‘Censimento dei gay’ in Emilia Romagna: la proposta di FdI

Una proposta scandalosa, che mira a schedare tutte le coppie che abbiano un bambino, a seguito dell'inchiesta "Angeli e Demoni" sui bambini di Bibbiano.

censimento
2 min. di lettura

Il Partito Democratico non sta affrontando un momento facile in Emilia Romagna. Per problemi nella maggioranza ha rimandato la legge contro l’omofobia al 24 luglio (si spera per la sua approvazione finale). Più grave invece per lo scandalo “Angeli e Demoni” di Bibbiano. Alcuni bambini sarebbero stati sottratti alle famiglie con falsi abusi o violenze, per darli poi in adozione. Questo fatto che ha portato agli arresti anche il sindaco di Bibbiano. Tutta acqua al mulino dei partiti di destra. E specialmente per i consiglieri di FdI, che a Ferrara e a Modena hanno proposto un censimento dei gay.

Ma a Modena la consigliera comunale Emilia Rossini del Popolo della Famiglia aveva inviato un’interpellanza per riferire sui fatti di Bibbiano. A Ferrara, il consigliere di Fratelli d’Italia Federico Soffritti ha proposto invece di schedare tutte le coppie gay che hanno uno o più bambini. Un vero e proprio censimento, che si estenderebbe a tutta la regione. Ma non è finita qui, perché una proposta uguale arriva anche da Carpi, per voce della consigliera Annalisa Arletti, anche lei del partito di Giorgia Meloni.

FdI giustifica il censimento parlando di “movente ideologico di stampo Lgbt”

Lo scandaloso censimento è stato commentato con durezza da Famiglie Arcobaleno, il cui presidente Gianfranco Goretti ha affermato:

Negli ultimi giorni esponenti del partito Fratelli d’Italia  presenti in consiglio comunale a Ferrara, in consiglio regionale e in altri consigli comunali dell’Emilia Romagna hanno presentato alcune interpellanze chiedendo di conoscere il numero di minori affidati a single e coppie omosessuali. Un’iniziativa giustificata con l’allusione a un inesistente “movente ideologico di stampo Lgbt” che potrebbe aver orientato alcune scelte da parte delle istituzioni, in contrasto con gli interessi dei minori stessi. 

Un’azione strumentale, secondo l’associazione, in vista delle elezioni regionali del prossimo anno:

Famiglie Arcobaleno condanna l’iniziativa apertamente discriminatoria e che ha come finalità quella di calpestare la dignità delle persone Lgbtq. Tale azione è prettamente strumentale e degna di un partito pronto a usare qualsiasi mezzo per raccogliere una manciata di voti in più alle prossime elezioni regionali.

E continua, associando questo censimento a quelli realizzati per gli ebrei in epoca fascista:

La gestione degli affidi, così come tutte le situazioni in cui sono coinvolti minori, deve essere improntata al massimo della responsabilità e della trasparenza ed avere come unico obiettivo il benessere dei minori stessi. Gettare su single e omosessuali lo stigma del sospetto è operazione meschina e ingiustificata che configura una discriminazione contraria ai principi costituzionali. Gli stessi principi costituzionali che, sia detto come inciso, vietano la ricostituzione del partito fascista nel nostro Paese.

Indagini sulle coppie gay

Concluso il censimento, si dovrebbe poi indagare per capire come la coppia abbia avuto il bambino. Il movente sottinteso ma mai dichiarato apertamente, è gettare fango sull’amministrazione di centro-sinistra, sulla comunità LGBT e sulle adozioni, sfruttando appunto lo scandalo di Bibbiano.

