Arriva Queer as Folk, ecco cosa dice il regista sul cast queer

Da questa settimana il reboot della serie arriva in Italia.

ascolta:
0:00
-
0:00
queer as folk 2022
poster original: peacock
3 min. di lettura

 

Queer as Folk è pronto a tornare sugli schermi televisivi, in una veste tutta nuova: scritta e diretta da Stephen Dunn, seguito da un team super queer e diversificato, la prima stagione è una rivisitazione ai giorni nostri della celebre serie del 1999 di Russell T. Davies (e il conseguente remake americano degli anni 2000). La nuova storia trova spazio per volti freschi, identità stratificate, e un’intersezionalità di eventi che non mira ad educarci quanto immergerci nella confusa, complessa, e irriverente quotidianità di un gruppo di persone queer che cercano di fare i conti con i propri traumi irrisolti.

Tra le varie novità, non mancano anche delle sorprese direttamene dagli anni Novanta, da Juliette Lewis allo strepitoso cameo di Kim Cattrall: abbandonato il mondo di Sex & The City, Cattrall torna nel ruolo di Brenda, imprevedibile mamma di Brodie (Devin Way) e Julian (Ryan ‘O Connell): “Ancora prima di And Just Like That, ho subito voluto Kim Cattrall per il ruolo di Brenda” commenta il regista Stephen Dunn in un’intervista per Pink News “Lei è una grande alleata, comprende parecchi la comunità queer, e ha capito come inserire il suo personaggio all’interno di quel mondo. Lei è un’icona ed era così felice di partecipare al cast. Era veramente emozionata di unirsi allə ragazzə per poter raccontare queste storie queer“.

queer as folk 2022
Kim Cattrall nel ruolo di Brenda (Photo by: Peacock)

Il cast è composto esclusivamente da attori e attrici queer, e persone non binarie, abili e non – tra cui Jesse James Kaitel, Finn Argus e Eric Graise. “Voglio davvero supportare gli attori queer incredibilmente talentuosi che ci sono lì fuori, e che meritano questi ruoli” commenta Dunn “Penso che ogni regista non deve cercare troppo per trovarlə, perché questə attori sono qui, e incoraggerei ogni regista o direttore dei casting a cercarlə direttamente dentro la comunità”. Oltre ad un cast e delle storie più diversificate e inclusive che mai, per rendere i dialoghi il più attuali che mai, Dunn si è liberamente ispirato al mondo gay di Twitter: “Il Gay Twitter è praticamente parte della comunità ormai” spiega a Pink News “Non sono molto presente su Twitter, ma ha contribuito a definire il linguaggio della nostra serie e quel dark humour che ci ha guidato“.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da fin (@finargus)

Il nuovo show è anche una dichiarata celebrazione delle persone trans e non binarie, e un diretto “Vaff*nculo” ai transfobici, commenta Jesse James Kaitel, attrice transgender nel ruolo di Ruthie: “Siamo costantemente sotto attacco – che sia attraverso la legge, o i crimini d’odio, o i media” spiega James Kaitel a Pink News “Siamo costantemtente deris* e demonizzat*. Rappresentare tutte queste persone queer come fiorenti e vibranti persone adulte che si amano e compiono errori – mostrando tutta la nostra umanità, al di fuori della nostra transessualità o l’essere solo queer – è davvero potente“. James Keitel dichiara che ogni attore o attrice queer ha la forte responsabilità di raccontare queste storie, oggi più che mai, in una rivisitazione della storia che parla a chiunque e non solo a “uomini gay bianchi e cisgender”: “Lo show originale ha significato molto per tante persone nel 1999, ma in realtà ha rappresentato solo una minuscola parte della comunità. Per questo trovo importante e davvero d’impatto raccontare più parti della comunità LGBQTIA+ in tutta la loro ricca diversità. Spero che questa versione significhi tanto per ancora più persone”.

Queer As Folk sarà disponibile dal 31 Luglio su StarzPlay Italia. 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24

Continua a leggere

Amadeus, Sanremo 2024

Sanremo 2024, chi condurrà il Festival della Canzone Italiana? Ecco tutti i nomi

Culture - Luca Diana 29.11.23
I fantastici 5

I fantastici 5, la nuova serie tv con Raoul Bova che parla di sport e diversità

Serie Tv - Luca Diana 17.1.24
Nudes 2, Leo Gassman nella nuova stagione che parlerà sempre più di revenge porn e sextortion - Nudes 2 Leo Gassman nella nuova stagione che parlera sempre piu di revenge porn e sextortion - Gay.it

Nudes 2, Leo Gassman nella nuova stagione che parlerà sempre più di revenge porn e sextortion

Serie Tv - Redazione 19.10.23
Inediti Amici 23

Amici 23, tutti gli inediti di questa edizione

Musica - Luca Diana 10.1.24
The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione "più lunga e più folle" - white lotus - Gay.it

The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione “più lunga e più folle”

Serie Tv - Redazione 9.11.23
Milly Carlucci e Paolo Belli, Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle 2023, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: giuria, concorrenti, conduttori e primi spot

News - Luca Diana 6.9.23
Sanremo 2024, - 7 giorni. Secondo gli scommettitori sarà sfida a 3 tra Annalisa, Mango e Amoroso - Sanremo 2024 favorite - Gay.it

Sanremo 2024, – 7 giorni. Secondo gli scommettitori sarà sfida a 3 tra Annalisa, Mango e Amoroso

Culture - Redazione 30.1.24
xfactor morgan salute mentale

X-Factor, Morgan e la rappresentazione della salute mentale

Musica - Giuliano Federico 21.11.23