Chiesa d’Inghilterra, vescovo chiede l’apertura al matrimonio egualitario

"Non cambiare sarebbe un errore missionario di gravi proporzioni", ha intimato John Inge.

ascolta:
0:00
-
0:00
Chiesa d'Inghilterra, vescovo chiede l'apertura al matrimonio egualitario - John Inge - Gay.it
2 min. di lettura

John Inge, vescovo di Worcester, ha esortato la Chiesa d’Inghilterra a cambiare la propria politica anti-LGBTQ+ sui matrimonio tra persone dello stesso sesso, che secondo lui non potrà mai “essere intrinsecamente peccaminoso“.

In una lettera aperta inviata alla sua diocesi, Inge afferma che “è giunto il momento per la Chiesa d’Inghilterra di celebrare e onorare le relazioni omosessuali monogame e fedeli”.

Inge precisa di aver osservato “relazioni buone, fedeli e monogame tra persone dello stesso sesso che non posso credere siano intrinsecamente peccaminose. Sono stato costretto a pormi questa domanda: in che modo l’insegnamento della Chiesa è una buona novella per le persone gay, create a immagine di Dio? Mi sento in dovere di dire, piuttosto tardi, che non lo è”. “Chiedo scusa a tutti coloro che si sono sentiti feriti dal mio silenzio, in passato. La mia reticenza era motivata da un impegno per l’unità della Chiesa”.

Una presa di posizione per certi versi storica. Ad oggi la Chiesa d’Inghilterra vieta ai propri ministri di celebrare o benedire matrimoni tra persone dello stesso sesso. Nella sua lettera, Inge riconosce comunque la necessità di seguire la dottrina della chiesa, anche mentre lotta affinché cambi qualcosa. “Non sposerei una coppia dello stesso sesso in chiesa, così come non ho mai preso parte alla nomina di una donna come vescovo prima che la Chiesa d’Inghilterra lo permettesse. Desidero vivere la mia vita secondo le Scritture e credo che sia possibile farlo mantenendo la comprensione a cui sono giunto riguardo le relazioni tra persone dello stesso sesso”. “Non cambiare il nostro insegnamento sarebbe un errore missionario di gravi proporzioni”.

Un sondaggio del 2022 di YouGov, commissionato dalla Ozanne Foundation, ha mostrato che il 55% degli anglicani in Inghilterra crede che il matrimonio tra persone dello stesso sesso sia un diritto. Netto l’aumento rispetto agli anni precedenti: quando la stessa domanda venne posta nel 2013, solo il 38% degli anglicani disse la stessa cosa. Anche la percentuale di anglicani inglesi che credono che il matrimonio tra persone dello stesso sesso sia “sbagliato” è scesa, dal 47% nel 2013 al 29% lo scorso anno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Stephen Fry e la pelle dell'orso

Stephen Fry contro i colbacchi delle guardie reali inglesi realizzati con pelliccia d’orso

News - Redazione 12.1.24
Credit: Steve Russell

Cosa è cambiato per lə bambinə trans* nel Regno Unito

News - Redazione Milano 22.12.23
giornata-internazionale-della-visibilita-transgender

Un terzo degli studenti si dichiara LGBTQIA+

News - Redazione 30.1.24
alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
Galles, il 33% della popolazione si definisce queer - Galles - Gay.it

Galles, il 33% della popolazione si definisce queer

News - Redazione 21.12.23
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24
andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24