Charlie Sheen: “Sono HIV positivo”, annuncio in diretta tv

di

Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.

Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 1 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 2 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_body
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 3 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_sigaro
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 4 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_arrest
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 5 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_arrested
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 6 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_body
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 7 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_hiv_positive
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 8 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_smoke
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 9 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_todayNBC
Charlie Sheen: "Sono HIV positivo", annuncio in diretta tvFoto 10 - Dopo aver pagato per anni chi minacciava di raccontare della sua condizione, Charlie Sheen rivela la verita'.
charlie_sheen_todayNBC_confirms_HIV_positive
5124 0

Dopo rumours e minacce di “outing” verso la sua condizione personale e fisica, Charlie Sheen sceglie la famosa trasmissione americana Today NBC per rivelare al pubblico che è HIV positivo.

Inizialmente convinto di avere un tumore al cervello, Charlie Sheen ha avuto la conferma di essere HIV positivo 4 anni fa e da allora ha reagito piuttosto male a questa news (non che sia facile reagirvi). Charlie Sheen ha pagato gente per anni per evitare che diffondessero la notizia che fosse HIV positivo e, ora, è pronto per dichiarare a tutti la sua condizione e liberarsi, cosi’ , da un peso che l’ha completamente schiacciato negli ultimi anni e aiutare le persone nella sua stessa condizione.

Charlie Sheen è una delle star piu’ pagate della tv americana. Pensate che per la sitcom che lo ha rilanciato negli anni 2000, “Two And A Half Men” (Due Uomini e Mezzo, titolo italiano) veniva pagato 1,8 milioni di dollari a episodio! Ma, nonostante questo successo e le sue performance attoriali acclamate, Charlie Sheen è anche famigerato come una delle personalita’ piu’ discusse di Hollywood per abuso di alcool, droghe, arresti (una volta ha sparato ad una sua fidanzata in un braccio!), scandali sessuali, aggressioni, numerosi divorzi e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.

Nell’intervista a Today NBC, che potrete vedere qui sotto, Charlie Sheen risulta fortemente a disagio e balbetta. Anche se si è dichiarato pronto per rivelare al mondo la sua sieropositivita’, e nonostante tutti i crimini e le sue malefatte, siamo sicuri che questo tipo di rivelazioni siano davvero complicate per tutti, e forse ancora di piu’ per una star.

Il dottore di Charlie Sheen è preoccupato piu’ per la depressione post-scoperta di Charlie piu’ che per l’effettiva malattia, che comunque puo’ essere tranquillamente tenuta sotto controllo dai farmaci, e assicura che non ha l’AIDS.

Charlie Sheen non ha ammesso di aver avuto rapporti sessuali non protetti durante il periodo precedente alla scoperta del virus dicendo di aver usato sempre il profilattico, pero’ ha rivelato di aver fatto sesso con molte persone che non erano a conoscenza della sua sieropositivita’ e con tutte le altre dice di aver sempre chiarito la sua sieropositivita. Se sta mentendo e cio’ risultasse vero, quindi se avesse fatto sesso con qualcuno senza avergli detto di aver contratto l’HIV, Charlie Sheen sarebbe arrestato e dovrebbe passare 6 mesi in prigione per le leggi della California.

E le cose potrebbero andare peggio (giustamente) se qualcuno che sa che qualcun altro è HIV positivo e fa sesso con questa persona con l’intento di trasmettere la malattia a qualcun altro. Questo è punibile con un massimo di 8 anni di prigione.

In queste ultime ore le ex dell’attore si stanno rivoltando e vogliono fargli causa, lo accusano di aver mentito loro perchè non sapevano assolutamente che lui fosse sieropositivo. Le donne, di cui al momento non si sa il nome, hanno contattato uno studio legale della California. A quanto pare vorrebbero citare l’attore in giudizio per aver inflitto loro, intenzionalmente, uno stress emotivo, frode, e trasmissione colposa di una malattia a trasmissione sessuale.

Un vero e proprio marasma mediatico. E ora…cosa succedera’ a Charlie Sheen?

Leggi   HIV, in Italia 130mila sieropositivi: il 15% non lo sa. Ma c'è l'auto-test in farmacia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...