Alessandro Zan presenta un’interpellanza urgente al premier sull’escalation di omofobia in Italia

Qual è la posizione del premier Conte, di fronte a queste continue aggressioni?

violenze omofobe legge contro omotransfobia
2 min. di lettura

E’ ancora una volta il deputato del Partito Democratico Alessandro Zan a portare in Parlamento la questione delle continue violenze omofobe nel nostro paese. Le aggressioni di stampo omofobo stanno aumentando sempre più in Italia. Per farlo, il deputato Pd ha presentato un’interpellanza urgente rivolta al premier Giuseppe Conte e al ministro degli Interni Matteo Salvini. Nel suo appello, Zan parla di un’escalation preoccupante, che nel 2018 ha raccolto quasi sessanta aggressioni, verbali e fisiche. E chissà quante sono in realtà, dato che molte vittime decidono di non denunciare il fatto, per paura di ritorsioni o per vergogna.

Ho appena presentato una interpellanza urgente al Presidente del Consiglio Conte e al Ministro dell’interno Salvini sulla drammatica escalation di violenze omotransfobiche in Italia nel 2018, come ha fotografato l’inchiesta di copertina di questa settimana de L’Espresso. Ora il governo dovrà venire in aula a spiegare come intende tutelare tutte e tutti i cittadini italiani, e assicurare una protezione adeguata per le persone Lgbt. Grazie alle colleghe e ai colleghi Deputati PD che hanno voluto sottoscrivere questa interpellanza. Dimostrando ancora una volta che per il PD la battaglia per i diritti civili e l’uguaglianza resta di primaria importanza“.

Queste le parole di Alessandro Zan, comparse in un post sulla sua pagina Facebook in cui annuncia la sua interpellanza. Come prova di quanto detto,  ha presentato il reportage realizzato da L’Espresso, il settimana diretto da Marco Damilano.

Le violenze omofobe nell’articolo del L’Espresso

La copertina della rivista riassume alla perfezione il clima di odio che si registra negli ultimi mesi. Un bersaglio rainbow, che punta a una coppia di ragazzi, presi di spalle, con 8 colpi di pistola. Un’immagine perfetta. Il bersaglio dimostra che il più delle volte sono proprio i membri della comunità ad essere presi di mira, solo per l’orientamento sessuale. Presi alle spalle, perché solitamente è il branco che aggredisce uno o due persone al massimo. Ai colpi di proiettile ancora non ci siamo arrivati, e la speranza è di non svegliarsi con la notizia di un ragazzo omosessuale ucciso da un colpo di pistola.

E di fronte a tutte le violenze che noi di Gay.it raccontiamo quotidianamente, cosa ne pensa il premier Conte? La domanda la rivolgiamo solo a lui. Sappiamo fin troppo bene cosa ne pensa il ministro dei selfie. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Leggere fa bene

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
Ricky Martin, fu suo padre a spingerlo a fare coming out: "Cosa insegnerai ai tuoi figli, a mentire?" - Ricky Martin - Gay.it

Ricky Martin, fu suo padre a spingerlo a fare coming out: “Cosa insegnerai ai tuoi figli, a mentire?”

News - Redazione 25.3.24
Sanremo 2024, Pupa replica alle polemiche sullo spot con due donne che si amano: “È un inno alla libertà” - SPOT SANREMO 2024 30 PUPA MILANO - Gay.it

Sanremo 2024, Pupa replica alle polemiche sullo spot con due donne che si amano: “È un inno alla libertà”

News - Redazione 8.2.24
Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni” - Tg1 - Gay.it

Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni”

News - Redazione 12.4.24
La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore - foto Milena Cannavacciuolo - Gay.it

La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore

News - Redazione 25.10.23
Leo Varadkar, il primo storico premier gay d'Irlanda si è dimesso: "Ragioni politiche e personali" - Scaled Image 100 - Gay.it

Leo Varadkar, il primo storico premier gay d’Irlanda si è dimesso: “Ragioni politiche e personali”

News - Redazione 21.3.24
Cosa intendiamo per affermazione di genere?

Genere non binario (ENBY): il sondaggio Genderation Data Drive per una raccolta dati sulle identità Non-Binary

News - Redazione Milano 9.4.24