Alessandro D’Amico e il rene donato alla sorella: “Posso vivere con uno, perché non farlo?” – VIDEO

L'ex corteggiatore di Alex Migliorini a Uomini e Donne ha raccontato la sua bellissima storia a Verissimo.

Alessandro D’Amico e il rene donato alla sorella: "Posso vivere con uno, perché non farlo?" - VIDEO - Alessandro DAmico - Gay.it
2 min. di lettura

Quattro anni fa, nel corso del 2° e ultimo trono gay di Uomini e Donne, Alessandro D’Amico conquistava il tronista Alex Migliorini. La storia d’amore tra i due durò poco, esattamente come capitato l’anno precedente tra Claudio Sona e Mario Serpa. Oggi 32enne, nato a Ischia e da tempo trasferitosi in Spagna, D’Amico è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, nel fine settimana, per raccontare la sua splendida storia famigliare. Lo scorso 6 luglio Alex ha infatti donato un rene a sua sorella Federica, presenta al suo fianco nello studio di Canale 5.

Ho donato un rene a mia sorella, le ho dato una nuova vita, anche perché ha una famiglia e tre figli“, ha confessato Alessandro. “In lei rivedo tanto mia mamma. Se non ho potuto fare niente in passato, ora non potevo non farlo. Non ci ho pensato due volte, sono contentissimo, se lo merita”. “Mi sento benissimo adesso e sono felice. Se io posso vivere con un rene solo, perché l’altro non te lo dovrei dare? Il giorno del trapianto è iniziato un nuovo percorso nella mia vita. Questo gesto che ho fatto mi ha cambiato completamente, mi sento una favola. Le ho potuto dare la felicità, dopo così tanti anni di sofferenza. So quanto tiene ai figli, e non potevo togliergli questa felicità”, ha continuato il 31enne, venuto incontro alla sorella, rimasta vittima di un incidente con la moto all’età di 18 anni. Da allora Federica si porta dietro un’insufficienza renale, “che all’inizio non sembrava gravissimo”. “Mi hanno detto che non potevo avere figli e ne ho fatti tre, mi hanno detto di fare una vita tranquilla e ho lavorato come una pazza. Dopo 17 anni, soprattutto dopo l’ultima gravidanza, l’insufficienza renale è peggiorata. L’unica strada che si poteva percorrere era il trapiano o la dialisi”. Ed è qui che è intervenuto il fratello, in sala operatoria insieme a lei per aiutarla. Entrambi hanno perso la mamma poco più di 10 anni fa.

Lei era il mio scudo, un porto sicuro“, ha rimarcato Alessandro. “Mio padre, un maresciallo, è una persona con una certa autorità, difficile interagire all’epoca con lui”. Un tempo la famiglia non rivelò immediatamente le condizioni della donna, ammalatasi nel 2010, con D’Amico segnato da quell’iniziale silenzio. “Volevano proteggermi, un po’ porto il rancore, ci rimasi male ma ora ho capito quel gesto”. “Mi sento in colpa per non esserle stato vicino. Non le ho mai detto di essere gay. Mi esposi molto più avanti. Era una delle cose che avrei voluto dirle. Parlando con dei parenti, ho avuto la certezza che lei in fondo lo sapeva, perché le mamme lo sanno. Però mi sarebbe piaciuto un consiglio. Mi avrebbe detto di andare avanti per il mio cammino, sorridendo sempre”. Tra i primi a complimentarsi con Alessandro proprio Migliorini, che ha pubblicato l’emoticon di un cuore su Instagram, a lui rivolta. “Ho conosciuto persone spettacolari lì, anche il mio ex Alex. Ho ricordi bellissimi”, ha concluso ricordando quell’edizione di Uomini e Donne. Era la stagione 2017/2018. Da allora il trono gay, su canale 5, non si è più visto, ma quest’anno Maria De Filippi ha voluto dare spazio alla prima storica tronista dichiaratamente transgender della storia del programma, Andrea Nicole.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: "Grazie, perché mi ami" (VIDEO) - Sarah Paulson e il dolcissimo post di auguri ad Holland Taylor - Gay.it

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: “Grazie, perché mi ami” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
Annalisa celebra il Roma Pride 2024: "È stata una delle giornate più belle della mia vita" (VIDEO) - Annalisa - Gay.it

Annalisa celebra il Roma Pride 2024: “È stata una delle giornate più belle della mia vita” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com'è andata - GALLERY - torino pride 2024 17 - Gay.it

Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com’è andata – GALLERY

News - Francesca Di Feo 17.6.24

Continua a leggere

Vittorio Menozzi e Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, Vittorio Menozzi e Federico Massaro sono sempre più distanti: che cosa succede?

Culture - Luca Diana 18.1.24
Amadeus, Affari Tuoi

Amadeus, l’ultimo saluto alla Rai: “È stato tutto fantastico”

Culture - Luca Diana 2.6.24
Marcella Bella e l'etichetta di "icona gay". A Belve non sa cosa significhi LGBT: "Lesbiche, gay, travestiti?" (VIDEO) - Marcella Bella a Belve - Gay.it

Marcella Bella e l’etichetta di “icona gay”. A Belve non sa cosa significhi LGBT: “Lesbiche, gay, travestiti?” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy - Gloria bacio gay censurato - Gay.it

Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci? - Fuga dalla Rai - Gay.it

Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci?

Culture - Redazione 16.4.24
Danilo Oscar Lancini, l'europarlamentare leghista contro spot con due papà: "Ma stiamo scherzando?" - VIDEO - Libenar - Gay.it

Danilo Oscar Lancini, l’europarlamentare leghista contro spot con due papà: “Ma stiamo scherzando?” – VIDEO

Culture - Redazione 12.2.24
La Badante Peppi Nocera

Peppi Nocera: “La Badante sono io e Grindr ha distrutto la cultura del rimorchio” – intervista

Musica - Giuliano Federico 19.1.24