BARRETTE PROTEICHE FATTE IN CASA

di

Un aiuto per lo sviluppo della muscolatura? Lo potete ottenere in cucina con una semplice ricetta. Problemi con la pancia gonfia? Comportamenti e alimenti da evitare, e soluzioni.

1498 0

Le barrette proteiche possono essere un buon aiuto per assimilare una quantità sufficiente di nutrienti utili allo sviluppo dell amuscolatura. Tuttavia a volte per il loro costo, a volte perché la dispensa ne resta sprovvista, ci si può trovare nelle condizioni di non poterne mangiare. In questi casi si può provare a fare in casa una torta che può essere un buon sostitutivo. La chiameremo Tortina 69;

Ecco la ricetta:
200 g mandorle (meglio noci) tritate
4 uova
1 cucchiaio di dolcificante liquido tik
grattare un limone o in alternativa aroma (ci si può mette le Ovomax cosi oltre al gusto si hanno piu’ proteine)
Inforniamo a 150 gradi 15 minuti e la nostra torta è fatta.

Piu’ o meno vi usciranno 10-12 barrette con proteine, con grassi buoni e pochi carboidrati a basso indice glicemico, pronte da usare nei vostri spuntini…

Affrontiamo ora il problema della pancia gonfia. Come si accumula aria?

Le situazioni che inducono all’accumulo di aria nella pancia sono tante: dormendo dopo pranzo, stress, gomme da masticare, mangiare troppo velocemente, bere con la cannuccia, ovviamente le bibite gassate e come finale il fumo.

Esistono anche alcuni alimenti che tendono a gonfiare: fagioli secchi, piselli secchi, fagioli cotti, lenticchie, cavoli, ravanelli, cipolle, broccoli, cavolfiori, cetrioli, crauti, Prugne, mele, uva passa, banane i fritti e la pasta…

Una cosa da sconsigliare caldamente a chi soffre di questi problemi è consumare la frutta durante il pasto, meglio mangiarla 2-3 ore dopo come spuntino piuttosto.

E come facciamo a sgonfiarci?

La cosa piu’ semplice ed immediata è assumere due compresse di carbone vegetale, pero’ a lungo andare non ha buona consuseguenze; la migliore è una tisana con finocchio, tempo due ore e siamo OK…

N. B. I suddetti consigli vanno intesi come indicazioni generali che potrebbero non applicarsi al tuo caso in particolare. Per ogni dieta, scheda d’allenamento o consiglio sul fitness, è opportuno rivolgersi a uno specialista che abbia la possibilità di visitarvi.

di Alessandro Sperotto

Leggi   La lettera di un papà contro le bambine che giocano a calcio: "Mio figlio ha diritto a una squadra di soli maschi"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...