Arcigay presenta ricerca su omo-disabilità

Un'indagine per capire le problematiche ma anche le risorse delle persone diversamente abili omosessuali.

Arcigay presenta ricerca su omo-disabilità - gay disabile2cut - Gay.it
2 min. di lettura

BOLOGNA – Prende il via la ricerca “Omo-disabilità – Quale il rapporto tra omosessualità e disabilità?”, coordinato da Arcigay, con la collaborazione del Centro Bolognese di Terapia della Famiglia, dell’Associazione Centro Documentazione Handicap di Bologna e di Handygay di Roma. L’indagine vuole mettere in luce l’esistenza delle persone persone gay, lesbiche e bisessuali (GLB) che abbiano anche una disabilità, ed evidenziare sia le problematiche sia le risorse di questa minoranza. Chi sono e come vivono le persone gay, lesbiche e bisessuali con disabilità? Qual è il loro grado di accettazione in famiglia, tra gli amici, da parte di organizzazioni ed operatori professionali specifici del settore della disabilità, e da parte di organizzazioni e volontari GLB? Le associazioni GLB e quelle che si occupano di disabilità sono preparate ad accogliere persone GLB con disabilità? Quali le difficoltà nella propria vita affettiva e sessuale? “La ricerca nasce dall’esigenza e dalla volontà di sottolineare eventuali doppi pregiudizi e doppie discriminazioni, le difficoltà specifiche, le risorse, i percorsi di integrazione attivati, le richieste, i bisogni, le aspettative”, racconta Raffaele Lelleri, Responsabile nazionale Salute di Arcigay. “Per farlo, desideriamo realizzare una serie di interviste semi-strutturate (e possibilmente videoregistrate) a persone della comunità GLB con disabilità”. L’équipe cerca quindi almeno una decina di persone gay, lesbiche e bisessuali con disabilità disposte a raccontarsi, in tutto il territorio nazionale. Si garantisce il rispetto della privacy (verranno resi noti solo il nome proprio o il nick, l’età e la regione di domicilio).
I risultati della ricerca serviranno, in fasi successive, a produrre materiali di documentazione e divulgazione, al fine di sensibilizzare sia il mondo delle associazioni GLB sia quello delle associazioni che si occupano di disabilità. Alcuni risultati verranno inoltre presentati al convegno annuale delle Scuole di psicoterapia sistemico-relazionale del circuito del Centro Bolognese di Terapia della Famiglia, previsto per fine ottobre 2006. Le persone GLB con disabilità disposte a farsi intervistare possono contattare il numero 348/5167091 (ore pasti; oppure lasciare un messaggio in segreteria) o scrivere a omodisabili@libero.it.
La raccolta delle storie di vita si concluderà a fine ottobre 2006. Per ulteriori informazioni si puo’ contattare Raffaele Lelleri, Responsabile nazionale Salute di Arcigay, tel. 338.99.78.301, oppure inviare una email a salute@arcigay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24

Hai già letto
queste storie?

napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
Marco Andriano, showREAL - la campagna a favore dell’inclusione

E se iniziassimo a mostrare la disabilità in pubblicità? Inizieremmo ad essere inclusivi per davvero

Corpi - Luca Diana 5.12.23