A far capire questo particolare ai cittadini, ci pensano i soliti giornali di chiaro stampo omofobo, che non hanno perso tempo a ipotizzare che i bambini sottratti alle famiglie andassero poi alle coppia arcobaleno. Qualche nome? Il Primato Nazionale, La Nuovo Bussola Quotidiana e Non è la Radio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Harald Wolfsgruber 28.6.20 - 3:59

La vita di un cristiano, cattolico, apostolico, romano. Vediamo in che modo si possa descrivere la sua vita. Non è di certo un uomo felice, la sua vita è continuamente presa tra le invidie per la felicità altrui, per il loro benessere fisico, mentale e materiale e la sconfortante sua considerazione delle sua misera esistenza. Non deve avere alle spalle la frequentazione di scuole, le cosiddette “alte”, al massimo avrà preso – spinto a sublimanti calci in culo del suo caro papà (ammesso che fosse un cincin diverso da lui) e con immensi sforzi da parte dei suoi disgraziati insegnanti a cui lui è toccato in mala sorte - la licenza media oppure ha un diploma delle scuole tecnico-industriale, comunque non è certamente in possesso di una cultura tale che gli eviti di fare figure di merda di cui non ha mai piena coscienza ma di cui lui si gloria. Dubito persino che egli, nei suoi esecrabili e spregevoli anni verdi, abbia frequentato, che so, un oratorio, uno di quelli luoghi famigerati dove i preti addestravano le giovanissime imberbi menti degli adolescenti, a loro affidati da genitori incapaci, sprovveduti, degni di galera e di revisione della patria potestà, all’odio religioso, alla discriminazione sessuale e a rendere un inferno la loro complicata e, nello stesso tempo, gratificante attività masturbatoria. Ora, l’unica considerazione che si può trarre da questa disanima, è che la sua, ripeto, è una vita da analfabeta di cui lui non ha piena coscienza: Essa ti costringe a giudicare, nel vano suo tentativo che riescano a rassomigliarti, tutti quelli che non la pensano come lui, che non hanno una puzzolente vita come la sua. In fondo, a ben considerare, sarebbe solo degno solo di un atto di pietà, se non fosse una vigliaccata verso le persone che lui disprezza e ingiuria dall’alto della sua abissale ignoranza e pregiudizio. La sua mentalità, il tuo modo perverso di pensare è quella che ha generato gli Hitler, i Torquemada, i Gengis Khan, il fascismo e tutta la lunga serie di persecutori fanatici, ciechi e ignoranti il cui accumulo di cadaveri è immenso, poiché essi mai niente di buono apportarono alla felicità del genere umano. Non credo che lui, nella sua immensa stupidità, sia capace di trarre un utile morale da ciò che gli scrivo e ciò a causa della sua gigantesca e obnubilante presunzione di ergersi a giudice e a vindice, poiché nessuno gliene abbia dato incarico, a meno che fosse un suo spregevole pari. Tutto sommato, è un infelice e non lo sa, perché è così privo della pur minima capacità critica, da crogiolarsi nella sua insipienza, senza che egli osi o possa farsele delle domande su se stesso. Dovrebbe denudarti e mettersi davanti allo specchio, esaminarsi impietosamente, senza ipocrisie personali o riserve mentali, confessando a se stesso di essere solo un essere inutile e parassita come sono tutti i preti, così, almeno una volta nella sua miserrima vita, sarebbe leale con se stesso, ammesso che egli sappia che cosa significhi esserlo.

Avatar
bacibaci 18.7.19 - 14:49

Qualunque cosa succeda è colpa dei gay! Prima gli italiani? Quando si dice che qualcuno vale più di altre persone, cosa pensavate che succedesse? chi pensavate che sarebbero finiti subito in fondo alla fila insieme agli immigrati? I gay. I gay finiscono sempre in fondo alla fila, quando si dice che alcune persone devono essere trattate meglio di altre! Svegliatevi!

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24

Continua a leggere

ferrara pride 2024

Ferrara Pride (in bike) 2024: sabato 1 giugno

News - Redazione 3.4.24
parma pride 2024, sabato 18 maggio

Parma Pride 2024: sabato 18 maggio

News - Redazione 18.3.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
Alessandro Zan intervistato da Report a proposito del suo ruolo nell'ambito dell'organizzazione del Padova Pride Village

Inchiesta di Report su Alessandro Zan e il Padova Pride Village

News - Redazione Milano 10.12.23
A Rimini, domenica 7 aprile, l'evento "Ci vediamo al parco", per celebrare il TDOV - arcigay rimini trans tdov2024 1 - Gay.it

A Rimini, domenica 7 aprile, l’evento “Ci vediamo al parco”, per celebrare il TDOV

News - Giorgio Romano Arcuri 5.4.24