“Caro Babbo Natale, puoi chiedere a Dio se mi ama visto che sono gay?”, è virale la letterina di un bimbo

Una storia di Natale dal finale bellissimo.

elfo
Una risposta commovente, quella dell'elfo al bambino gay.
2 min. di lettura

In America ha preso il via “Operazione Santa“, una simpatica campagna del servizio postale degli Stati Uniti (USPS) con un elfo chiamato ad inviare le lettere dei bambini a Babbo Natale. Accedendo al sito, nella realtà, chiunque può iscriversi e rispondere alle lettere.

L’USPS , in un documentario in cui si spiega il progetto ideato per Natale, ha raccontato di una particolare letterina, ricevuta lo scorso anno, scritta da un ragazzo di nome Will.

Caro Babbo Natale, sostieni la comunità LGBTQ e se puoi parlare con Dio, puoi dirgli che lo amo e chiedergli se lui mi ama perché sono gay? Grazie. Amore, Will.

In poche ore, la letterina è stata condivisa su Twitter, e ha spezzato il cuore degli utenti che hanno letto il post.

"Caro Babbo Natale, puoi chiedere a Dio se mi ama visto che sono gay?", è virale la letterina di un bimbo - lettera babbo natale gay - Gay.it

La risposta dell’elfo queer

A rispondere a Will ci ha pensato Michael Muñoz, un volontario che veste i panni di un elfo, addetto a Operazione Santa, e che è apparso nel documentario. L’elfo ha spiegato:

Avevo il cuore spezzato. Ogni anno leggo dozzine di lettere di bambini; alcuni chiedono giocattoli, ma la maggior parte chiede vestiti o regali per le loro mamme perché non possono permettersi nulla.

Ciò che la rendeva diversa e davvero difficile da leggere era che non chiedeva nulla di fisico. Tutto quello che voleva era sapere di essere amato e accettato. Allora come potevo non rispondere alla sua lettera, essendo un maschio latino queer che crescendo ha provato gli stessi sentimenti?

In pochi minuti ho mandato un messaggio a una dozzina di persone della mia famiglia, prescelta e di sangue, e siamo partiti per renderlo il Natale più grande, allegro e pieno d’amore che ci auguriamo si ricorderà per sempre!

Un messaggio ai bambini da Michael Muñoz

Con l’aiuto di amici e parenti, ha inviato a Will una raccolta di libri LGBT per bambini e un cappello di Babbo Natale arcobaleno. Michael Muñoz ha anche detto:

L’amore e la gioia arrivano in molte forme, e a volte ti trova e altre volte devi trovarlo da solo. Là, sfortunatamente, ci sarà sempre un bullo o qualcuno con qualcosa di negativo da dire, ma se ami te stesso, dai amore e diffondi amore, non potranno influenzarti. Ricorda, Rudolph era diverso, vittima di bullismo e, oserei dire, non amato. Ma alla fine, sono state le sue differenze a renderlo bello e un eroe. Le tue differenze sono ciò che ti rende unico e bello e nessuno te le può togliere.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24

Hai già letto
queste storie?

20 romanzi pubblicati nel 2023 da regalare a Natale - Sessp 5 - Gay.it

20 romanzi pubblicati nel 2023 da regalare a Natale

Culture - Federico Colombo 12.12.23
Pride Christmas Nutcracker (TARGET)

Schiaccianoci queer e Babbo Natale in sedia a rotelle? È subito polemica

News - Redazione Milano 28.11.23
Natale con Cher, Christmas è l'album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT) - cher christmas cover - Gay.it

Natale con Cher, Christmas è l’album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT)

Musica - Redazione 7.11.23
cena ozpetek

Come sopravvivere al pranzo con i parenti?

Lifestyle - Riccardo Conte 12.12.23
Cartoline di Auguri a tuttə da Gay.it - Natale Queer Cartolina - Gay.it

Cartoline di Auguri a tuttə da Gay.it

News - Gay.it 23.12.23
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
regali-di-natale-queer

6 regali di Natale queer da fare allǝ tuǝ amicǝ nerd senza foraggiare il rainbow washing

Guide - Francesca Di Feo 30.11.23
Migliori videogiochi gay LGBTQIA+ del 2023: Roller Drama

I migliori videogiochi LGBTQIA+ del 2023

Culture - Matteo Lupetti 7.12.23