Batwoman cancellata, fan in rivolta chiedono ad HBO Max di salvare la serie

Su Twitter l'hashtag #SaveBatwoman ha spopolato nel weekend, con Warner al momento silente dinanzi all'eventualità di un proprio salvataggio.

ascolta:
0:00
-
0:00
Batwoman cancellata, fan in rivolta chiedono ad HBO Max di salvare la serie - Batwoman 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Batwoman cancellata, fan in rivolta chiedono ad HBO Max di salvare la serie - Batwoman 3 1 - Gay.it

L’Arrowverse creato da Greg Berlanti per The CW inizia a perdere pezzi. Batwoman, prima serie supereroistica con una protagonista dichiaratamente lesbica, concluderà la propria corsa al termine della 3a stagione. Ad annunciarlo la sceneggiatrice Caroline Dries. “Sono delusa, ma piena di gratitudine. Che onore realizzare 51 episodi. Così tante persone geniali e ricche di ispirazione hanno lavorato a questa serie. Grazie produttori, cast e troupe. Grazie fan! Vi vogliamo bene“.

E pensare che la stagione 3 si era chiusa lasciando non pochi misteri irrisolti. Dopo la prima stagione boom, come dimenticarlo, Javicia Leslie aveva sostituito Ruby Rose, sorprendentemente fuori dallo show a causa di un ambiente di lavoro che lei stessa aveva definito ‘tossico’, con conseguente duro botta e risposta con i produttori.

Batwoman cancellata, fan in rivolta chiedono ad HBO Max di salvare la serie - Batwoman - Gay.it

La cancellazione di Batwoman da parte di The CW ha scatenato i fan della serie, che su Twitter hanno chiesto a gran voce ad HBO Max di realizzarne una nuova stagione. Questo perché HBO Max è Warner, che possiede i diritti dei personaggi DC. Un po’ quanto accadrà a breve su Disney+, che farà risorgere Daredevil una volta concluso il vecchio accordo Marvel con Netflix.

Su Twitter l’hashtag #SaveBatwoman ha spopolato nel weekend, con Warner al momento silente dinanzi all’eventualità di un proprio salvataggio. Nel dubbio Leslie, prima Batwoman nera e dichiaratamente queer, si è detta onorata di aver potuto indossare l’ambito costume. In Italia, come dimenticarlo, a lamentarsi pubblicamente di Batwoman fu Simone Pillon, a causa di un bacio tra due donne andato in onda nel pomeriggio di Italia1.

Batwoman, tra le altre cose, non è l’unico show dell’Arrowverse che TV CW ha cancellato, avendo tagliato anche Legends of Tomorrow al termine della sua settima stagione. Anche in Legends of Tomorrow c’è stato ampio spazio per la rappresentazione LGBT+, grazie all’eroe asessuale Spooner e alla bisessuale Sara Lance.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24
Ariete sorprende i fan

Ariete offre la colazione ai fan che la aspettano da 24 ore: “Per voi ci sarò sempre”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24

Leggere fa bene

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Sailor Moon Lamu stereotipi di genere

Così Sailor Moon, Lamù e lə altrə icone manga hanno sovvertito gli stereotipi di genere

Culture - Redazione Milano 26.3.24