati non usa mezzi termini: “Mentalità retrograda che ricorda gli inizi di una delle più becere dittature in cui si vietavano da subito i libri e la libertà di espressione. Le idee vetuste, folli ed anacronistiche del sindaco Sboarina non possono essere accettate”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 9.7.17 - 9:30

Ma il portavoce alla Camera dei grillini lo sa che il suo partito stende le liste di proscrizione dei giornalisti che parlano male di loro? E lo sa che i loro militanti aggrediscono on-line con insulti chiunque non la pensi come loro, come è avvenuto in questo sito quando si è parlato adozione di step-child e qui sono emerse le contrarietà dei grillini che facevano tanto i progressisti? Da che pulpito!

Trending

Lil Nas X - Rodeo Gay

Da Lil Nas X a Orville Peck: sei mai stato in un rodeo gay? VIDEO

Culture - Mandalina Di Biase 16.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
RuPaul's Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall'Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo - RUPAULS DRAG RACE GLOBAL ALL STARS cover - Gay.it

RuPaul’s Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall’Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo

Culture - Redazione 16.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Silvio Berlusconi Vladimir Putin omosessualità psicologica

Tra Berlusconi e Putin “un legame di omosessualità psicologica”: Vladimir donò un cuore di capriolo a Silvio, che vomitò

News - Mandalina Di Biase 6.5.24
verona pride 2024, domenica 16 giugno

Verona Pride 2024: domenica 16 giugno

News - Redazione 23.4.24
turchia-libri-censura

Turchia, libri su teorie riparative e correlazione tra omosessualità e pedofilia negli scaffali delle biblioteche pubbliche

News - Francesca Di Feo 5.2.24
Verona Circolo Pink Aggressione neofascista

Aggressione squadrista a Gianni Zardini del circolo Pink Arcigay di Verona: cosa è successo

News - Francesca Di Feo 6.5.24
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
Marta Fascina e Marina B. Forza - Italia

Le malignità di Forza Italia: Marta Fascina deve lasciare il partito, ma non finché c’è Marina B.

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Gloria, il mistero del bacio gay censurato (?) nel backstage della fiction Rai con Sabrina Ferilli - VIDEO - Gloria bacio gay censurato - Gay.it

Gloria, il mistero del bacio gay censurato (?) nel backstage della fiction Rai con Sabrina Ferilli – VIDEO

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
verona pride 2024, domenica 16 giugno, intervista

“Il Pride serve a mostrare alla cittadinanza che un’altra vita è possibile”: domenica 16 giugno il Verona Pride – INTERVISTA

News - Gio Arcuri 13.6.24