Barcellona Pride, ragazzo gay minacciato per il suo abbigliamento da un omofobo – VIDEO

Il ragazzo era appena stato al pride della città spagnola.

barcellona
2 min. di lettura

Ti renderò eterosessuale con un pestaggio“. Questa la minaccia che un omofobo ha indirizzato a un ragazzo gay, subito dopo il Barcellona Pride. La diatriba tra i due è avvenuta in un Mc Donald’s della città spagnola, in cui il ragazzo era entrato per comprare dei panini. A scatenare l’ira dell’uomo, sarebbe stato l’abbigliamento poco discreto e “femminile” che il ragazzo indossava. Una semplice canottiera gialla e dei jeans molto corti, in realtà. Un abbigliamento forse troppo appariscente e provocante per l’omofobo, che ha dovuto attaccare il ragazzo fortunatamente solo verbalmente.

Un amico del ragazzo ha filmato tutto e ha postato il video su Twitter per denunciare il fatto. Ad accompagnare il video, ha scritto:

Oggi il mio amico ha subito un attacco a un McDonald’s a Barcellona a causa del modo” femminile “di vestire, ed è ironico che ciò avvenga lo stesso giorno del Pride.

Il video, visualizzato oltre 4 milioni di volte, mostra dall’inizio alla fine l’aggressione dell’uomo, che sarebbe infastidito appunto per i vestiti indossati dal ragazzo. Ma la sua non è una semplice lamentela, ma un attacco diretto con tanto di minacce di un pestaggio, per “renderlo eterosessuale”.

Lo scambio di battute tra i due nel Mc Donald’s di Barcellona

Nel video, si vede lo scambio di battute tra i due ragazzi, prima di essere separati da un agente di Polizia e dagli altri clienti del Mc Donald’s.

Perché dovrei sopportare questo?

Domanda l’omofobo, e il ragazzo gli risponde:

 Perché dovrei sopportare te? I miei modi vanno bene, e questo è un luogo pubblico. Non ho bisogno di tollerare che un ragazzo mi dica come vestirsi.

Le minacce da parte dell’uomo continuano, dicendogli che lo aspettava fuori per picchiarlo. Ma poi spiega che non è infastidito per il suo essere omosessuale, ma solo per i vestiti:

Ti sto dicendo di essere discreto, sei in un luogo pubblico. Non mi interessa se sei un omosessuale. Non mi interessa che giorno è, è anche un buon giorno per darti un pugno. Vuoi vedere?

La Polizia, arrivata poco dopo avvertita dalla guardia di sicurezza del fast food, ha sedato la discussione completamente. Il ragazzo, però, non ha voluto sporgere denuncia. Questo atto omofobo è stato criticato dai gestori del fast-food e dal sindaco di Barcellona, il quale ha scritto un post di sostegno su Twitter: “Gli omofobi non sono i benvenuti nella nostra città, lavoreremo fianco a fianco con i gruppi LGTBI e non tollereremo alcuna discriminazione“.
https://twitter.com/paleo_20/status/1144387839590830082

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24

Continua a leggere

Credit: Steve Russell

Cosa è cambiato per lə bambinə trans* nel Regno Unito

News - Redazione Milano 22.12.23
Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD". E a Vannacci dice che... - Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD”. E a Vannacci dice che…

News - Federico Boni 8.5.24
Gabriel Attal, il nuovo premier di Francia è il primo dichiaratamente gay nonché il più giovane di sempre - Gabriel Attal - Gay.it

Gabriel Attal, il nuovo premier di Francia è il primo dichiaratamente gay nonché il più giovane di sempre

News - Redazione 9.1.24
verona pride 2024, domenica 16 giugno

Verona Pride 2024: domenica 16 giugno

News - Redazione 23.4.24
Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” - VIDEO - Roberto Vannacci - Gay.it

Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” – VIDEO

News - Redazione 16.1.24
parma pride 2024, sabato 18 maggio

Parma Pride 2024: sabato 18 maggio

News - Redazione 18.3.24
Wesley Taylor di Only Murders in the Building presenta il fidanzato - Wesley Taylor - Gay.it

Wesley Taylor di Only Murders in the Building presenta il fidanzato

News - Redazione 20.12.23
Domenica In, tra Venier, Ghali e D'Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO) - Mara Venier - Gay.it

Domenica In, tra Venier, Ghali e D’Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO)

News - Federico Boni 11.2.24