Attivi o passivi? Secondo la scienza dipende da fattori biologici

Tra i correlati il mancinismo e la presenza di fratelli maggiori in famiglia.

Attivi o passivi? Secondo la scienza dipende da fattori biologici - sesso - Gay.it
2 min. di lettura

Alcuni ricercatori avrebbero scoperto specifici indicatori biologici legati alle preferenze sessuali degli uomini gay. In altre parole gli omosessuali potrebbero essere predisposti sin dalla nascita a essere attivi o passivi: a decretarlo una ricerca pubblicata nelle scorse ore sul magazine online PLOS ONE.

I ricercatori dell’Università di Toronto Mississauga (un gruppo costituito da Ashlyn Swift-Gallant, Lindsay A. Coome, D. Ashley Monks e Doug P. VanderLaan) hanno interrogato 598 uomini gay, contattati tramite Facebook e in occasione del Pride di Toronto del 2015, e individuato alcuni specifici indicatori biologici che determinerebbero l’orientamento passivo e quello attivo, come leggiamo su PLOS ONE: tra i primi la presenza in famiglia di fratelli maggiori, il mancinismo (“Questa preferenza prende piede sin da piccoli ed è legata all’organizzazione del cervello: ecco perché è un fattore interessante da prendere in considerazione” ha rivelato uno dei ricercatori, VanderLaan) e il non-conformismo alle tradizionali norme legate all’identità di genere) sin dalla tenera età, su cui si è indagato attraverso un questionario (qui per leggerlo).

Tra gli uomini gay, la variazione nell’adozione o meno delle norme legate all’identità di genere tendono a corrispondere alla variazione nel comportamento sessuale anale. Nello specifico gli uomini gay attivi manifesterebbero tratti della personalità tendenzialmente più mascolini se comparati ai maschi passivi, che rivelano invece tratti della personalità più femminili”. E sono gli stessi maschi attivi, continua la ricerca, a classificarsi come più mascolini rispetto ai passivi.

Attivi o passivi? Secondo la scienza dipende da fattori biologici - ricerca 1 - Gay.it

Esisterebbero dunque dei sottogruppi biologici a separare la comunità gay, tradizionalmente analizzata e studiata in ambito scientifico come gruppo monolitico, anche se gli stessi studi diffusi dai ricercatori di Toronto rilevano che la maggioranza degli uomini interpellati ha dichiarato di essere tendenzialmente versatile.

Attivi o passivi? Secondo la scienza dipende da fattori biologici - ricerca 2 - Gay.it

La ricerca, ad ogni modo, è interessante perché pone una questione a lungo dibattuta sotto una nuova luce: più frequentemente, infatti, si è parlato di preferenze sessuali di uomini gay in ottica sociale.

Già a gennaio, però, una ricerca – ad opera di David Moskowitz, professore di Epidemiologia del New York Medical College – parlava di combinazione tra fattori biologici e fattori assimilati durante il percorso di crescita: il ruolo sessuale preferito, infatti, si assimilerebbe del tutto solo nell’arco di quindici anni, durante i quali le oscillazioni sarebbero numerose.

Queste le sue parole al magazine Jezebel: “Sono anche le esperienze sessuali – positive e negative – a indirizzare le persone verso un ruolo. Ho condotto questo studio per cercare di dimostrare che il ruolo sessuale anale è molto più innato di quanto si possa pensare. Credo ardentemente che la biologia giochi un ruolo vitale nel predisporre ogni individuo a un orientamento più passivo o più attivo, ma non è giusto fare semplificazioni: è tutto molto più difficile, probabilmente dovuto a una compenetrazione di fattori”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Boggongino 3.5.17 - 17:17

https://uploads.disquscdn.com/images/303e9f89964f3443aa5a4325b6be21368ade8ee71aa3d9b3c361f104f00defaf.gif

Trending

Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24

Leggere fa bene

come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
boy-scouts-of-america-nome-gender-neutral

I “Boy Scout” cambieranno nome per essere gender neutral

News - Francesca Di Feo 9.5.24
Milano Carriera Alias

La carriera alias al Comune di Milano è finalmente realtà, Monica J. Romano “Una vittoria per le persone trans* e non binarie”

News - Giuliano Federico 12.3.24
20.000 specie di Api, arriva l'acclamato film che esplora il tema dell'identità di genere in età adolescenziale - 20.000 specie di Api - Gay.it

20.000 specie di Api, arriva l’acclamato film che esplora il tema dell’identità di genere in età adolescenziale

Cinema - Redazione 1.12.23
Coming Out LGBTIAQ

Fare coming out ogni giorno nella società etero normata

News - Emanuele Bero 7.3.24
bisessualita-nei-maschi-studio

I maschi con la variante genetica della bisessualità fanno più figli: ecco perché

Corpi - Francesca Di Feo 8.1.24